Ne vogliamo parlare? (Xiaomi Mi Surface Display)

Iscritto dal
30 Gennaio 2019
Messaggi
42
#1
Buon giorno,
apro questa discussione per parlare un po' di questo nuovo monitor.
Personalemente, se dovesse arrivare anche qua in italia al prezzo cinese, ne prenderei 8, uno per ogni giorno della settimana e uno di scorta:roftl
Al momento non si conoscono tutte le specifiche ma un monitor 34", QHD, 21:9, 144hz, pannello samsung, con un bel design semplice a meno di 400€ (PREZZO IN VENDITA IN CINA) beh beh, ci farei un pensierino.
Pareri e opinioni al riguardo?

1.jpg
 

Kelion

Utente attivo
Iscritto dal
19 Novembre 2018
Messaggi
571
5.00 stelle/a
#6
Con quell'importo c'è sicuramente da pagarla:unsure:
L'importo è variabile e per l'acquisto come privati è pari a:
Valore Intrinseco oltre 45€: Si paga il Dazio (variabile, circa 4-6%) + Valore di Transazione (valore del bene + spese di spedizione), e su questa somma si aggiunge l'IVA (22%), e in ultimo gli Oneri del Vettore
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,681
#7
Con quell'importo c'è sicuramente da pagarla:unsure:
L'importo è variabile e per l'acquisto come privati è pari a:
Valore Intrinseco oltre 45€: Si paga il Dazio (variabile, circa 4-6%) + Valore di Transazione (valore del bene + spese di spedizione), e su questa somma si aggiunge l'IVA (22%), e in ultimo gli Oneri del Vettore
Quindi, alla fine della fiera potrebbe anche non essere un acquisto conveniente...
 

luigidavino

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
748
#9
Con quell'importo c'è sicuramente da pagarla:unsure:
L'importo è variabile e per l'acquisto come privati è pari a:
Valore Intrinseco oltre 45€: Si paga il Dazio (variabile, circa 4-6%) + Valore di Transazione (valore del bene + spese di spedizione), e su questa somma si aggiunge l'IVA (22%), e in ultimo gli Oneri del Vettore
Mi permetto di precisare alcune cose:
le spese doganali per acquisti dalla Cina partono dalla somma di €22,01 ,non €45, + €5,5 di diritti postali fissi.
Ciò fino ai €150.
Tra i €150 e i €350 c'è anche il dazio oltre all'IVA e alle spese postali di cui sopra.
Oltre i €350 si pagano dazio, IVA e spese postali (nella misura di €11 anziché €5,5).

Se l'importazione avviene mediante corriere (e con un prodotto del genere, praticamente è d'obbligo), occorre aggiungere le spese che lo spedizioniere decide autonomamente.

Quanto agli invii non commerciali (in caso di spedizione di regalo di un parente, amico,...), la no-tax area è fissata a €45.
Il meccanismo di calcolo è il medesimo del precedente.
E' doveroso evidenziare, però, che è piuttosto difficile far inquadrare alcuni articoli come invii non commerciali.
Per cui, in caso di controlli a campione da parte del CSI di Milano Linate, si verrà sottoposti ad accertamento d'ufficio con comunicazione scritta per regolarizzare la posizione, pena il mancato sdoganamento del pacco e l'annullamento della consegna.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.