Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

DOMANDA preoccupazione per il passaggio alla fibra di fastweb

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
315
salve a tutti,
ho un piccolo ufficio con 1 Nas Synology, 4 pc connessi via cavo al router fastweb, 2 stampanti di rete e 2 notebook connessi wi-fi.
Quì in zona è arrivata la fibra e fastweb con cui ho già il contratto per l'ADSL, mi farebbe passare alla nuova tecnologia gratuitamente.
Ho alcune perplessità:
1. ho 2 cordless, con la fibra la linea diventerà Voip, come farò ad utilizzare il cordless più lontano ?
2. posso testare la velocità della rete interna, per vedere se peggiora passando alla fibra ?
3. ho un modem acquistato con l'aiuto di @luigidavino (configurato in modo da non andare in conflitto con il principale), per raggiungere tramite wi-fi, la stanza più lontana. Potrò continuare ad usarlo ?
4. il tecnico mi ha detto che una volta preparata e testata la fibra, il passaggio sarà istantaneo senza disservizi
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Fibra intesa come FTTH o FTTC? Specifica.
In base alla tipologia potrò essere più preciso sulle tue richieste.
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Ok.
1.: occorre sezionare l'impianto telefonico per fare in modo che funzioni anche con la FTTH e in altre stanze. Avendo ADSL non credo tu lo abbia mai effettuato.
Per questo occorre intervenire sulla presa principale, ma serve un po' di manualità.
Hai tripolari o RJ11?
2. la velocità della LAN non c'entra nulla con le prestazioni della FTTH, ma nemmeno della ADSL e della FTTC.
3. Qualche modem hai?
4. questo punto è fondamentale: per la FTTH devono installare la borchia ottica e il relativo cablaggio. Sei veramente sicuro che non si tratta di FTTC? Perché il passaggio non è istantaneo e occorre effettuare dei lavori presso il tuo appartamento.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
315
Ok.
1.: occorre sezionare l'impianto telefonico per fare in modo che funzioni anche con la FTTH e in altre stanze. Avendo ADSL non credo tu lo abbia mai effettuato.
Per questo occorre intervenire sulla presa principale, ma serve un po' di manualità.
Hai tripolari o RJ11?
2. la velocità della LAN non c'entra nulla con le prestazioni della FTTH, ma nemmeno della ADSL e della FTTC.
3. Qualche modem hai?
4. questo punto è fondamentale: per la FTTH devono installare la borchia ottica e il relativo cablaggio. Sei veramente sicuro che non si tratta di FTTC? Perché il passaggio non è istantaneo e occorre effettuare dei lavori presso il tuo appartamento.
ad ora, ho parlato con 4 operatori, tutti con risposte differenti
1. mi hanno detto che occorre comunicare prima di quante prese telefoniche si dispone.
Ho prese RJ11
2. quindi la lentezza, delle volte, nell'aprire documenti dal Nas da cosa può dipendere ?
3. il modem è questo, impostato come access point
4. l'ultimo operatore mi ha detto che non è istantaneo, ma comunque non mi ha dato dettagli ulteriori

Possibile che io non possa sapere prima a cosa andrò incontro ?
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Sul contratto che hai sottoscritto è indicata su quale tecnologia si baserà la linea.
La lentezza della LAN può dipendere da diversi fattori (cavi non di qualità o categoria adatta alla tipologia di collegamento; scheda di rete non performante; router non adeguato ai carichi richiesti, ecc...).
Il sezionamento dell'impianto con prese RJ11 è molto semplice: le prese devono essere collegate in serie secondo lo schema LINEA-POTS e per rimandare il segnale del router FTTH basta che colleghi un normale cavo RJ11 ad una delle porte FXS del router e alla presa principale.
In caso di FTTC il funzionamento è il medesimo.
In questo modo il segnale verrà distribuito verso tutte le altre. Ti ricordo che, in mancanza di rete elettrica, non sarà possibile utilizzare la fonia VoIP.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
315
Sul contratto che hai sottoscritto è indicata su quale tecnologia si baserà la linea.
La lentezza della LAN può dipendere da diversi fattori (cavi non di qualità o categoria adatta alla tipologia di collegamento; scheda di rete non performante; router non adeguato ai carichi richiesti, ecc...).
Il sezionamento dell'impianto con prese RJ11 è molto semplice: le prese devono essere collegate in serie secondo lo schema LINEA-POTS e per rimandare il segnale del router FTTH basta che colleghi un normale cavo RJ11 ad una delle porte FXS del router e alla presa principale.
In caso di FTTC il funzionamento è il medesimo.
In questo modo il segnale verrà distribuito verso tutte le altre. Ti ricordo che, in mancanza di rete elettrica, non sarà possibile utilizzare la fonia VoIP.
non ho sottoscritto nulla, mi hanno solo vagamente detto, se voglio far partire la richiesta
i cavi li ho scelti sempre su tuo consiglio, quindi dimmi come testare il resto
purtroppo il voip lo odio, ma è obbligatorio con la fibra

magari con il tuo aiuto, mi rendo conto che ottimizzando altre cose, mi basta l'ADSL che ho.
1637765897563.png
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
"Vagamente detto"? Vabbé, allora stiamo parlando del nulla...
Le prestazioni della LAN sono indipendenti da quelle della WAN, ossia il collegamento a Internet.
Per cui, se noti cali, blocchi o altro, dipende sicuramente dai dispositivi.
Soprattutto devi ricordarti che un NAS consumer ha delle risorse limitate e, spesso, possono esserci processi attivi in background che le limitano ulteriormente (es.: indicizzazione, applicazioni pesanti come Plex, ecc...).
La linea ADSL non è malaccia; solo il ping è un po' troppo elevato, ma può dipendere dal tipo di collegamento.
Testa via cavo con cmd su 8.8.8.8 - 1.1.1.1 e 208.67.222.222
La fonia VoIP è il futuro. La RTG sta scomparendo da tutte le Centrali TIM presenti sul territorio nazionale.
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Basicamente...
Si tratta di aprire Prompt dei Comandi e digitare ping seguito da un indirizzo.
Lo fai per tutti e 3 separatamente.
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Non è necessario.
Come DNS imposta 1.1.1.1 e 1.0.0.1 (Cloudflare).
Per testare le prestazioni su speedtest.net seleziona un server di livello tipo TIM Roma o Milano.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
315
Non è necessario.
Come DNS imposta 1.1.1.1 e 1.0.0.1 (Cloudflare).
Per testare le prestazioni su speedtest.net seleziona un server di livello tipo TIM Roma o Milano.
Lo vario per effettuare il test e poi rimetto com'era ?
1637861821186.png

metto in DNS preferito, una volta 1.1.1.1 e poi 1.0.0.1. Giusto ?
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
619
Perché dovresti rimetterlo com'era?
Difficile che quelli del tuo operatore facciano meglio.
Devi riempire i campi "preferito" e "alternativo"
 
Top