THREAD UFFICIALE Qual è la vostra distribuzione preferita e perché

iSamurai

Utente attivo
Iscritto dal
15 Novembre 2018
Messaggi
160
#44
Playonlinux è abbastanza obsoleto e problematico, attualmente viene usato principalmente steam (con proton per i giochi non nativi) + lutris per tutto il resto.
Bisogna vedere che driver hai comunque, le distro versionate hanno versioni vecchie anche di mesi di kernel e mesa per cui AMD potrebbe non godere di tutti gli ultimi miglioramenti di compatibilità e performance, nvidia invece devi andare di driver propietari perché nouveau non è nemmeno lontanamente comparabile come performance, sui portatili inoltre c'è sempre l'incognita optimus che a seconda di come viene gestita può dare problemi di performance (mi pare che bumblebee che fa lo switch automatico di schede per farlo deve mantenere 2 sessioni di xorg attive e sincronizzate per fare lo switch), un casino incredibile e tutto merito di nvidia e delle sue politiche di merda.
C'è una serie di articoli (non ancora terminata) di forbes abbastanza recente sul gaming in linux fatta abbastanza bene e facile da seguire IMHO, dai un occhio in caso.
 

Blume

ProtoModeratore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,355
#45
Playonlinux è abbastanza obsoleto e problematico, attualmente viene usato principalmente steam (con proton per i giochi non nativi) + lutris per tutto il resto.
Bisogna vedere che driver hai comunque, le distro versionate hanno versioni vecchie anche di mesi di kernel e mesa per cui AMD potrebbe non godere di tutti gli ultimi miglioramenti di compatibilità e performance, nvidia invece devi andare di driver propietari perché nouveau non è nemmeno lontanamente comparabile come performance, sui portatili inoltre c'è sempre l'incognita optimus che a seconda di come viene gestita può dare problemi di performance (mi pare che bumblebee che fa lo switch automatico di schede per farlo deve mantenere 2 sessioni di xorg attive e sincronizzate per fare lo switch), un casino incredibile e tutto merito di nvidia e delle sue politiche di merda.
C'è una serie di articoli (non ancora terminata) di forbes abbastanza recente sul gaming in linux fatta abbastanza bene e facile da seguire IMHO, dai un occhio in caso.
Ho l'impressione che non sia cosi facile come sembra, ammetto la mia totale ignoranza in materia.
 
Iscritto dal
26 Giugno 2019
Messaggi
36
#46
Io son sempre stato dibattuto tra Debian Gentoo e Fedora.
Alla fine quella che uso di più su un portatile è Centos, il RIP per la stampa li va bene, senza sbatti.

A me Gnome come DE piace molto.
Ma io son abituato alla tavoletta.
 
Iscritto dal
26 Giugno 2019
Messaggi
36
#48
Si di solito si usa in ambito server, ma mi va il RIP per comandare il plotter che tendo nel garage e c'è un supporto lungo temine, ci sarebbero debian o Suse che sarebbero ok
Non amo troppo le rolling release. Poi io sono nostalgico a me vien naturale ad esempio yum,
 

iSamurai

Utente attivo
Iscritto dal
15 Novembre 2018
Messaggi
160
#49
Ma solo con centos ti va quel plotter? Mi fa strano perché centos è super conservativo, a me non piace granché come scelta su un sistema desktop perché in genere punti ad avere il software più aggiornato possibile.
 
Iscritto dal
26 Giugno 2019
Messaggi
36
#50
Penso vada con tutto tranne archlinux e derivate con archlinux e derivate, per cui ci sono rogne, il RIP è proprietario, la versione successiva risolve i problemi e aggiunge modelli ma non voglio pagare la licenza per la versione aggiornata.
Poi Centos lo ho scelto per l'essere conservativo e perché ho usato spesso Fedora.
 
Ultima modifica:

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
553
#51
primo approccio con il mondo di linux con il classico ubuntu (non ricordo la versione) sono passatti anni....
dovendo ripristinare alcuni vecchi netbook, o notebook ho provato alcune delle distribuzioni piu' note:
zorinOS light, linux mint, elementary OS, linux lite,kubuntu e chaletOS
alla fine al scelta è ricaduta su chaletOS, quello che per ora mi ha dato maggiori soddisfazioni, sia in termini di usabilità che installazione, senza troppo "sbattimento"
prossimamente guaderò i risultati sull facilità di utilizzo (vera) visto che andrà in mano a persone poco pratiche nell'ambito informatico (diversamente giovani), l'ulitzzo sarà basico (navigazione,openoffice,giochi tipo solitario ecc...).
Per quanto mi riguarda, inizierò a sperimentare linux tails, sul pc h24 e poi cercherò di dare uno sguardo in maniera piu' approfondita ad altre distro, che per il momento ho solo "guardato", senza entrare nell'utilizzo vero e proprio.
 

RiSS

Utente attivo
Iscritto dal
29 Novembre 2018
Messaggi
446
#54
io mi sono trovato molto bene, si installa in 10 minuti ed è privo di bloatware che hanno la maggiorparte delle distro, con MATE va parecchio bene
 

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
553
#55
io mi sono trovato molto bene, si installa in 10 minuti ed è privo di bloatware che hanno la maggiorparte delle distro, con MATE va parecchio bene
ma è possibile installarla anche su pc datati? senza diciamo incorrere a rallentamenti esagerati?:)

adesso cmq sono in periodo di esperimenti, credo proprio che almeno su qualche pc anche non datato su macchina virtuale la sperimenterò, tnx

p.s. attualmente sono alla ricerca di un s.o. leggero, ma non troppo macchinoso, e fin'ora l'unico che mi sta dando soddisfazioni è chaletOS (non è proprio leggero) cmq adesso ho un netbook su cui fare esperimenti (acer asprire one 2008), quindi mi posso divertire....
 
Ultima modifica:

RiSS

Utente attivo
Iscritto dal
29 Novembre 2018
Messaggi
446
#56
ma è possibile installarla anche su pc datati? senza diciamo incorrere a rallentamenti esagerati?:)
assolutamente si, però se hai una cosa veramentee ma veramente datata ti consiglierei sempre debian ma con openbox come window manager, io comunque ho debian+mate installati su un box con cpu arm Amlogic 912 e 3 giga di ram, e gira egregiamente!
 

luigidavino

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
2,560
#57
A me piacciono particolarmente Fedora e OpenSUSE.
Ho provato anche Ubuntu, ma non mi ha mai convinto.
Poi, ovviamente, Debian. Tra le distro più affidabili esistenti.
 
Iscritto dal
4 Novembre 2019
Messaggi
9
#58
Ubuntu (casa poca voglia di smanettare), CentOS (ufficio o casa su vm), Gentoo (casa tanta voglia di smanettare) e visto che non si specifica se solo linux o anche unix, ci metto FreeBSD, TrueOS (ex pc-bsd), OpenBSD, Oracle Solaris.
Per il DE esclusivamente o XFCE o LXDE.
 

Spetsnaz

Utente attivo
Iscritto dal
8 Settembre 2019
Messaggi
58
#59
Black Arch io. :ninja


Ovviamente sto scherzando.:trotta
Sempre avuto Ubuntu e ora Linux Mint.
Sto sempre più diventando una specie di fan della filosofia conservativa che sta dietro a Debian o simili.
Ed ero pure arrivato a convincermi quasi al 99% a fare il passaggio (per le vacanze natalize ho un pò di tempo libero da dedicare all'installazione, più che altro per spostare i dati e reinstallare tutto).
Poi ho visto questo video e approfondito un pò la cosa, e mi ha fatto parecchio storcere il naso il fatto che Debian aggiorna, ovvero risolve i bug, solo se si tratta di bug rilevanti a livello di sicurezza (mi sono informato un pò su questo aspetto).
In effetti così è troppo conservativo, va bene non rilasciare nuove release ogni 3x2 ma che non si risolvano nemmeno i bug "minori" non mi piace.
Motivo per cui stavo valutando un attimino anche openSuse, la versione Leap che dovrebbe essere quella lts...anche se non so per quanti anni.
Questo però vorrebbe dire abbandonare l'apt a cui sono tanto abituato in questi anni....e le millemila repo/app o come si chiamano i programmi che sono disponibili su Debian/Ubuntu e derivate. Non so come sia messo openSuse sotto questo punto di vista sinceramente. Per contro yast dovrebbe essere uno dei migliori (se non il migliore) package manager sulla piazza....o sbaglio?
Se avete qualche consiglio da darmi per aiutarmi nella scelta sarei più che felice di tenerne conto. Non sono un esperto di Linux, per adesso lo uso anche a casa (sul portatile) solo perché lo usiamo all'uni e quindi mi serve per studiarci (sistemi operativi principalmente :asd). Diciamo che per ora sono solo un fan del mondo Linux. Fine.
Arriverà il giorno in cui farò il passaggio defintivo abbandonando windows for evah... ma non è questo il giorno. :asd

Grazie.


p.s. ah, di openSuse non mi piace nemmeno la mascotte (ovvero il logo) che usano.:nottalk
:ok
 
Ultima modifica:
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.