Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

  • Cari amici, il 10 marzo 2021 un incendio ha distrutto il datacenter OVH che ospitava i nostri server facendoci perdere tutto il lavoro fatto in questi anni.
    Speriamo di poter ripristinare quanto prima i contenuti. Se avevate un account è andato perso quindi vi chiediamo di registrarvi nuovamente.
    Vogliate scusarci per il disagio e grazie per la comprensione.

DOMANDA Mi serve un abbonamento per il cellulare che uso per lavorare. Cambio operatore o cambio tariffa?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Er Pomata

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
39
Ciao a tutti, di seguito provo ad esporvi la mia situazione.
Tra i mille lavori che faccio c'è anche quello di "segreteria telefonica" per un medico. Attualmente uso una sim prepagata perché fondamentalmente il traffico era stato prevalentemente in ingresso; tenete presente che una ricarica da 20/25 € era sufficiente anche per 4 mesi.
Con la crisi Covid però sono cambiate un po' di cose ed ora mi ritrovo che ho parecchio traffico in uscita e una ricarica da 30€ (che solitamente anticipo io) a volte non dura neanche un mese. La sim non è a mio nome, ma del medico, io la uso e basta ...e solo per telefonate inerenti al lavoro.
L'operatore attuale è TIM, ma non abbiamo problemi a cambiare operatore se questo però soddisfa certi requisiti fondamentali, ovvero:
1) si deve mantenere lo stesso numero di telefono;
2) non ci devono essere problemi di copertura del segnale. Nella mia zona (appennino bolognese) Tim mi prende bene, forse vodafone e 3, ma gli altri non lo so;
3) l'abbonamento deve costare il meno possibile e avere la possibilità di segreteria telefonica;
4) il traffico internet è relativo, ma non nego che la possibilità di usare whatsapp porterebbe alcuni benefici (quantomento al medico, a me complicherebbe solo le cose).

So che esistono contratti "ad uso aziendale", ma credo che il capo sia più propenso ad un contratto classico: quindi valuterei entrambe le ipotesi.
Con Tim ho visto che c'è un'opzione "over 60" a 12€, ma non riesco a capire se a questi bisogna aggiungere una tariffa base: io di ste cose non ci ho mai capito nulla; sono rimasto a "la tariffa arancione è la migliore di tutte". :sweat:

Non saprei chi taggare quindi chiedo ai soliti @luigidavino e @Federico83.

Grazie per l'aiuto.
 

Federico83

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
349
guarda tipo kena che è la sub di tim cosa offre https://www.kenamobile.it/ magari spulcia quanto costa attivare la segreteria telefonica cosa che ho disattivato anni fa sulla mia vodafone... xkè non mi interessa che mi lascino messaggi

guardando su kena https://www.kenamobile.it/faq-items/losai-e-chiama-ora-segreteria-telefonica/ il servizio dovrebbe essere gratuito. Oppure guarda ho mobile sub di vodafone oppure controlla come prende iliad nella tua zona... magari fai prendere una sim e fai le prove del caso magari un cell con duel sim e ti rendi conto di come va
 

Er Pomata

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
39
Intanto grazie a tutti e due,

ho confrontato velocemente kena e iliad: benché iliad sia più vantaggioso come costi iniziali (7,99 contro 12,99), mi sembra che kena offra tutto quello che mi serva gratuitamente (avviso di chiamata, segreteria telefonica, lo sai e chiama ora) mentre su iliad non si capisce bene. Il sito di kena inotre offre più informazioni di quante ne dia iliad e credo che per un ignorante telefonico come me sia meglio quindi propenderi per kena.
C'è un'unica cosa che però ora devo capire: iliad nei servizi inclusi nell'offerta cita anche l'hotspot, ma non dovrebbe essere una caratteristica del telefonino? Quindi se l'operatore non permette l'hotspot io non posso ad esempio usare la connettività del cellulare con il computer portatile?
 

Federico83

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
349
Intanto grazie a tutti e due,

ho confrontato velocemente kena e iliad: benché iliad sia più vantaggioso come costi iniziali (7,99 contro 12,99), mi sembra che kena offra tutto quello che mi serva gratuitamente (avviso di chiamata, segreteria telefonica, lo sai e chiama ora) mentre su iliad non si capisce bene. Il sito di kena inotre offre più informazioni di quante ne dia iliad e credo che per un ignorante telefonico come me sia meglio quindi propenderi per kena.
C'è un'unica cosa che però ora devo capire: iliad nei servizi inclusi nell'offerta cita anche l'hotspot, ma non dovrebbe essere una caratteristica del telefonino? Quindi se l'operatore non permette l'hotspot io non posso ad esempio usare la connettività del cellulare con il computer portatile?
https://www.kenamobile.it/scopri-kena-mobile/
Sembra che sia gratis, occhio che essendo sub tim forse il passaggio avrà costi aggiuntivi da valutare
 

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
270
Intanto grazie a tutti e due,

ho confrontato velocemente kena e iliad: benché iliad sia più vantaggioso come costi iniziali (7,99 contro 12,99), mi sembra che kena offra tutto quello che mi serva gratuitamente (avviso di chiamata, segreteria telefonica, lo sai e chiama ora) mentre su iliad non si capisce bene. Il sito di kena inotre offre più informazioni di quante ne dia iliad e credo che per un ignorante telefonico come me sia meglio quindi propenderi per kena.
C'è un'unica cosa che però ora devo capire: iliad nei servizi inclusi nell'offerta cita anche l'hotspot, ma non dovrebbe essere una caratteristica del telefonino? Quindi se l'operatore non permette l'hotspot io non posso ad esempio usare la connettività del cellulare con il computer portatile?
L'hotspot è una caratteristica che per essere sfruttata richiede dati di autenticazione forniti dal gestore.
Sebbene oramai tutti oggi lo offrano come servizio incluso, qualche anno fa non era così, con Vodafone in primis che faceva pagare per l'utilizzo (salvo escamotage).
 

Er Pomata

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
39
Sembra che sia gratis, occhio che essendo sub tim forse il passaggio avrà costi aggiuntivi da valutare
L'hotspot è una caratteristica che per essere sfruttata richiede dati di autenticazione forniti dal gestore.
Sebbene oramai tutti oggi lo offrano come servizio incluso, qualche anno fa non era così, con Vodafone in primis che faceva pagare per l'utilizzo (salvo escamotage).
ecco una cosa di cui tenere conto se volessi cambiare gestore per la mia linea personale.
vi ritornerò a chiedere più nel dettaglio nei prossimi mesi quando avrò necessità della connettività internet sui pc (dopo il trasloco) e di conseguenza cosa mi converrà per la rete domestica.
Per l'argomento in topic direi che abbiamo risolto, il medico si è detto favorevole all'offerta di kena mobile, quindi per me potete chiudere.

Grazie :)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top