Overclock del mio vecchio i5 3570k

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#1
La mia attuale configurazione:
Intel i5 3570k
Thermalright HR-02 Macho Rev.A
AsRock z77 Extreme4
Samsung MZ-7PC128 + WD Blue 2TB
Corsair Vengeance Blue Low Profile 8GB
Nvidia MSI Gtx 760 In attesa di quella nuova
XFX ProSeries 550W
Asus Mx259H
Fractal Define R6 TG

Sicuramente avrei dovuto farlo prima, ma meglio tardi che mai.

2.jpg 3.jpg 4.jpg 5.jpg 08-01--sctock2.jpg

Io avevo fatto da me un po’ di overclocking verso gennaio portandolo a 4.2 ghz con vcore fixed 1.2 e fin ora nessun problema.
Rispetto ai parametri di default del bios ho cambiato:
CPU RATIO impostato a 42
SPREAD SPECTRUM disabilitalo
DRAM FREQUENCY -- DDR3-1600MHz
CPU VOLTAGE -- fixed 1,200v
CPU LOAD LINE CALIBRATION -- LEVEL 3
Questi i risultati (temperature rilevate a gennaio)
08-01--4.2.jpg
Ho fatto bene o avrei dovuto procedere diversamente? Come vado avanti ora?
Dovrei aspettare di avere la nuova GPU prima di procedere oltre?

Grazie in anticipo.
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#2
Ciao! Hai OC sulla ram? Comunque, sì, va bene procedere in questo modo, IBT settalo su standard e non oltre e fagli fare almeno una quindicina di cicli. Se sei stabile sali ancora col moltiplicatore.
Ah, disabilita pure il turbo boost che non te ne fai nulla.:ok
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#3
No, ho solo messo DRAM FREQUENCY -- DDR3-1600MHz. Tutto il resto in auto per quanto riguarda le ram.

Quindi aumento il moltiplicatore e se non è stabile aumento il vcore? Di quanti step e fino a quanto? Temperature limite per cpu?
Per il resto non ci sono altre impostazioni da modificare? Va bene vcore fixed?
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#4
Allora, dram frequency non devi selezionare nulla, devi impostare load XMP setting profile 1 e poi si imposteranno da sole. Se aumenti manualmente soltanto la frequenza, ci pensa la mobo poi ad aumentare da sola i timings, quindi avresti un aumento di latenza.
Aumenta la frequenza tramite moltiplicatore e testa fino a che non diventa instabile. A quel punto sali col fixed Vcore a piccoli step di 0.025V. Stai sempre sotto 1.4V, meglio se non superi 1.375 per il daily. Temperature, non andare oltre gli 80°, il limite è oltre 90°, ma sarebbe deleterio per la cpu.

EDIT: Mantieni pure lo spread spectrum disabilitato e la LLC a level 3 e disattiva il Turbo boost.
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#5
disattiva il Turbo boost.
Una volta settato manualmente CPU RATIO, non mi è più possibile selezionare il TURBO BOOST e disattivarlo.

Moltiplicatore a 43 e vcore a 1.200v il computer crasha all’avvio. Con vore 1.225v non completa i 15 run. Con vcore 1.230v tutto ok. Posto i risultati.
4.3.jpg

Moltiplicatore a 44. Con vcore a 1.230, 1.240, 1.250, 1.275 il computer crasha all’avvio.
Con vcore 1.300v tutto ok. I 15 run vengono completati, anche se hwmonitor si è chiuso prima della fine dell’ultimo run. La temperatura max più alta era comunque di 74-75 gradi sul core più caldo.

Una domanda. I test io li ho fatti impostando la velocità della ventola del macho fissa al massimo. Nell’uso quotidiano io la imposto al minimo e sale solo se serve. È corretto procedere così per i test?
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#6
Continua così che stai andando bene! La ventola tienila al massimo mentre testi, a 1.225V non hai nemmeno un drop così consistente sul Vcore, riesci a fare uno screen di come si comporta con 1.3V, ovvero gli ultimi settaggi che hai provato?
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#8
Prova a dare uno step in più di LLC (level 2) al prossimo tentativo col ratio a 45, poiché hai il Vcore che sotto carico scende un po'.
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#9
Mettendo a 45, LLC (level 2) e lasciando vcore a 1.300v, windows crash all'avvio.
Aumento il vcore? C'è margine viste le temperature raggiunte?
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#10
Prova a rifare il test a 44 con LLC2 e vediamo se anche la tua Asrock ha la Load Line Calibration al contrario, ovvero che level 1 è il max e 5 il minimo.
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#13
Proverò ad alzare un pò il voltaggio e provare a 4.5, ma penso che anche così possa andare più che bene. Considerando anche che il caldo deve arrivare e che non c'è neanche il calore generato dalla GPU, non vorrei portare le temperature troppo in alto.
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#14
Certo, conta però anche che queste temperature non le vedrai mai nell'utilizzo quotidiano, comunque puoi salvarti i settaggi o scriverteli da qualche parte e continuare per vedere fin dove puoi arrivare e poi caricare i precedenti.
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#15
Oggi è successo qualche cosa di strano. Mentre tentavo di fare una partita a LOL (unico passatempo che mi posso permettere con l’integrata), il client ha cominciato a crashare e subito dopo il PC si è bloccato. Riavviato, nuovi crash e schermata blue (se ben ricordo diceva “CLOCK_WATCHDOG_TIMEOUT”).
Premetto che non mi era mai capitato nulla di simile da quando ho portato la cpu a 4.4
Può essere dovuto all’overclocking? Passo il test con IBT, ma il sitema non è sufficientemente stabile?
O forse è l’integrata che fa i capricci?
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,359
#16
Probabilmente non sei sufficientemente stabile, prova ad aumentare un po' il voltaggio o a ridurre di uno step la frequenza.
 

Aristid

Nuovo iscritto
Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
23
#17
Buondì. Dopo parecchio tempo mi ritrovo a scrivere per aggiornarvi sull’andamento del mio overclock. Purtroppo, da quando ho iniziato ad overcloccare, le schermate blue si sono fatte piuttosto frequenti. A volte durante un gioco a volte solo aprendo una finestra in più di firefox o lanciando un’applicazione. Gli errori sono stati i seguenti:

CLOCK_WATCHDOG_TIMEOUT (il più frequente)
IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL
WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR
SYSTEM_SERVICE_EXCEPTION

Dal 2012, cioè quando assemblai il computer, a prima di fare overclock avrò avuto sì e no 3 BSoD.
Moltiplicatore a 43 e Vcore 1.230v (quello che mi faceva superare il test di IBT) portato poi a 1.260v per cercare più stabilità. Poi mi sono fermato perché non vedevo miglioramenti e le temperature della CPU salivano solo più velocemente (sempre abbondantemente nella norma).
Alla fine, sarà un mese e mezzo che ho riportato tutto stock (impostato solo XMP setting profile 1) e non ho avuto più nessun problema.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.