Pc Nuovo per utilizzo prevalente Lightroom, photoshop ed internet.

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#1
Attualmente ho un vecchio core i7 860 con 12 gb di ram e radeon HD 7770. Dopo più di 10 anni e svariati aggiornamenti ho deciso di passare al pc nuovo in quanto questo è quasi al massimo delle sue possibilità.

L'idea come configurazione di massima è :
Ryzen 7 3700x
Scheda madre pci-express 4, quindi o x570 o appena escono le nuove B550 (credo si chiameranno così)
32 GB RAM : Qui ho un dubbio.... 3200 o 3600 ? C'è molta differenza ?
SDD M2 samsung 970 evo PLUS 1tb Sistema operativo e catalogo lightroom
SSD Sata Samung 860 Evo 1TB : Foto da elaborare /elaborate
HDD 4 TB: Archivio con tutte le mie vecchie foto
Scheda video: Stavo pensando originariamente ad una Nvidia Quadro o equivalente radeon PRO per il supporto ai 10 bit di colore dato che ho un monitor (Eizo CS2730) che li supporta. Dato che lightroom ho scoperto che non gestisce i 10 bit....... è inutile prendere una scheda video di quel tipo.
Il dubbio è stare su una
NVIDIA GeForce GTX 1660 SUPER OC 6G 6GB GDDR6
una AMD RX 5500 XT Thicc II Pro 8GB GDDR6
oppure
NVIDIA GeForce RTX 2060 6 GB GDDR6.

Considerando che non utilizzo il pc per giocare se non in maniera estremamente occasionale ...... Quale scheda video potrebbe andar bene ?
So che lightroom utilizza la scheda video per accelerare .... ma non so in che misura...... non mi andrebbe di spendere 100 € in più per una cosa che poi avrebbe un impatto marginale...... (in tal caso potrei investire quella cifra anche per un secondo ssd M2 al posto di quello sata....

C'è poi da considerare che la rtx consuma 150W contro i circa 125 delle altre due, per cui forse dovrei valutare un alimentatore maggiorato, che però costa di più......
In più sto assemblando il pc anche con un occhio ai consumi. Ho scelto infatti di non superare i 65 come TDP della CPU. Salire troppo quindi come consumi sulla scheda video sarebbe controproducente....

Che ne pensate ?
Grazie mille per gli eventuali consigli...
 

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#3
Che budget hai per il PC?
Entro i 2000€
Tutti gli altri componenti li ho gia più o meno definiti,
ryzen 7 3700 x
Asus Prime X570-P o se escono magari una B550
Ram Crucial Ballistic 3600 2*16 gb
SSD 970 EVO PLUS 1tb per sistema operativo e catalogo
SSD 860 ECO 1tb per i RAW
HDD 4/6 TB per l'archiviazione (può essere anche lento in quanto mi serve solo per archiviare le foto......
CASE Fractal Design Meshify C . (Ho un vincolo di altezza per cui non può essere più alto di 46 cm. Per metterlo sotto lo scrittoio devo farlo passare sotto una paratia alta 463mm da terra..... e questo mi ha complicato notevolmente la scelta del case. Infatti appena è stato disponibile l'ho ordinato ed arriva a metà settimana....... poi rimarra vuoto fino a dopo l'estate sicuramente.
Dissipatore Noctua U12S (Per il 3700x va ancora più che bene)
Alimentatore hanno parlato bene dei seasonic, pensavo al gx-650
Il monitor c'è già (Eizo CS2730) con la sonda esterna per calibrarlo.
Originariamente avevo pensato come scheda video per avere i 10 bit di colore alla
AMD RADEON PRO WX 4100 4GB GDDR5 - graphics cards che è sui 360 €.
Scoperto che LR non utilizza i 10 bit, ho pensato di prendere una scheda video che mi desse in LR qualche prestazione in più spendendo un po' meno così da poter migliorare altri particolari (magari un altro ssd m2 da 1tb al posto di quello sata per esempio...... anche se ho qualche dubbio sulla dissipazione e sullo spazio sulla mainboard.

Poi dovrò prendere un masterizzatore Blue Ray per avere un backup offline delle foto (Ho anche UN NAS per questo che però inizia ad essere un po' pieno)

Con i prezzi amazon più o meno siamo sui 1900-2000 circa...
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#4
ryzen 7 3700 x
Asus Prime X570-P o se escono magari una B550
Ram Crucial Ballistic 3600 2*16 gb
SSD 970 EVO PLUS 1tb per sistema operativo e catalogo
SSD 860 ECO 1tb per i RAW
HDD 4/6 TB per l'archiviazione (può essere anche lento in quanto mi serve solo per archiviare le foto......
CASE Fractal Design Meshify C . (Ho un vincolo di altezza per cui non può essere più alto di 46 cm. Per metterlo sotto lo scrittoio devo farlo passare sotto una paratia alta 463mm da terra..... e questo mi ha complicato notevolmente la scelta del case. Infatti appena è stato disponibile l'ho ordinato ed arriva a metà settimana....... poi rimarra vuoto fino a dopo l'estate sicuramente.
Dissipatore Noctua U12S (Per il 3700x va ancora più che bene)
Alimentatore hanno parlato bene dei seasonic, pensavo al gx-650
Il monitor c'è già (Eizo CS2730) con la sonda esterna per calibrarlo.
Bene:ok
Samsung 860, è l'EVO, non il QVO, giusto?
magari un altro ssd m2 da 1tb al posto di quello sata per esempio...... anche se ho qualche dubbio sulla dissipazione e sullo spazio sulla mainboard.
Nel caso l'NVMe scaldi troppo, basterà metterci un heatsink come questo
Con i prezzi amazon più o meno siamo sui 1900-2000 circa...
Se non ho sbagliato i conti dovremmo essere sui 1700-1750...
Originariamente avevo pensato come scheda video per avere i 10 bit di colore alla
AMD RADEON PRO WX 4100 4GB GDDR5 - graphics cards che è sui 360 €.
Scoperto che LR non utilizza i 10 bit, ho pensato di prendere una scheda video che mi desse in LR qualche prestazione in più spendendo un po' meno così da poter migliorare altri particolari (magari un altro ssd m2 da 1tb al posto di quello sata per esempio...... anche se ho qualche dubbio sulla dissipazione e sullo spazio sulla mainboard.
Alla fine come GPU prendi la 1660 Super?
 

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#5
Bene:ok
Samsung 860, è l'EVO, non il QVO, giusto?

Nel caso l'NVMe scaldi troppo, basterà metterci un heatsink come questo

Se non ho sbagliato i conti dovremmo essere sui 1700-1750...

Alla fine come GPU prendi la 1660 Super?
Come Gpu penso di si Il Samsung 860 è l'evo, ed è sul pc vecchio...... lo sposto su quello nuovo.
Mi sta venendo la tentazione di mettere il qvo da 2tb al posto del hdd meccanico da 4 tb...... Avrei comunque 4 tb in ssd ed i file più vecchi li posso sempre archiviare sul NAS.....

Per l'M2 ho visto che alcune mainboard hanno gia il dissipatore previsto per entrambi gli slot m2.... quindi non penso ci saranno problemi.

Grazie per i suggerimenti..... (Per ora sono in attesa delle MB b550......)
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#6
Mi sta venendo la tentazione di mettere il qvo da 2tb al posto del hdd meccanico da 4 tb...... Avrei comunque 4 tb in ssd ed i file più vecchi li posso sempre archiviare sul NAS.....
Eviterei, costa troppo per quello che vale. È un SSD con celle QLC dalle performance non esaltanti, durata parecchio inferiore rispetto ad SSD con celle TLC e costa come gli SSD SATA con celle TLC di fascia medio-alta...
Molto, ma molto meglio un MX500 a quel prezzo... Considererei l'860 QVO se cominciasse a costare il 40% in meno...
 

Liupen

SSD MAN
STAFF
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
762
#7
Scoperto che LR non utilizza i 10 bit, ho pensato di prendere una scheda video che mi desse in LR qualche prestazione in più spendendo un po' meno così da poter migliorare altri particolari (magari un altro ssd m2 da 1tb al posto di quello sata per esempio...... anche se ho qualche dubbio sulla dissipazione e sullo spazio sulla mainboard.
E' un ragionamento giusto :ok
Inoltre con LR non hai bisogno di GPU Quadro.

SSD 970 EVO PLUS 1tb per sistema operativo e catalogo
SSD 860 ECO 1tb per i RAW
Mi sta venendo la tentazione di mettere il qvo da 2tb al posto del hdd meccanico da 4 tb...... Avrei comunque 4 tb in ssd ed i file più vecchi li posso sempre archiviare sul NAS.....
Valuta di utilizzarli al contrario
SATA come primario ed NVMe come device secondario.
Come ben detto da Nich, lascia gli SSD con celle QLC ai gamer, a te servono dischi che supportino parecchie scritture.
 

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
565
#8
Valuta di utilizzarli al contrario
SATA come primario ed NVMe come device secondario.
Mi intrometto perché sono ignorante e sta cosa mi ha fatto venire un dubbio.
Capisco la logica, l'nvme è più veloce e quindi è più adatto per tenerci i file raw per averne un accesso ed un'elaborazione più rapidi, ma, e qui il mio dubbio: anche il programma con cui l'utente @Stefano L. ci lavora deve essere installato sullo stesso disco?
Se il programma lo tiene su un disco più lento non si ritrova con un collo di bottiglia ad un certo punto della lavorazione?
E' una cosa che non ho mai capito (e mi sono sempre vergognato di chiedere :tongue).
Chiedo scusa per l'intromissione, ma magari torna utile anche a Stefano.
 

Liupen

SSD MAN
STAFF
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
762
#9
Mi intrometto perché sono ignorante e sta cosa mi ha fatto venire un dubbio.
Capisco la logica, l'nvme è più veloce e quindi è più adatto per tenerci i file raw per averne un accesso ed un'elaborazione più rapidi, ma, e qui il mio dubbio: anche il programma con cui l'utente @Stefano L. ci lavora deve essere installato sullo stesso disco?
Se il programma lo tiene su un disco più lento non si ritrova con un collo di bottiglia ad un certo punto della lavorazione?
E' una cosa che non ho mai capito (e mi sono sempre vergognato di chiedere :tongue).
Chiedo scusa per l'intromissione, ma magari torna utile anche a Stefano.
Ma figurati, chiedi, a mia volta non sono mica nato imparato, l'ho scoperto leggendolo e provandolo poi quando facevo grafica.

Considera che un ssd nvme è più veloce (realmente) sulle scritture e letture sequenziali non sugli accessi I/0, per quello un Windows su un ssd sata o su un nvme hanno una differenza reale limitata e nulla nel "percepito".
In virtù di questa osservazione:
  • come @Stefano L. già sa, occorre che OS/software siano separati dal disco che contiene il file in lavorazione (per evitare multiaccessi che possono nei momenti topici creare rallentamenti o freeze)
  • tenere il file in lavorazione nel disco più veloce sia per la scrittura (renderizzazione, save) che per la lettura (richiamare il file, le librerie), appunto in questo caso nvme
  • ...sapendo che il sistema operativo è altrettanto reattivo se fosse installato sul sata piuttosto che sul nvme.
 

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#10
Ma figurati, chiedi, a mia volta non sono mica nato imparato, l'ho scoperto leggendolo e provandolo poi quando facevo grafica.

Considera che un ssd nvme è più veloce (realmente) sulle scritture e letture sequenziali non sugli accessi I/0, per quello un Windows su un ssd sata o su un nvme hanno una differenza reale limitata e nulla nel "percepito".
In virtù di questa osservazione:
  • come @Stefano L. già sa, occorre che OS/software siano separati dal disco che contiene il file in lavorazione (per evitare multiaccessi che possono nei momenti topici creare rallentamenti o freeze)
  • tenere il file in lavorazione nel disco più veloce sia per la scrittura (renderizzazione, save) che per la lettura (richiamare il file, le librerie), appunto in questo caso nvme
  • ...sapendo che il sistema operativo è altrettanto reattivo se fosse installato sul sata piuttosto che sul nvme.
Ottimo a sapersi.
A questo punto potrei anche prendere un 512 gb NVME solo per il sistema operativo ed i programmi ed un'altro da 1TB magari pci express 4 appena ne escono di veloci per RAW e catalogo di Lightroom cosi da sfruttare al meglio anche i dischi nvme.
Devo solo aspettare un po' che calino di prezzo quelli con l'ultima versione di pciExp (Leggevo che rispetto ai migliori con il bus dati precedente alla fine sono uguali.... per cui aspettando un po' arriveranno a sfruttare bene pure quelli......Lo tengo quindi come upgrade del primo anno......
 

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
565
#11
Ma figurati, chiedi, a mia volta non sono mica nato imparato, l'ho scoperto leggendolo e provandolo poi quando facevo grafica.

Considera che un ssd nvme è più veloce (realmente) sulle scritture e letture sequenziali non sugli accessi I/0, per quello un Windows su un ssd sata o su un nvme hanno una differenza reale limitata e nulla nel "percepito".
In virtù di questa osservazione:
  • come @Stefano L. già sa, occorre che OS/software siano separati dal disco che contiene il file in lavorazione (per evitare multiaccessi che possono nei momenti topici creare rallentamenti o freeze)
  • tenere il file in lavorazione nel disco più veloce sia per la scrittura (renderizzazione, save) che per la lettura (richiamare il file, le librerie), appunto in questo caso nvme
  • ...sapendo che il sistema operativo è altrettanto reattivo se fosse installato sul sata piuttosto che sul nvme.
Ottimo, grazie!
 

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#12
Potrei a questo punto andare su un 970 pro come disco di boot per sistema operativo e programmi, accontentandomi del 860 evo sata per le foto ed eventualmente di un disco meccanico per archiviare i vecchi raw, per poi prendere un altro disco tra 6-12 mesi in formato M2 pci- 4 quando avranno saturato la banda.......
Gia mi sembrerà di volare passando da un core i 7 860 con sata II quindi gli ssd che andrebbero a 512 ora vanno a 256 quindi velocità dimezzate ad un ryzen 7 3700x con ssd m2 di boot e lo stesso 860 evo che gia uso, ma ora collegato sfruttando tutta la sua banda......
Poi dopo 6-12 mesi almeno un'altro piccolo miglioramento dovrei notarlo con l'aggiunta del m2 pciexpress 4......
 

Stefano L.

Nuovo iscritto
Iscritto dal
23 Aprile 2020
Messaggi
6
#14
Certo, lo puoi fare. Occhio che i costi saranno alti.
Lo so..... però essendo solo il disco di boot per sistema operativo e programmi prendo il 512gb. Così il pro da 512 costa un po' meno dell'evo da 1tb.
Poi appena la generazione successiva sarà matura aggiungo un'altro TB e li dovrei finalmente avere un'ottima configurazione......

Allo stesso modo stavo anche meditando, ma non so se ne vale la pena, di prendere un ryzen 5 3600 per poi passare alla serie 4000 tra un anno.......
L'alternativa sarebbe prendere subito il ryzen 7 3700x o aspettare l'uscita della serie 4000.... ma non ho voglia di aspettare fino a gennaio.....
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.