Overclock RYZEN 5600x 5800x 5900x 5950x ed ottimizzazione delle performance (work in progress)

Iscritto dal
17 Novembre 2018
Messaggi
5
#21
Beh, se non tiene neanche 100mhz e se hai provato ad impostare 5 conteggi su ogni core uno alla volta ed è sempre instabile temo non ci sia altro da tentare allora.
Purtroppo pare tu abbia forse il modello di 5600x più sfortunato di sempre :unsure:

Potrebbe forse essere il bios come dici ma mi sembra difficile. Io ho una msi mortar b550 (quindi non dovrebbe cambiare quasi nulla) e con il bios di dicembre non ho affatto problemi fino a 10-15 conteggi con +175Mhz...
settaggi definitivi: +150 boost -15 su tutti i core tranne il 5...boosta a 4800mhz su tutti i core...adesso direi che ci siamo, speravo in piu' fortuna ma i punteggi mi soddisfano e va benissimo, grazie mille
 
Ultima modifica:

AeZ

Utente attivo
Iscritto dal
20 Luglio 2020
Messaggi
631
#22
settaggi definitivi: +150 boost -15 su tutti i core tranne il 5...boosta a 4800mhz su tutti i core...adesso direi che ci siamo, speravo in piu' fortuna ma i punteggi mi soddisfano e va benissimo, grazie mille
I punteggi sembrano molto buoni!
Bene, allora era proprio quel core che dava problemi. Grazie di aver condiviso i risultati, finalmente posso aggiornare le classifiche includendo più dei miei soli punteggi :asd
 

AeZ

Utente attivo
Iscritto dal
20 Luglio 2020
Messaggi
631
#25
Ho un 5800x con un noctua u12a e arriva ad 89 gradi in cinebench. Ho letto la guida ma non saprei cosa può essere più efficace nel mio caso...
Ciao! Dipende molto da che utilizzi devi fare della cpu:
- rendering o altre operazioni che sfruttano al cpu al 100% ?
- gaming o altre operazioni che non sfruttano la cpu al 100% ?

Ps. Ovviamente do per scontanto che sia assemblato tutto correttamente.
 

Aranto

Nuovo iscritto
Iscritto dal
9 Gennaio 2021
Messaggi
6
#26
Ciao e grazie della risposta. Lo uso per gaming con giochi non molto recenti che non pesano tanto infatti mi stava sui 70-75 gradi in game prima e anche per editing video sporadicamente, per questo mi interessavano le temperature con cinebench (anche se pure 70-80 gradi in game non è che fossero proprio il massimo ma magari adesso sono calate col dissipatore noctua)
 

AeZ

Utente attivo
Iscritto dal
20 Luglio 2020
Messaggi
631
#27
Allora, gli approcci più efficaci per controllare le temperature senza perdere troppe prestazioni (o anzi incrementarle forse) sono diversi (come detto anche nella "guida"):
- per il rendering e carichi pesanti (vicini al 100%) la cosa migliore dovrebbe essere impostare un vcore ed una frequenza fissi, qualcosa come 1,2-1,25v con 4,6-4,7Ghz a grandi linee, poi ovviamente bisogna fare le prove di stabilità
- per gaming e altri carichi parziali credo convenga agire tramite il pbo2, con il curve optimizer per l'undervolt e con i limiti di potenza

Visto che parli di "rendering sporadico" andrei per la seconda soluzione. Ci perderesti qualcosa come tempi di rendering ma se non lo fai spesso direi che è acettabile, sopratutto perché in questo modo salvaguardi le prestazioni single thread e non blocchi la cpu a 4.7Ghz ma la lasci libera di andare anche fino a 4.9-5Ghz volendo.

Intanto proverei a vedere la massima potenza che il dissipatore riesce a smaltire senza creare temperature eccessive:
- segnati il punteggio cinebench che hai ora
- dal bios trova la sezione relativa al pbo, imposta i limiti del pbo in manuale
- imposta EDC e TDC a 200 per il momento, il processore non ci arriverà mai, ma è per fare in modo che non entrino in campo (infatti bisogna operare sul PPT)
- imposta il PPT 140 poi 130 poi 120 poi 110 e ad ogni variazione fai un test cinebench segnandoti punteggio e temperatura massima
- torna con i risultati
Ah, ovviamente do per scontato che tu abbia una discreta scheda madre. Che modello hai ?

Ps. Per la cronaca, esistono mobo che danno la possibilità di passare da "gestione standard con pbo" a "gestione con vcore e frequenza fissi" in automatico in base alla potenza assorbita. E' una cosa molto comoda ma, da quello che so, l'unica per il momento con questa opzione è la asus dark hero vii (o qualcosa di simile) che però se non erro costa parecchio. Però se per caso hai proprio quella mobo, si possono sfruttare entrambi i metodi che citavo.
 
Ultima modifica:
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.