GUIDA Lista Schede Madri AM4 B450/X370/X470 ZEN 2 Ready

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#1
Honeyview_AMD_ryzen_orange (2).jpg

Salve a tutti utenti di HWReload. Con questa guida, andrò ad elencare le schede madri di precedente generazione che potrete comprare per installare uno dei Ryzen 3000 (nome in codice "Matisse") non appena saranno disponibili all'acquisto, senza dovervi preoccupare di disporre di una CPU compatibile per aggiornare il BIOS.

Queste schede madri non dispongono di BIOS aggiornato e compatibile con la nuova generazione di CPU, ma possiedono una peculiarità: la possibilità di effettuare un flash del BIOS senza avere una CPU installata; questa funzionalità è chiamata USB BIOS Flashback da ASUS. (gli altri produttori, la chiamano con nomi simili)

AMD, inoltre, ha dichiarato ufficialmente che sono già stati rilasciati (o verrà fatto a breve) BIOS compatibili solo per le schede madri che dispongono di chipset B450 e X470; per quanto riguarda le schede madri B350 e X370, ciò dipenderà dalla volontà del singolo produttore. Vi consiglio dunque, prima di procedere all'acquisto, di consultare il sito ufficiale del produttore della scheda madre che intendete comprare, per assicurarvi che sia disponibile al download una versione aggiornata e pienamente compatibile.
Questa infatti, non è la lista delle schede madri che supporteranno le nuove CPU con un aggiornamento del BIOS, ma di quelle che (laddove fosse disponibile un BIOS che ne assicurasse la compatibilità) potrebbero eseguire l'aggiornamento senza necessitare del bootkit AMD o di una CPU Ryzen di generazione precedente.

Vi ricordo che la procedura di flash del BIOS comporta sempre una percentuale di rischio, seppur minima. La procedura di BIOS Flashback è leggermente diversa da quella che viene utilizzata solitamente. Per informazioni sulla procedura di flash "comune" vi rimando alla guida presente sul forum.


Elenco di schede madri con supporto al BIOS flashback, divise per produttore:

ASRock (BIOS Flashback)

/


ASUS (USB BIOS Flashback)

ROG X370 Crosshair VI Hero

ROG X370 Crosshair VI Hero (Wi-Fi AC)

ROG X370 Crosshair VI Extreme

ROG X470 Crosshair VII Hero

ROG X470 Crosshair VII Hero (Wi-Fi)


Gigabyte (Q-Flash Plus)

/


MSI (Flash BIOS Button)

MSI B450 Gaming Plus

MSI B450 Gaming Pro Carbon AC

MSI B450 Tomahawk

MSI B450-A Pro

MSI B450M Bazooka Plus

MSI B450M Gaming Plus

MSI B450M Mortar

MSI B450M Mortar Titanium

MSI X370 Gaming M7 ACK

MSI X370 XPower Gaming Titanium

MSI X470 Gaming M7 AC
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#2
Come effettuare il BIOS flashback

ASUS:
  1. Scarica il BIOS dal sito ASUS
  2. Copia il file in una chiavetta USB precedentemente formattata in FAT32 e assicurati che sia l'unico file presente
  3. Rinomina il file BIOS come segue:

    Model

    CAP name

    ROG CROSSHAIR VI HERO

    C6H.CAP

    ROG CROSSHAIR VI HERO (WI-FI AC)

    C6H.CAP

    ROG CROSSHAIR VI EXTREME

    C6E.CAP

    ROG CROSSHAIR VII HERO

    C7H.CAP

    ROG CROSSHAIR VII HERO (WI-FI)

    C7HWIFI.CAP


    *ASUS Raccomanda di utilizzare una chiavetta USB 2.0 per una maggiore compatibilità
  4. Connetti il 24 pin ATX e l'8 pin EPS dell'alimentatore alla scheda madre
  5. Inserisci la chiavetta USB nella porta USB adibita alla funzione "USB BIOS Flashback" (se non la trovi, consulta il manuale della scheda madre)
  6. Premi il pulsante "BIOS Flashback" per 3 secondi fino a che il Flashback LED lampeggerà per 3 volte, indicando che la procedura è in atto
  7. Attendi fino a quando la luce non si spegne, indicando che il processo di aggiornamento del BIOS è completato.

MSI:
  1. Scarica il BIOS dal sito MSI
  2. Copia il file in una chiavetta USB precedentemente formattata in FAT32 e assicurati che sia l'unico file presente
  3. Rinomina il file BIOS come segue: MSI.ROM
  4. Connetti il 24 pin ATX e l'8 pin EPS dell'alimentatore alla scheda madre
  5. Inserisci la chiavetta USB nella porta USB adibita alla funzione "Flash BIOS Button" (se non la trovi, consulta il manuale della scheda madre)
  6. Premi il pulsante "Flash BIOS Button"
  7. Dopo 5 secondi, comincerà a lampeggiare un led rosso, che indica che il BIOS è in fase di aggiornamento, la durata stimata è di circa 5 minuti
  8. Quando il led rosso si spegne, la procedura è completa
 
Ultima modifica:

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
457
#3
ottima iniziativa, ed aggiornami l'elenco Gigabyte (mi raccomando:asd) puoi inserire anche la mia ab350gaming rev1 supporta tutte le cpu di nuova generazione.
Bios F40 10.02 MB 2019/06/14 Update AGESA 1.0.0.2 for 3rd Gen AMD Ryzen™ CPU full support
dopo una verifica veloce ci sono tutte,tranne le a320 come era stato detto.
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#4
ottima iniziativa, ed aggiornami l'elenco Gigabyte (mi raccomando:asd) puoi inserire anche la mia ab350gaming rev1 supporta tutte le cpu di nuova generazione.
Bios F40 10.02 MB 2019/06/14 Update AGESA 1.0.0.2 for 3rd Gen AMD Ryzen™ CPU full support
dopo una verifica veloce ci sono tutte,tranne le a320 come era stato detto.
Questa non è una lista di schede madri che otterranno un aggiornamento del BIOS in modo da renderle compatibili. Questa è una lista di motherboards che al D1 puoi prendere per installare un Ryzen Matisse senza doverti preoccupare che la scheda madre arrivi con un BIOS aggiornato o di dover possedere un Ryzen di precedente generazione per poter effettuare il flash del BIOS. Sfruttando la funzione di BIOS Flashback, non ti serve altro che la scheda madre, una chiavetta USB, una connessione internet per scaricare il BIOS aggiornato con cui fare il flash e un PSU cui collegare la scheda madre utilizzando il cavo 24 pin ATX. La tua scheda madre non supporta questa funzione, come nessuna altra Gigabyte (delle serie B350/X370/B450/X470) che conosca e non ti posso assicurare che, una volta acquistata, il chip del BIOS installato contenga già la versione aggiornata per supportare la nuova generazione di Ryzen.
 

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
457
#5
Questa non è una lista di schede madri che otterranno un aggiornamento del BIOS in modo da renderle compatibili. Questa è una lista di motherboards che al D1 puoi prendere per installare un Ryzen Matisse senza doverti preoccupare che la scheda madre arrivi con un BIOS aggiornato o di dover possedere un Ryzen di precedente generazione per poter effettuare il flash del BIOS. Sfruttando la funzione di BIOS Flashback, non ti serve altro che la scheda madre, una chiavetta USB, una connessione internet per scaricare il BIOS aggiornato con cui fare il flash e un PSU cui collegare la scheda madre utilizzando il cavo 24 pin ATX. La tua scheda madre non supporta questa funzione, come nessuna altra Gigabyte (delle serie B350/X370/B450/X470) che conosca e non ti posso assicurare che, una volta acquistata, il chip del BIOS installato contenga già la versione aggiornata per supportare la nuova generazione di Ryzen.
come non detto......perdona l'ignoranza ma la funzione q-flash bios a cosa serve? nel senso sè puoi accedere al bios normalmente, lo aggiorni già dall'interno come ho sempre fatto....la cosa non mi è chiara, anche leggendo le istruzioni, mi sembra un normalissimo aggiornamento, puoi rispondere anche in pvt per non inquinare il post.
 
Ultima modifica:

Framen

Utente attivo
Iscritto dal
31 Marzo 2019
Messaggi
90
#6
Questa non è una lista di schede madri che otterranno un aggiornamento del BIOS in modo da renderle compatibili. Questa è una lista di motherboards che al D1 puoi prendere per installare un Ryzen Matisse senza doverti preoccupare che la scheda madre arrivi con un BIOS aggiornato o di dover possedere un Ryzen di precedente generazione per poter effettuare il flash del BIOS. Sfruttando la funzione di BIOS Flashback, non ti serve altro che la scheda madre, una chiavetta USB, una connessione internet per scaricare il BIOS aggiornato con cui fare il flash e un PSU cui collegare la scheda madre utilizzando il cavo 24 pin ATX. La tua scheda madre non supporta questa funzione, come nessuna altra Gigabyte (delle serie B350/X370/B450/X470) che conosca e non ti posso assicurare che, una volta acquistata, il chip del BIOS installato contenga già la versione aggiornata per supportare la nuova generazione di Ryzen.
l titolo del post risulta parecchio fuorviante in questo caso
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#7
come non detto......perdona l'ignoranza ma la funzione q-flash bios a cosa serve? nel senso sè puoi accedere al bios normalmente, lo aggiorni già dall'interno come ho sempre fatto....la cosa non mi è chiara, anche leggendo le istruzioni, mi sembra un normalissimo aggiornamento, puoi rispondere anche in pvt per non inquinare il post.
In realtà sarebbe un argomento correlato, quindi, nessun inquinamento:D e nel post subito sotto avevo intenzione di spiegare per bene come funziona la procedura. Praticamente (se hai Gigabyte si chiama Q-Flash Plus) se installi una CPU in una mobo con bios non compatibile, quella non si accende, ti da errore CPU al POST e ovviamente al BIOS non ci arrivi manco morto:asd. Con questa funzione, puoi aggiornare il bios senza installare la cpu e la ram, non hai bisogno di accendere il PC o tentare il POST, ti basta solo collegare la mobo alla PSU col 24 pin, inserire la chiavetta e premere il pulsante, poi la mobo fa tutto da sola, ma deve essere predisposta. E' anche utile se arrivi a corrompere il bios al punto che non ti riconosca più la cpu, ma quello è un caso estremo. Diciamo che l'utilità di questa feature è tutta lì, ma può essere interessante in questo periodo, per chi non può permettersi una X570, soprattutto se le B550 verranno rilasciate più avanti...
l titolo del post risulta parecchio fuorviante in questo caso
Ho provveduto a rendere il tutto più immediato, grazie per la segnalazione.:ok
 
Ultima modifica:

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
457
#8
In realtà sarebbe un argomento correlato, quindi, nessun inquinamento:D e nel post subito sotto avevo intenzione di spiegare per bene come funziona la procedura. Praticamente (se hai Gigabyte si chiama Q-Flash Plus) se installi una CPU in una mobo con bios non compatibile, quella non si accende, ti da errore CPU al POST e ovviamente al BIOS non ci arrivi manco morto:asd. Con questa funzione, puoi aggiornare il bios senza installare la cpu e la ram, non hai bisogno di accendere il PC o tentare il POST, ti basta solo collegare la mobo alla PSU col 24 pin, inserire la chiavetta e premere il pulsante, poi la mobo fa tutto da sola, ma deve essere predisposta. E' anche utile se arrivi a corrompere il bios al punto che non ti riconosca più la cpu, ma quello è un caso estremo. Diciamo che l'utilità di questa feature è tutta lì, ma può essere interessante in questo periodo, per chi non può permettersi una X570, soprattutto se le B550 verranno rilasciate più avanti...

Ho provveduto a rendere il tutto più immediato, grazie per la segnalazione.:ok
Quindi, in "poker parole" la mia scheda madre (AB350gaming rev1) oltre ad avere il dual bios (che credo sia una prerogativa solo di gigabyte, sè non ricordo male dovrebbe essere anche un brevetto, ovviamente è presente solo su alcuni modelli di schede anche "economiche" la mia costava 70euro ), quidi difficilmente rimani "a piedi"anche sè canni l'aggiornamento del bios, in questo caso avendo la funzione q-flash (plus non è riportato) posso aggionare il bios senza avere la cpu? è corretto?
Per quel che mi riguarda si tratta di un "non problema", visto che di cpu am4 ne posso avere, diverse grazie ad amici e conoscenti, ma per capire nel caso mi dovessi trovare in una situazione precaria, oppure distante (in vancanza) lontano dal mio ufficio/laboratorio/casa.:asd
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#9
in questo caso avendo la funzione q-flash (plus non è riportato) posso aggionare il bios senza avere la cpu? è corretto?
No, per quello ti serve appunto il supporto al Q-Flash Plus. Devi avere a disposizione sulla scheda madre una porta USB e un pulsante dedicati. Quella scheda madre, secondo quanto riportato dal sito ufficiale, non li possiede.
 

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
457
#10
No, per quello ti serve appunto il supporto al Q-Flash Plus. Devi avere a disposizione sulla scheda madre una porta USB e un pulsante dedicati. Quella scheda madre, secondo quanto riportato dal sito ufficiale, non li possiede.
Verifcato, questa proprio non la sapevo (non avendo necessità, non mi sono mai posto il problema), solo alcune schede intel x99 sembra supportino questa funzione, nel caso di aggiornamento senza avere la cpu, devi fare la procedura, del tipo "ti mandano un kit " per poterlo fare o qualcosa del genere?
(mi devo organizzare e portare la piu' economica delle cpu am4 in giro! gigabyte mi stai dieludendo cit.:roftl!)
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,342
#11
solo alcune schede intel x99 sembra supportino questa funzione, nel caso di aggiornamento senza avere la cpu, devi fare la procedura, del tipo "ti mandano un kit " per poterlo fare o qualcosa del genere?
Gigabyte lo supporta anche su tutte le schede madri con chipset X570, però ovviamente è una caratteristica che tornerebbe utile soltanto più avanti...
Finora nel caso fosse servito, si poteva fare richiesta ad AMD che spediva gratuitamente una APU come bootkit per aggiornare il BIOS, ma ovviamente, bisogna aspettare che arrivi e poi si è obbligati a rispedirla indietro, diciamo che in questo modo ci si risparmia questo passaggio.:)
 

genesi74

Utente attivo
Iscritto dal
7 Febbraio 2019
Messaggi
457
#13
non sono sicuro sia la sezione giusta, nel caso......

come per le scorse generazioni, amd offre la possibilità di avere un "boot kit" con athlon 200ge, nel caso la scheda madre acquistata non sia aggiornata all'ultimo bios.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.