• Benvenuto, registrati e partecipa alle attività del forum
  • Vuoi conoscere tutte le novità su Iliad ? Se vuoi condividere con noi la tua esperienza o se vuoi segnalare dei problemi clicca qui

Notebook per SkyGo, Navigazione e pacchetto "Office"

Liupen

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
286
#21
ho preso questo ... non più il modello con cui ho aperto la discussione:

hp pavilion scheda tecnica

hp pavilion - amazon.de

è quindi un AMD. Sei sicuro che i driver sata intel HM370 siano idonei? (probabilmente hai ragione ma chiedo conferma prima di installare i driver per estrema sicurezza)
Post unito automaticamente

forse sono questi i driver?

chipset AMD
No assolutamente... amd ha i suoi driver e ieri da cellulare mi si è aperta una scheda di un hp con driver intel :angryanzi pensavo di essermi sbagliato prima avendo citato amd
Mah! Non capisco perchè...sarà il caldo?!

HP Pavilion Notebook 15-cw0002ng è amd
La cosa più "facile" è installare il programmino che ti aggiorna automaticamente i drivers
https://www.amd.com/en/support/kb/faq/rs-install#faq-Downloading-Radeon-Software
 
Iscritto dal
29 Maggio 2019
Messaggi
43
#22
figurati.. zero problemi. Siamo essere umani, solo chi non scrive nel forum non sbaglia :D

ho installato il driver.. fatto un'altra prova con ATTO ma la velocità è circa la stessa. Va bè pazienza mi accontento di questo SSD.

Per non aprire un altra discussione vado un attimo OT.. in allegato vedi due foto :

"foto1": un "ATTO" di un SSD ( un SSD Pro serie 5450s 256gb m.2 sata) di un altro hp pavilion di un amico
"foto2" due "ATTO" di due SSD installati nel pc desktop: a sinistra un vecchio SSD del 2012 (possibile 192 mb/s in scrittura?? è arrivato alla frutta? ) mentre a destra il nuovissimo crucial mx500

è possibile avere un tuo commento anche in confronto al SSD sul notebook che ho comprato? :pray
 

Allegati

Liupen

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
286
#23
figurati.. zero problemi. Siamo essere umani, solo chi non scrive nel forum non sbaglia :D


:ok



ho installato il driver.. fatto un'altra prova con ATTO ma la velocità è circa la stessa. Va bè pazienza mi accontento di questo SSD.



Per non aprire un altra discussione vado un attimo OT.. in allegato vedi due foto :



"foto1": un "ATTO" di un SSD ( un SSD Pro serie 5450s 256gb m.2 sata) di un altro hp pavilion di un amico

"foto2" due "ATTO" di due SSD installati nel pc desktop: a sinistra un vecchio SSD del 2012 (possibile 192 mb/s in scrittura?? è arrivato alla frutta? ) mentre a destra il nuovissimo crucial mx500



è possibile avere un tuo commento anche in confronto al SSD sul notebook che ho comprato? :pray


Ma certo!



Prima di tutto il commento di due parole sul tipo di software.

Avrai letto che ATTO da qualche anno è il software di riferimento dei produttori di SSD per pubblicizzare nelle loro datasheet, le massime velocità che raggiungono i prodotti di memorizzazione. Questo perchè serviva una base confrontabile comune e questo software produce grandi numeri.

ATTO usa dati comprimibili ovvero dati che possono essere compattati dal controller (e letti/scritti più velocemente) che è predisposto a farlo (tutti i nuovi controller lo sono, ma non lo era ad esempio il "vecchio" Sanforce2).

Il test viene condotto lanciando in sequenza richieste (cn una coda dei comandi QD di 4 che è la comune rischiesta di un OS) a grandezze via via crescenti.... via via che si supera la soglia di latenza la velocità si uniforma ai valori massimi (solitamente intorno ai 32MB). Per ogni file di test il bench registra la velocità di esecuzione del comando (MB/s).

Infine bisogna dire che, se il tipo di test è per imput I/O, è utilizzato invece per esprimere la velocità sequenziale, di valori comprimibili, senza (quasi) coda e per valori che sfruttano la cache.. tutte le condizioni più favorevoli; ne consegue che ATTO è il bench principe che testa la velocità dell'ssd/slot sata nel suo insieme. Un basso valore in ATTO vuol dire che: l'SSD ha quelle caratteristiche sequenziali o che c'è un gap di driver sata o lo slot stesso sulla mainboard non arriva a valori superiori.



"foto1": un "ATTO" di un SSD ( un SSD Pro serie 5450s 256gb m.2 sata) di un altro hp pavilion di un amico

Non raggiunge i valori dichiarati in scrittura se non con difficoltà vedo. Il grafico di scrittura è altalenante (non molto... ho visto di molto peggio).

Questo può dipendere dal controller che in quel momento stà lavorando in bachground (i test bisognerebbe ripeterli e vedere come si comporta in media), oppure la cache (del controller) funziona non benissimo, oppure è proprio così (penso alle celle Micron di quel periodo, non velocissime) e ...intel non ha un prodotto all'altezza.

Però, inutile anche fare i puntigliosi... a "sensazione d'uso" non si distingue un SSD che scrive a 300MB/s da una che scrive a 500MB/s, quando la lettura - # che è preponderante - va al massimo.



"foto2" due "ATTO" di due SSD installati nel pc desktop: a sinistra un vecchio SSD del 2012 (possibile 192 mb/s in scrittura?? è arrivato alla frutta? ) mentre a destra il nuovissimo crucial mx500

Si possibile 192MB/s se l'SSD è di taglio piccolo.

Questo fatto (cioè che uno stesso modello di SSD da 120GB è più lento di uno da 250GB) si spiega con due fattori: il taglio piccolo contiene meno chip di memoria che non sfruttano a pieno i canali dati del controller, e che l'SSD sia più vecchio/arretrato (quando ancora la scrittura difettava) o troppo recente (cioè con celle TLC/QLC che artificiosamente hanno velocità di scrittura "decenti".

L'MX500 naturalmente è perfetto nell'andamento e nei valori... si sa che in scrittura un 860 EVO gli starebbe davanti, ma in confronto reale - per il discorso # - è ininfluente.


Nei confronti del tuo SSD vale il discorso uniformità del grafico... dunque quell'SSD (ripeti più di una volta il test) per valori di file bassi è fuoriscala.
Il motivo non credo sia la latenza. Secondo me QUEL SSD si comporta così e basta.
Personalmente penso che la scheda tecnica di quel SSD sia una pisciata fuori...però non riesco a trovare purtroppo riscontri sul web.
Non è un top SSD ma comunque - come già detto - offre risultati accettabili.
Dirti di spendere solldi per poi NON vedere miglioramenti (per l'uso blando che ne devi fare), non mi sembra giusto.

Spero di averti esaudito.
 
Iscritto dal
29 Maggio 2019
Messaggi
43
#24
sei stato chiarissimo e sono molto soddisfatto delle risposte ricevute. Se mi arriva la chiamata per il sondaggio della qualità voto 10 :ok

con l'SSD del 2012 hai perfettamente ragione. Sono andato riesumare la fattura di acquisto ed è scritto:
SSD Crucial RealSSD M4 128GB 2.5" Lettura 415MB/s Scrittura 175MB/s Sata3 CT128M4SSD2
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.