Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

DOMANDA Nvidia RTX 3060 vs RTX 3070 TI per notebook gaming 1080p configurabile

Axel

Utente
Iscritto dal:
26 Novembre 2021
Messaggi
112
Ciao a tutti. Sto completando le ricerche prima di comprare per mia nipote un notebook gaming 1080p configurabile (Raionbook GK8, che corrisponde al Clevo PD70PNN > (*qui e più in basso non mi fa togliere il link attivo).
Specifiche principali: FHD 17.3 IPS 144Hz. INTEL CORE i7-12700H - GPU NVIDIA RTX 3060/RTX 3070 TI. RAM (2x16) GB.

Uso: gaming, streaming, film (Bluray/Mkv/Dvd), studio, photoshop.
Il notebook potrebbe essere anche collegato in futuro ad un monitor esterno 27" fhd 144 Hz (ancora da comprare) e ad un Tv 55" fhd 100 Hz.
Il dubbio riguarda la scelta della scheda grafica, non pensavo ci potessero essere i problemi che di seguito descriverò:

RTX 3060 6GB GDDR6 TGP 130W + i7-12700H + 17.3″ LED FULL HD IPS 144Hz
vs
RTX 3070 Ti 8GB GDDR6 TGP 140W + i7-12700H + 17.3″ LED FULL HD IPS 144Hz

[ Specifiche GPU dal sito produttore:

GEFORCE RTX 3070 TI LAPTOP: Potenza del sottosistema GPU (W) 80 - 125 W. - Boost Clock (MHz) 1035 - 1485 MHz.

GEFORCE RTX 3060 LAPTOP: Potenza del sottosistema GPU (W) 60 - 115 W. - Boost Clock (MHz) 1283 - 1703 MHz ]



Specifiche complete notebook, vedi spoiler:


Configurazione notebook:
Intel® Core™ i7-12700H 14 CORE + NVIDIA® GeForce™ RTX 3070 Ti 8GB GDDR6 TGP140W + 17.3″ LED FULL HD IPS 144Hz Pantone (+ € 349,00)
Vs
Intel® Core™ i7-12700H 14 CORE + NVIDIA® GeForce™ RTX 3060 6GB GDDR6 TGP130W + 17.3″ LED FULL HD IPS 144Hz Pantone


SSD M.2 – PCIe 4.0 x4 (S.O e programmi)


1 TB Samsung 980 PRO (Fino a 7000 MB/s | 5000 MB/s) (€ 99,00)


2° SSD M.2 – PCIe 3.0 x4 / SATA (Installazione giochi e Storage per dati importanti):

2 TB WD Black SN750 M.2 NVMe PCIe (up to 3400MB/s R | 2900MB/s W) (€ 239,00)


RAM:

32gb (2×16) DDR4 Kingston Fury Impact 3200mhz SO-DIMM CL20 (€ 129,00)

Modulo WIFI

Intel® Wi-Fi 6 AX201 2.4Ghz, 5Ghz (160Mhz) 802.11ac / 2.4Gbps + Bluetooth 5.0


Pasta Termica Noctua NT-H1 CPU-VGA (€ 14,00)​


Sistema Operativo​

Windows 11 Pro — NO DVD — (€ 39,00)



Zero Pixel Difettosi per il primo mese (€ 49,00) ?


Avevo letto che per il FHD la RTX 3060 è l'ideale, e prendere GPU superiori sarebbe solo uno spreco di soldi, poi mi è stato detto che la cosa vale per i pc fissi, ma per i portatili la situazione è differente, considerando la potenza inferiore, e che la 3060 laptop potrebbe non essere sufficiente per giocare tutti i giochi in fullhd maxato, quindi, per non avere problemi in ottica futura (dopo 2-3 anni) è preferibile la 3070 TI (in riferimento alle opzioni selezionabili nel mio caso); anche l'assemblatore mi ha confermato che in ottica futura è meglio la 3070 TI.

In una recensione sulle migliori GPU desktop per Apex Legend 1080p (un gioco che sarà installato sul notebook) per chi ha un buon monitor FHD 144Hz e per sfruttare bene il Ray Tracing, consigliavano la Nvidia GeForce RTX 2070, che - penso - dovrebbe essere più potente della RTX 3060 laptop.

Però ho saputo che queste GPU arrivano a temperature molto alte e, secondo vari esperti, in un portatile è meglio limitarsi alla 3060 (mi è stato confermato proprio ieri dall'assistenza italiana di un assemblatore Clevo europeo:

[Per "future proofing" meglio prendere la scheda grafica piu' potente, ma sconsiglio portatili con schede grafiche al di sopra della RTX 3060 per via di problemi con la dissipazione termica. In un fattore forma così ridotto come i portatili il problema delle alte temperature prima o poi andra' a ledere sulla performance].

E da notare che le loro GPU sono limitate rispetto a quelle del GK8
>

TDP:
Defiance 17,3' (Clevo PD70PNP) > RTX 3060 Laptop ~80W
Defiance 17,3" (Clevo PD70PNN) > RTX 3070 Ti Laptop ~115W


Effettivamente guardando vari test e recensioni, non troppo raramente in quanto a fps le GPU Nvidia più prestanti fanno solo leggermente meglio di quelle della fascia inferiore, e addirittura in qualche caso hanno risultati peggiori. Inizialmente pensavo potesse dipendere dal Thermal Throttling (TT), o in piccola parte dalla differente CPU abbinata, ma poi mi sono reso conto che test, video e recensioni - se non valutati attentamente caso per caso - potrebbero essere "falsati" proprio dal fatto che:

"nVidia ha lasciato ai produttori libertà di scegliere quanta energia fornire alla GPU. Questo significa che possono esserci macchine con RTX 3060 mobile che vanno più di altre con RTX 3070".

"Ogni GPU può essere impostata dal produttore del laptop per un TDP specifico. La GPU mobile RTX 3060 varia da 80 W a 115 W con otto livelli TDP in totale. La scheda da 80 W ha un intervallo di clock della GPU di 900-1425 MHz e la variante da 115 W va da 1387-1702 MHz. Questa è una grande differenza nella velocità di clock, senza alcuna indicazione nel nome che indichi quella differenza".



In un video proprio un Clevo PD70PNN con RTX 3070 TI (TDP 140W e i7-12700H, come nel GK8) aveva picchi di +80° (GPU) e in alcuni momenti la CPU arrivava a +100°: RTX 3070 Ti Laptop + i7-12700H // Test in 15 Games

Vero anche che lo stesso modello può differire abbastanza tra i vari assemblatori, e c'è chi sostiene di non preoccuparsi, perchè comunque il silicio resiste fino a 150° (ma certamente è meglio limitare il più possibile la temperatura).

Per quello che so ed in base alla mia passata esperienza, i Raionbook però sono ben assemblati, il GK8 ha 3 ventole separate per CPU/GPU, e mi hanno detto che per gli SSD M.2 usano un pad termico (per la GPU credo che la cosa sia meno fattibile, anche se non impossibile). Magari potrei rifargli la domanda per le due RTX in riferimento alla dissipazione del calore (la volta scorsa non ci avevo ancora pensato).

Quindi, se effettivamente la 3070 TI potrebbe dare netti problemi di TT prendo la 3060 (e se in futuro con i giochi più pesanti sarà necessario, si diminuiranno le impostazioni di qualità da High a Medium), in caso contrario penso sia preferibile la 3070 TI (se i vantaggi a lungo termine superano eventuali piccoli problemi), ma ovviamente aspetto i vostri pareri.

Per determinati motivi non ho altre varianti di scelta e purtroppo non posso posticipare l'acquisto, in attesa per es. che (da quel che ho letto) Nvidia sostituisca il criticato chip Samsung GA104 col - presumibilmente - migliore GA103, nelle nuove versioni delle RTX.
 
Ultima modifica:

Axel

Utente
Iscritto dal:
26 Novembre 2021
Messaggi
112
Edit: su un sito estero ho letto che il chip GA104 (utilizzato in origine solo sulle RTX 3060 Ti, RTX 3070 e RTX 3070 Ti) in realtà è stato successivamente usato da Nvidia in una variante della 3060 (non so se è così per entrambe le versioni, desktop e laptop), anche se con la stessa SKU, quindi non si è possibile saperlo prima di comprarla. Pare che almeno inizialmente la variante fosse solo per il mercato cinese.
Il chip originale della 3060 era il GA106. Qualcuno sostiene che le schede col GA104 sono preferibili perchè il chip ha più cuda, è più grande e facile da dissipare.
Sembra abbiano fatto questa scelta per non sprecare silicio, vista la carenza, ma non dovrebbero esserci problemi - si spera - sulla funzionalità (o essere trascurabili), anche se ho letto che di solito i produttori fanno trucchetti simili per rimediare (a loro vantaggio) a certi problemi di produzione e difetti. Resta il fatto che in pratica il GA104 - per quel che ho letto - sembra tutt'altro che perfetto.

Situazione simile è successa con l'SSD 970 EVO Plus: Samsung, sempre per la carenza di silicio/chip, aveva sostituito l'originale controller Phoenix col l'Elpis del 980 Pro (ma ora - dicono - che è di nuovo l'originale), però in quel caso i problemi ci sono stati (aumento della temperatura e diminuzione della velocità).
 
Top