Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

RECENSIONE Logitech G610 ORION

Thai

Community Manager
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
92
Logitech G610 ORION
g610-orion-keyboard.png

Logitech, famosa casa produttrice di periferiche e accessori gaming oltre che da ufficio per anni è stata innovatrice nel settore, sebbene con alti e bassi nella qualità delle periferiche vendute.
Oggi andremo a recensire una delle ultime tastiere prodotte senza led RGB, la Logitech G610 Orion Brown.

bundle logitech g610.JPG


bundle logitech 610 retro.JPG


bundle logitech g610 2.JPG



bundle logitech g610 open.JPG

La tastiera arriva nelle vostre case con una confezione classica rettangolare, l'azzurro logitech ad avvolgerla e le principali funzioni descritte brevemente sul retro.
All'interno del primo involucro troviamo una seconda confezione (quella che protegge veramente la tastiera) e aprendola ci si presenta la tastiera in una bustina di plastica trasparente, avremmo preferito qualcosa di più elegante magari una stoffa, ma il cartone è ben studiato e la tiene in posizione proteggendola durante il trasporto.

SPECIFICHE

Meccanismi Cherry MX Brown
26 - Key rollover
Tasti multimediali

Retroilluminazione a LED bianchi
Dimensioni 443,5 x 153 x 34,3 mm
Peso 1259 g
Ciclo di vita 50 milioni di digitazioni
Compatibilità con Windows® 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7


logitech g610 full.JPG



logitech g610.JPG


La tastiera ha un design regolare e pulito, racchiusa in un case di plastica nero non da l'impressione di essere fragile, merito delle plastiche discretamente spesse. La struttura non è però adeguatamente robusta da evitare una leggera flessione, l'utilizzo di materiali più nobili l'avrebbe resa immobile ma resta comunque un prodotto valido al momento.
Non è presente nel bundle un poggiapolsi, dovrete acquistarlo a parte se necessario.
5 grossi piedini di gomma la ancorano alla scrivania e ne limitano fortemente movimenti involontari, per trovare un ergonomia migliore durante la scrittura sono presenti dei piedini regolabili nell'inclinazione di 4 oppure 8 gradi.

piedini g610 (2).JPG
piedini g610.JPG


Il cavo USB ha una calza per protezione ed è adeguatamente rigido da assicurarne la durata senza eccedere rendendolo quindi fastidioso da sistemare sulla scrivania.

I meccanismi di cui è composta la tastiera sono degli originali Cherry MX Brown, switch tattili senza click durante la digitazione.


switch g610 (2).JPG


stab g610.JPG

stab g610 2.JPG

I keycaps di questa tastiera sono in ABS verniciato, lo spessore è discreto ma come sempre accade con i brand consumer non siamo ai livelli di prodotti migliori (venduti molte volte nella stessa fascia di mercato).
Le legende non sono eccessivamente gaming, illuminate ottimamente nel simbolo principale ma sfumato nel secondo.
La retroilluminazione è a LED bianchi ed è programmabile di intensità ed effetto tramite il software logitech scaricabile su internet, non viene fornito il dischetto per l'installazione.

I tasti multimediali dedicati presenti non sono meccanici (come viene riportato anche in confezione) ma sono molto comodi e la rotella per il controllo del volume è veramente bella essendo leggermente gommata.

logitech g610 multimedia.JPG


La tastiera è completamente programmabile tramite il software logitech con macro e nuove funzioni.
 

Allegati

  • switch g610.JPG
    switch g610.JPG
    90.2 KB · Visualizzazioni: 24
Ultima modifica:

Thai

Community Manager
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
92
CONCLUSIONI

La tastiera è un buon prodotto, l'acquisto non è sconsigliato, ma dipende dal prezzo a cui la si trova.
La struttura è discreta come anche i keycaps non sono troppo economici, ma il mercato ha da offrire prodotti migliori a livello costruttivo. Sicuramente gioca a favore di questa tastiera la presenza di meccanismi Cherry MX invece di cloni cinesi dalla qualità più o meno buona in base al produttore.

Vero PRO di questa logitech sono i controlli multimediali dedicati che sempre più spesso mancano nelle nuove tastiere, sicuramente adatta al gaming con il suo 26-KRO (potevamo fare di meglio logitech :sisi) non se la cava certo male anche in un utilizzo ufficio e multimedia.

Il prezzo è il vero CONTRO di questa tastiera, di listino a 140 euro trovo sia un pochino fuori mercato, aspettate una buona offerta, magari sui 100 euro.
 
Ultima modifica:
Top