DOMANDA Software/programma per stoccaggio dati e condivisione file: chiedo delucidazioni

Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
29
#1
Sono carente nel linguaggio tecnico, non sapevo come mettere il titolo, e neanche se questa è la sezione giusta (ero indeciso con reti), cerco di spiegare la mia situazione.

Dovrei soddisfare sostanzialmente 2 esigenze:

1- trovare uno spazio online dove immagazzinare tutti i miei dati, immagini musica giochi software film file di lavoro e di studio ecc, di facile accesso da qualsiasi dispositivo collegato a internet. Ho differenti hard disk, e già 2 sono andati perdendo tutti i dati, senza parlare anche delle chiavette che si sono perse e che anche loro si sono corrotte perdendo tutti i dati. Trovare anche il modo per salvare le foto delle vacanze, comunioni feste ecc. che intasano il cellulare senza ogni volta collegarlo al pc con usb e spulciare le cartelle, qualcosa di nettamente più pratico e veloce.

2- tenere tutti i dispositivi connessi tra di loro. Se lavoro ad un file xps sul pc da casa, vorrei ritrovarlo anche su pc portatile che mi porto in giro, e anche sul cellulare. Se apro una scheda chrome sul cellulare, vorrei poterla vedere anche sul pc quando torno a casa. Le foto che faccio col cellulare le posso trovare sul pc, senza usare il bluetooth per trasferirle o, peggio ancora come faccio io, inviarmele su whatsapp o telegram per poi aprirli sul web e riscaricarmeli sul pc (!!!).

Credo di sapere cosa serve, basta semplicemente un cloud. Ho provato ad utilizzare one drive e google drive, soprattutto per la seconda, però nonostante io mettessi i file nella cartella, poi non li vedevo sulla cartella dell'altro pc oppure non li scaricava, dicevano che erano inesistenti... sicuramente io ci capisco ben poco, sta che alla fine "mi son rotto" e non ho mai approfondito. Per quanto riguarda la prima, avrei bisogno sicuramente di un abbonamento mensile/semestrale/annuale, chi mi consigliate? Lavoro su pc windows e cellulari android
Un saluto e un ringraziamento, come sempre.
 

Federico83

NeoPapàMod
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
724
#3
@Federico83 credo sia pane per le tue mascelle!!!:roftlmao
hmmm
Sono carente nel linguaggio tecnico, non sapevo come mettere il titolo, e neanche se questa è la sezione giusta (ero indeciso con reti), cerco di spiegare la mia situazione.

Dovrei soddisfare sostanzialmente 2 esigenze:

1- trovare uno spazio online dove immagazzinare tutti i miei dati, immagini musica giochi software film file di lavoro e di studio ecc, di facile accesso da qualsiasi dispositivo collegato a internet. Ho differenti hard disk, e già 2 sono andati perdendo tutti i dati, senza parlare anche delle chiavette che si sono perse e che anche loro si sono corrotte perdendo tutti i dati. Trovare anche il modo per salvare le foto delle vacanze, comunioni feste ecc. che intasano il cellulare senza ogni volta collegarlo al pc con usb e spulciare le cartelle, qualcosa di nettamente più pratico e veloce.
dipende ci sono programmi gdrive a pagamento e mega dropbox che potrebbero fare al tuo caso... per ognuna c'è la sua app.
2- tenere tutti i dispositivi connessi tra di loro. Se lavoro ad un file xps sul pc da casa, vorrei ritrovarlo anche su pc portatile che mi porto in giro, e anche sul cellulare. Se apro una scheda chrome sul cellulare, vorrei poterla vedere anche sul pc quando torno a casa. Le foto che faccio col cellulare le posso trovare sul pc, senza usare il bluetooth per trasferirle o, peggio ancora come faccio io, inviarmele su whatsapp o telegram per poi aprirli sul web e riscaricarmeli sul pc (!!!).
per la prima parte ci sono i vari client che aggiornano e sincronizzano... per quanto riguarda la mia esperienza per le pg web aperte... con chrome e account gmail si fa senza troppi problemi.
Credo di sapere cosa serve, basta semplicemente un cloud. Ho provato ad utilizzare one drive e google drive, soprattutto per la seconda, però nonostante io mettessi i file nella cartella, poi non li vedevo sulla cartella dell'altro pc oppure non li scaricava, dicevano che erano inesistenti... sicuramente io ci capisco ben poco, sta che alla fine "mi son rotto" e non ho mai approfondito. Per quanto riguarda la prima, avrei bisogno sicuramente di un abbonamento mensile/semestrale/annuale, chi mi consigliate? Lavoro su pc windows e cellulari android
Un saluto e un ringraziamento, come sempre.
magari dagli il tempo di sincronizzare... e poi dipende tanto dal tipo di connessione che adoperi... se metto un file e sono in mobilità e la connessione è scarsa\assente ci sarà da aspettare più a lungo la comparsa del file non è così immediato come sembra... stessa cosa a casa... se ho una 7mega con 1mega in up se metto un file di un paio di giga su ci vorranno ore prima che sia disponibile.
 

r3dl4nce

Utente attivo
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
68
#4
Se devi archiviare veramente tanti dati, i cloud diventano costosi. Se hai una buona connettività prendi un NAS synology con 4 bay, dischi in raid 5, un paio di dischi USB di backup, e puoi accedere al DSM e ai tuoi file da ovunque, browser, app nello smartphone tablet, ecc
 
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
29
#5
Tantissimi dati no. Nell'ordine dei 3-4 TB, anche meno se vado a scremare un po' e mi salvo quelli che reputo veramente importante (mi cancello i film che ho già visto una volta e altre fesserie e amen).
Stavo pensando a one drive, sia perché è perfettamente integrato con windows, sia perché avrei 1TB incluso nell'abbonamento annuale della suite office, e magari aggiungo 1TB e dovrei star tranquillo... oppure è meglio google, dropbox mega ecc?

magari dagli il tempo di sincronizzare... e poi dipende tanto dal tipo di connessione che adoperi... se metto un file e sono in mobilità e la connessione è scarsa\assente ci sarà da aspettare più a lungo la comparsa del file non è così immediato come sembra... stessa cosa a casa... se ho una 7mega con 1mega in up se metto un file di un paio di giga su ci vorranno ore prima che sia disponibile.
il tempo glielo ho dato, parlo anche di settimane... sicuramente sono anche io che l'ho impostato male... ci riprovo in questi giorni, vediamo cosa combino

(vorrei provare a recuperare i dati di un HDD, a mio modesto parere è possibile... ho provato con le guide su internet ma essendo tutti i programmi in inglese, mi chiedono alcuni parametri che non so cosa significano... che faccio, apro un altro topic, scrivo qui, o scrivo nel topic di un altro?)
 
Ultima modifica:

Federico83

NeoPapàMod
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
724
#6
vorrei provare a recuperare i dati di un HDD, a mio modesto parere è possibile... ho provato con le guide su internet ma essendo tutti i programmi in inglese, mi chiedono alcuni parametri che non so cosa significano... che faccio, apro un altro topic, scrivo qui, o scrivo nel topic di un altro?)
Per il recupero dati apri una nuova discussione in area hdd
 

Federico83

NeoPapàMod
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
724
#7
Tantissimi dati no. Nell'ordine dei 3-4 TB, anche meno se vado a scremare un po' e mi salvo quelli che reputo veramente importante (mi cancello i film che ho già visto una volta e altre fesserie e amen).
Stavo pensando a one drive, sia perché è perfettamente integrato con windows, sia perché avrei 1TB incluso nell'abbonamento annuale della suite office, e magari aggiungo 1TB e dovrei star tranquillo... oppure è meglio google, dropbox mega ecc?
Che tipo di connessione hai? 3/4 tb iniziano ad essere impegnativi da gestire
 
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
29
#8
Che tipo di connessione hai? 3/4 tb iniziano ad essere impegnativi da gestire

È una fibra, non so se va bene o no, però non mi posso lamentare (rispetto agli anni passati soprattutto), per l'utilizzo che ne faccio mi va bene (non gioco online, solo perché attualmente preferisco a dedicarmi ad altro, ho la sorellina che gioca a fortnite alla playstation senza grossi problemi)

I file più importanti, quindi tutti i documenti di lavoro e di università, le foto ricordo, qualche software pesante ecc. penso che entra tutto in un 1TB... per i film e giochi vedremo, gli HDD finché non li usi e li riusi di continuo non dovrebbero usurarsi e quindi crearmi problemi.
 

r3dl4nce

Utente attivo
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
68
#9
Con un upload abbastanza ok come quello, che non è esagerato ma non è neppure una adsl, io andrei su un NAS. Più alta spesa iniziale ma zero canone
 

TheGaspitan

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#10
Io uso Google Drive e anchio all'inizio non capivo come mai non riuscissi a sincronizzare i file su tutti i dispositivi ma alla fine la colpa era mia che avevo settato male il programma.
Prima sincronizzavo le cartelle del computer su Drive ma in realtà dovevo creare una cartella su Drive che si sincronizzasse su tutti i PC.
Adesso posso aggiungere e togliere file sia da telefono e tablet sia da PC ed avere su tutti i dispositivi tutto sincronizzato.
 

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
338
#11
sono concorde in questo frangente un nas forse farebbe piu' al tuo caso, io da anni e anni uso mediafire per l'archiviazione in versione gratuita e non ho mai avuto problemi, potresti dargli un'occhiata e fare una prova gratuita.
 
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
29
#12
Io uso Google Drive e anchio all'inizio non capivo come mai non riuscissi a sincronizzare i file su tutti i dispositivi ma alla fine la colpa era mia che avevo settato male il programma.
Prima sincronizzavo le cartelle del computer su Drive ma in realtà dovevo creare una cartella su Drive che si sincronizzasse su tutti i PC.
Adesso posso aggiungere e togliere file sia da telefono e tablet sia da PC ed avere su tutti i dispositivi tutto sincronizzato.
Questa notizia mi piace! Si spiegano un bel po' di cose, grazie!
Post unito automaticamente

sono concorde in questo frangente un nas forse farebbe piu' al tuo caso, io da anni e anni uso mediafire per l'archiviazione in versione gratuita e non ho mai avuto problemi, potresti dargli un'occhiata e fare una prova gratuita.
Ricordavo anni fa che con mediafire si potevano caricare file di max 200Mb, è ancora così? Quanto avrei di storage max?
Post unito automaticamente

Con un upload abbastanza ok come quello, che non è esagerato ma non è neppure una adsl, io andrei su un NAS. Più alta spesa iniziale ma zero canone
Mi avete convinto, prenderò un NAS! Ma in futuro, purtroppo... attualmente non posso permettermi quella spesa. Però lo metto nella lista dei regali di Natale, eventualmente :)
 
Ultima modifica:

TheGaspitan

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#13
Io prima selezionavo la cartella da sincronizzare (Esempio Desktop, Documenti, Foto o la cercavo nel computer)
In questo modo, però, fai un backup online e puoi modificare la cartella solo dal PC che ha queste cartelle. Se da un telefono o da un altro computer togli un file o l'aggiungi, appena accendi il PC "principale" e parte Google Drive, lui ti cancella i file aggiunti e ti rimette i file cancellati.
1.PNG

Per avere tutto sincronizzato su tutti i dispositivi devi usare la cartella di Google Drive che ti si crea appena installato il programma o crearne una.
Secondo me, per vedere se fa al caso tuo, puoi provare con i 15 gb gratuiti di Google Drive e valutare l'acqisto dei vari pacchetti.
2.PNG
 
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
29
#15
Ho deciso attualmente di "arrangiarmi" con il cloud che ho grazie office student (in pratica, iscrivendomi con la mail della mia università ho gratis la suite office 365, incluso 1TB di cloud one drive)
(tecnicamente avrei anche una seconda email istituzionale, e quindi un altro TB gratis, e dovrebbero essere sufficienti per mettere i file più importanti e che magari rischio di perdere con maggiore facilità)
Vorrei capire fino a quando posso usufruire della suite, perché la mail istituzionale mi rimane anche dopo aver finito gli studi, giusto per capire quanto posso temporeggiare con l'acquisto del NAS :)
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.