Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

PROBLEMA Rete mobile perde campo con il tempo

Fefolino

Utente
Iscritto dal:
21 Marzo 2021
Messaggi
111
Sto provando a configurarlo, ma mi viene il dubbio che non abbia la funzione di "Wifi extender" cioè per collegarsi al modem via wifi e ripetere il segnale wifi, ma mi sa che lo devo tenere collegato via cavo al modem..
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
1,048
Normalmente gli AP conviene lasciarli collegati via cavo, perché, specie in zone perturbate, il segnale può cascare di frequente, rendendone difficiltoso l'utilizzo.
La funzione Wi-Fi Extender di solito è prerogativa di modelli costosi.
Il tuo, oltre ad avere una ethernet solo 10/100, non ha questa feature.
 

Fefolino

Utente
Iscritto dal:
21 Marzo 2021
Messaggi
111
Normalmente gli AP conviene lasciarli collegati via cavo, perché, specie in zone perturbate, il segnale può cascare di frequente, rendendone difficiltoso l'utilizzo.
La funzione Wi-Fi Extender di solito è prerogativa di modelli costosi.
Il tuo, oltre ad avere una ethernet solo 10/100, non ha questa feature.
Me ne puoi consigliare uno che possa fare da wifi extender? Non ho proprio possibilità di mettere un cavo, budget.. 60€?
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
1,048
Ma a te non serve la funzione Wi-Fi Extender, in quanto l'AP crea una rete Wi-Fi che è già un'estensione del segnale del modem (solo con SSID diverso).
Dopo la prima configurazione, non riesci a tenere i 2 apparati collegati via radio?
Hai selezionato la modalità Wireless Client?
L'AP non vede il router (e viceversa)?
 

Fefolino

Utente
Iscritto dal:
21 Marzo 2021
Messaggi
111
Ma a te non serve la funzione Wi-Fi Extender, in quanto l'AP crea una rete Wi-Fi che è già un'estensione del segnale del modem (solo con SSID diverso).
Dopo la prima configurazione, non riesci a tenere i 2 apparati collegati via radio?
Hai selezionato la modalità Wireless Client?
L'AP non vede il router (e viceversa)?
Io posso fare la prima configurazione via cavo, ma poi ho necessità di tenere l'AP collegato via wifi al modem, e di tenere il pc collegato via wifi all'AP
Non vedo nessuna opzione per collegare l'AP via wifi al modem..
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
1,048
Mi spiace, ma quel modello non permette di fare quello che ti occorre.
Purtroppo per questa funzionalità devi come minimo raddoppiare il budget.
Stiamo pur sempre parlando di apparati low-cost e, spesso, anche funzioni che sembrano scontate non sono presenti.
A titolo di esempio, questo D-Link andrebbe bene, in quanto supporta la modalità operativa Wireless Client.
 

Fefolino

Utente
Iscritto dal:
21 Marzo 2021
Messaggi
111
Mi spiace, ma quel modello non permette di fare quello che ti occorre.
Purtroppo per questa funzionalità devi come minimo raddoppiare il budget.
Stiamo pur sempre parlando di apparati low-cost e, spesso, anche funzioni che sembrano scontate non sono presenti.
A titolo di esempio, questo D-Link andrebbe bene, in quanto supporta la modalità operativa Wireless Client.
Non c'è qualcosa di più economico?
Mi andrebbe bene anche dal warehouse, ma ho letto che quel modello "in buone condizioni" manca più o meno tutto, perfino l'alimentatore..
 

Er Pomata

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
120
Lo so, ma fino a prima dell'estate la connessione mobile andava davvero bene e non avevo problemi. Sono in una zona molto turistica che è mezza vuota d'inverno e pienissima d'estate e pensavo che fosse peggiorata per il sovraccarico, ma la gente se n'è andata da un po' e il problema rimane quindi..
Ciao a tutti.
Anch'io ho notato lo stesso problema di Fefolino. Pure io sono costretto ad affidarmi alle connessioni dati mobile e come lui abito in zona turistica piena d'estate e vuota nei mesi invernali.
Sarò prolisso, perdonatemi, ma credo di essere in argomento.
Quando mi sono trasferito, un anno fa, potevo contare su tre gestori: Iliad (cell. personale x2); Vodafone (cell. lavoro); WindTre sim solo dati (su chiavetta Huawei collegata a router Asus) (storia completa nello storico dei miei post).
All'epoca il problema di navigazione era solo della chiavetta; in tethering da smartphone andavo bene (50-80Mbit in download) con tutti i gestori, pure Tim.
Da alcuni mesi (luglio-agosto) però ho notato un netto peggioramento nelle connessioni con tutti i gestori: Iliad e Wind un po' vanno, ma in alcune occasioni anche navigare sui forum più leggeri diventa impossibile; Vodafone invece in tethering neanche ci va più;
Ho notato che c'è una differenza sostanziale nella qualità della navigazione all'inizio mese (quando mi si rinnovano gli abbonamenti) rispetto a fine mese (quando peggiora sensibilmente).

L'infrastruttura (macrosito 4G 3+CA) di Wind dista da casa mia 231 metri con un dislivello di 36 (io sono più in alto); praticamente solo qualche albero in mezzo.
Gli altri gestori sono tutti molto più distanti; in altre località della zona.
Paese da 700 anime sull'Appenino Bolognese al confine con la Toscana (Pistoia-Prato).

So di altri che hanno lo stesso problema e in questi mesi le ipotesi sono state tante.

So che il traffico in tethering si equilibra in base alle "utenze" collegate quindi nelle ore di punta si naviga peggio e da me ciò ha senso, non so da Fefolino, questo però non spiega perché abbia cominciato a verificarsi solo da qualche mese.

di seguito alcune ipotesi fatte e sentite in giro
  1. Causa costi dell'energia, i gestori limitano le spese sull'infrastruttura e ciò si ripercuote nella qualità del servizio a svantaggio dei clienti
    più o meno quello che fa Iliad però con gli svantaggi che Iliad dice che non ci saranno
  2. Causa guerra parte dell'infrastruttura è destinata ad uso militare e sicurezza nazionale
    io abito proprio sotto una rotta militare, molto vicino pure a due siti sensibili, quindi tutto può essere
  3. Finito il lockdown ed il greenpass non c'è più necessità di garantire la connessione dati ovunque, sempre e comunque quindi per i gestori non c'è più il ritorno economico nel mantenere alla massima efficienza l'infrastruttura in zone poco remunerative
    Nella mia zona può avere senso per Vodafone, ma WIND che ha il monopolio qui?
  4. Stanno facendo i lavori per la posa della fibra ottica quindi peggiorano il traffico dati mobile per garantirsi un ritorno per l'investimento
    fonte tecnico della TIM che ci provava con l'impiegata dell'ufficio postale. Il conflitto di interessi comunque nella mia zona c'è; l'ipotesi non è campata in aria
  5. Adesso che c'è Lei, caro lui, i treni viaggiano in orario e le porte sono sempre aperte quindi i postini le poste elettroniche (termine autarchico e sovrano:asd) le possono portare direttamente in casa!
  6. Ha stato Putin! :sisi

Certo è curioso che ai due lati opposti della Toscana, due utenti diversi con gestori diversi abbiano lo stesso problema.
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
1,048
Lo spegnimento di una parte dell'infrastruttura c'entra poco e niente se parliamo di navigazione diurna, visto che i piani sono di spegnere una parte delle BTS di notte.
E, comunque, il meccanismo di switching automatico permette una riaccensione istantanea in caso di necessità (vd. saturazione risorse).

La rete civile è separata da quella militare e le comunicazioni avvengono con apparati, dorsali e prioritizzazioni diverse.

La posa della fibra ottica può creare problemi laddove ci sia necessità di eseguire lavori sulle BTS non coperte in fibra o che necessitano di upgrade.
Si tratta, comunque, di situazioni provvisorie e non perduranti.
Prenderei molto con le pinze quanto riferito dalla presunta fonte.

Ricordatevi, piuttosto, che essendo stato effettuato lo spegnimento della rete 3G, il carico per la navigazione è stato distribuito diversamente a favore del 4G, creando situazioni di forte congestione.
Così come occorre ricordare che esistono delle priorità a livello di utenze (per tipologia: consumer e business; e per fascia economica: clienti basso-medio-alto spendenti) che possono influire notevolemente sulla navigazione, a prescindere dalla distanza dalla BTS.
 

Er Pomata

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
120
Ricordatevi, piuttosto, che essendo stato effettuato lo spegnimento della rete 3G, il carico per la navigazione è stato distribuito diversamente a favore del 4G, creando situazioni di forte congestione.
Così come occorre ricordare che esistono delle priorità a livello di utenze (per tipologia: consumer e business; e per fascia economica: clienti basso-medio-alto spendenti) che possono influire notevolemente sulla navigazione, a prescindere dalla distanza dalla BTS.
Colpa mia, avevo capito che il problema di @Fefolino si presentasse solo in tethering mentre riguarda(va) invece tutto il servizio TIM.

Chiedo scusa, di fatto ero off-topic.

Cancellate pure se serve.
 
Top