il mio 3950x montato su ......

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#21
L'Eisbaer Aurora 360 o l'E EK AIO

EDIT: Tra l'altro non mi pare che sia modulare l'EK, male male:frusta
Come alternativa ci sarebbe anche lo Swiftech H360X3, ma non mi piace il fatto che arrivi preriempito col liquido pastello che andrà cambiato prima o poi...
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#23
e l' Arctic II 360?
Ha il radiatore alto 38mm !
Se trovi il 360mm intorno ai 90-100€ può anche andare, preferirei lo stesso l'Eisbaer per la possibilità di sostituire i componenti, riempire, svuotare ed eventualmente espandere il loop.
Vero che l'Arctic è più grosso, ma l'Alphacool è full copper...
 
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#24
Ma sarebbe realmente possibile espandere il loop dell' Eisbaer?
Nel senso: con un altro waterblock , la pompa integrata dell'Eisbaer ce la farebbe? O alla fine dovrei anche cambiare il blocco originale e aggiungere una pompa separata adeguata?
A quel punto arrivo ad un custom vero.....
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#25
Ma sarebbe realmente possibile espandere il loop dell' Eisbaer?
Nel senso: con un altro waterblock , la pompa integrata dell'Eisbaer ce la farebbe? O alla fine dovrei anche cambiare il blocco originale e aggiungere una pompa separata adeguata?
A quel punto arrivo ad un custom vero.....
Se utilizzi per esempio un Eiswolf (doveva uscire la versione Aurora, ma questo è un periodo strano ovviamente), allora si, visto che avrebbe già integrata la sua pompa, altrimenti saresti proprio al limite senza un'altra pompa, forse forse un altro waterblock ce la farebbe, ma se già cominci ad aggiungere un altro radiatore secondo me sarebbe troppo per la DC-LT...
 

RiSS

Utente attivo
Iscritto dal
29 Novembre 2018
Messaggi
422
#26
Ciao adoro queste configurazioni frankestein cui si tenta di ottimizzare i costi per avere il massimo delle prestazioni.

però c'è troppa insicurezza a occhio in quella castroneria di aio sotto una cpu da 700euro

non capisco ma non puoi trovare un bracket per am4 ? perchè hai montato l'aio con le fascette? non vendono bracket ?

devi assolutamente cambiarlo, anche perchè per quanto una fascetta tenga, non hai paura si stacchi qualcosa e ti si brucia il pc? ok va bene che la mobo dovrebbe spegnere in automatico ma una volta accesi il vecchio pc e la pompa non era collegata e andò per parecchi minuti con l'acqua ferma e non si spense mica sai, cosa assolutamente non buona sarà che era una 890fx ma la protezione interveniva a tipo 150° e quello è stato in idle finchè non me ne sono accorto sui 100/110° per un paio di minuti. Non è bello che succeda una cosa del genere su una cpu come un 3950x.....

tornando alla discussione su quale aio valutare
io valutere minimo un aio con DDC / D5 tanto lo paghi quasi lo stesso degli altri aio tanto vale prendere un aio con una pompa decente, meglio la d5 che fa meno rumore però non mi pare ci siano aio con d5.

Mi pare ci fosse qualche EK Predator o Swiftech di vecchia data che montavano le DDC-1t

ma non puoi prendere un d15 e stare apposto no? come ti han detto raffredderesti anche di molto i vrm.

- il peso non faccia bene alla m/b
- un buon AIO 240/280/360 sia (anche se di poco) meglio del miglior Noctua.....
di pochissimo parliamo di 4-5° che a livelli di oc cambia poco nulla, anche se per un 3950x forse ci sta un bel aio 360 di quelli fatti bene con pompe decenti no robetta aesetek per favore però!

ma soprattutto è questione di rumore, un dissi ad aria è il top per questione rumore, sopratutto perchè non hai pompe, e sinceramente un aio messo così alla cavolo di cane, di 10anni fà non lo piazzerei mai sotto a un 3950x da non so quanti soldi? 700? cambialo subito per favore, ti si buca che fai butti via tutto?

acqua e componenti elettronici specialmente costosi , per me non stanno mai bene assieme, questo per me è il motivo più importante della comparasione aio vs aria

e riguardo al peso, ho un silver arrow sb-e che peserà 1kg piazzato con la mobo ruotata e che flette da circa 3 anni la mobo in questione, non mi pare sia mai sorto alcun problema, basta avvitare bene le viti della mobo e sei apposto.

p.s. ma una robetta del genere? almeno fai una cosa seria. poi in futuro butti altri 50euro e ti fai il secondo rad.

si so 250 euro ma almeno avresti una pompa decente, secondo me ci starebbe tutto la vaschetta sul frontale del tuo case, volendo risparmi sulle ventole che usi quelle che hai già...
P.s. richiedo assolutamente il tuo bench con la fury x, scheda ormai rara ! dato che era praticamente costosissima ai tempi ricordo, nel topic di unigine superposition!
 
Ultima modifica da un moderatore:
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#27
Se utilizzi per esempio un Eiswolf (doveva uscire la versione Aurora, ma questo è un periodo strano ovviamente), allora si, visto che avrebbe già integrata la sua pompa, altrimenti saresti proprio al limite senza un'altra pompa, forse forse un altro waterblock ce la farebbe, ma se già cominci ad aggiungere un altro radiatore secondo me sarebbe troppo per la DC-LT...
Appunto, quindi il fatto di spendere di + per il fatto che possa essere "espanso", lascia il tempo che trova, soprattutto se non ho intenzione di liquidare una scheda video.... (la Fury-X che ha già il suo AIO)....
.....detto ciò, quindi adesso "pendo" più per l' Arctic II 360 a circa 100€ .......


...non capisco ma non puoi trovare un bracket per am4 ? perchè hai montato l'aio con le fascette? non vendono bracket ?...
E' la prima cosa che chiesi a CoolIT appena approdato ad AM4 ...... purtroppo non hanno più prodotto nulla nè di nuovo per AM4, nè tantomeno hanno pensato ad un adattatore da AM3... :-(

Ho speso veramente troppo..... potevo tirare avvanti anche con il 1700.... ma ho speso (e tanto) sia per 3950x che per la MSI..... presumo che aggiungerò l' Arctic II 360 sui 100€ e mi fermo! Tanto è anche inutile sperare di tirar fuori l'impossibile dai Ryzen 3000 con ulteriori gradi in meno...... sono già tirati così!....e mi rode consumare il doppio di corrente per 150MHz in più......
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#28
Appunto, quindi il fatto di spendere di + per il fatto che possa essere "espanso", lascia il tempo che trova, soprattutto se non ho intenzione di liquidare una scheda video.... (la Fury-X che ha già il suo AIO)....
.....detto ciò, quindi adesso "pendo" più per l' Arctic II 360 a circa 100€ .......
Beh, vedi tu, ma non è solo per quello... Metti caso che ti si creano bolle d'aria nel loop, o che hai qualche malfunzionamento, sono tutti problemi che con un Eisbaer puoi risolvere facilmente, con l'Arctic no
 
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#29
hai ragione, però non so se per fortuna sfacciata, ma è una cosa mai successa con il mio attuale CoolIT del 2011 !!! :)

Comunque ho scoperto che esiste anche una versione senza i led, rispetto al Eisbaer Aurora RGB.... e ho chiesto chiarimenti:

Messaggio da un cliente di ybris
 

Messaggio del cliente: Salve, vorrei ordinare il seguente prodotto:
Alphacool Eisbaer 360 CPU - black - Modello 1012138
E' identico al Eisbaer Aurora RGB (come pompa, prestazioni), ma solo senza led rgb? o è un modello precedente diverso?
Al momento, non essendo disponibile, quanto tempo servirebbe per averlo?


RISPOSTA:

Buongiorno, no i prodotti sono simili ma ci sono tante piccole differenze: Ventole nuove, matriali dei tubi differenti, cold plate nickelato e con maggiore superficie dissipante, la pompa ha subito delle ottimizzazioni.
Considerando il tutto incluso il fatto che lo avremmo immediatamente disponibile le consiglierei di optare per il prodotto nuovo.
In caso desiderasse invece ordinare il prodotto non RGB servirebbe circa 1 settimana per avere il prodotto (faremo un ordine probabilmente Lunedi mattina)


Alessandro

Peccato, l'Eisbaer Aurora RGB sta sui 185€ , l' Eisbaer 360 CPU - black 50€ in meno !
Non sembra essere uguale però.....

Già non so se l'Arctic II 360 (105€ !), avendo il radiatore da 38mm , magari è già + efficiente dell'Eisbaer Aurora ....... l' Eisbaer 360 CPU è peggio e costa comunque + dell'Arctic.

P.s. richiedo assolutamente il tuo bench con la fury x, scheda ormai rara ! dato che era praticamente costosissima ai tempi ricordo, nel topic di unigine superposition!
fatto!:)
 
Ultima modifica:

Mackillers

Nuovo iscritto
Iscritto dal
3 Dicembre 2019
Messaggi
14
#30
2 Cinebench (di cui uno adesso per risponderti :) ) in tutto ..... non ne vale certo la pena....

Con questa Biostar ovviamente sono in una fase transitoria...... sto aspettando la possibilità di cambiarla con qualcosa di serio appunto!

Sto decidendo qualcosa di adatto in base a questo screenshot che ho preso da un video su Youtube (non chiedermi chi era, non ricordo....):
Test sul 3900x@4300Mhz/1,4V
Ho scritto dei prezzi indicativi e evidenziato quelle che ritengo abbiano maggiore q/p
Che ne pensi?
Posso dirti che sono nella situazione opposta, come scheda ho la MSI MEG X570 Unify ma come CPU un 3600X transitorio.. ormai mi sono deciso ad attendere un 4900X quando si troveranno a non piu di 600 euro.

come scheda e' ottima, ma ovviamente non l'ho mai stressata a dovere....i suoi VRM con il 3600x non superano mai i 50gradi...forse hanno freddo heheh

P.S come dissipatore ho un D15, e ti confermo che il movimento d'aria che genera, anche se non diretto sui VRM comunque apporta dei benefici.
 
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#31
Guarda la mia firma! Qualche modifica l'ho fatta! :)
Ora ho la Unify (fantastica) e alla fine ho preso l'Arctic Freezer II 360 , scelto per il prezzo (100€) e il radiatore che è da 38mm!
Il 3950x in leggero overclock (PBO) con PPT 165W va una meraviglia..... le temperature sono a 70° in Cinebench20 , 57° con OCCT , dai 60 ai 67° con OCCT/Linpack , 79° su AIDA64 con il suo stresstest su CPU/FPU/cache (il più pesante stress test che abbia mai provato); 70° durante conversioni video h265 ....... il tutto con i VRM che sono arrivati massimo a 43° :D (meno del chipset, che invece a regime rasenta i 48-50°, fortunatamente mantenendo ancora la sua ventola spenta).
Le ottime ventole Arctic del radiatore hanno le stesse prestazioni e "rumore" delle più costose Noctua (che montavo invece sull'AIO precedente), arrivano massimo a 1700 g/m (velocità che ho impostato solo dopo i 75°)....... rumore provocato solo dallo spostamento d'aria, ma non di "motore". La pompa è assolutamente inudibile, anche a case aperto e con l'orecchio attaccato !
In queste condizioni potrei stare tranquillo anche portando il PPT a 185W , ma per 250 punti in più su Cinebench (come termine di paragone), non ne vale la pena! Il 3950x vola già così! :trotta

Da egoista :) spero che la serie 4000 costerà più della 3000 , così da non svalutare troppo il mio acquisto ;) , e che il 4900 non abbia prestazioni troppo simili al 3950x .... ma probabilmente si troverà a metà trada tra il 3900x e il 3950x in multithreading , ma un buon salto in + in singlethread.
Presumo arrivi con un listino di 649€ , soprattutto se il 4700x (o 4800x se uscirà) avrà prestazioni uguali all' Intel 10900K !
 
Ultima modifica:

Mackillers

Nuovo iscritto
Iscritto dal
3 Dicembre 2019
Messaggi
14
#32
Guarda la mia firma! Qualche modifica l'ho fatta! :)
Ora ho la Unify (fantastica) e alla fine ho preso l'Arctic Freezer II 360 , scelto per il prezzo (100€) e il radiatore che è da 38mm!
Il 3950x in leggero overclock (PBO) con PPT 165W va una meraviglia..... le temperature sono a 70° in Cinebench20 , 57° con OCCT , dai 60 ai 67° con OCCT/Linpack , 79° su AIDA64 con il suo stresstest su CPU/FPU/cache (il più pesante stress test che abbia mai provato); 70° durante conversioni video h265 ....... il tutto con i VRM che sono arrivati massimo a 43° :D(meno del chipset, che invece a regime rasenta i 48-50°, fortunatamente mantenendo ancora la sua ventola spenta).
Le ottime ventole Arctic del radiatore hanno le stesse prestazioni e "rumore" delle più costose Noctua (che montavo invece sull'AIO precedente), arrivano massimo a 1700 g/m (velocità che ho impostato solo dopo i 75°)....... rumore provocato solo dallo spostamento d'aria, ma non di "motore". La pompa è assolutamente inudibile, anche a case aperto e con l'orecchio attaccato !
In queste condizioni potrei stare tranquillo anche portando il PPT a 185W , ma per 250 punti in più su Cinebench (come termine di paragone), non ne vale la pena! Il 3950x vola già così! :trotta

Da egoista :) spero che la serie 4000 costerà più della 3000 , così da non svalutare troppo il mio acquisto ;) , e che il 4900 non abbia prestazioni troppo simili al 3950x .... ma probabilmente si troverà a metà trada tra il 3900x e il 3950x in multithreading , ma un buon salto in + in singlethread.
Presumo arrivi con un listino di 649€ , soprattutto se il 4700x (o 4800x se uscirà) avrà prestazioni uguali all' Intel 10900K !
Ciao, ottimo Acquisto anche l'Artic, se non ricordo male e' il modello che integra una ventolina sopra il waterblock, sono curioso, hai provato a spegnerla per capire quanto contribuisce al raffreddamento dei VRM? e' molto rumorosa?

con quella scheda penso tu possa tranquillamente spingere un po di piu' il processore senza avere problemi di temperature, anche salisse di 5 gradi comunque resteresti in un range ottimo!

per quanto riguarda il 4900X spero che vada in multitreadh circa un 15-20% in piu' del 3900X ed un 10-15% in piu' in single treadh. dico questo perche' immagino che la cache unificata dei CCD aiuti i core quando elaborano assieme un processo multitreadh, ma potrei sbagliarmi. di sicuro il tuo 3950X in multi non potra' essere raggiunto da un 4900x hai fatto un bell'acquisto!
 
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#33
La particolarità dei nuovi AIO Arctic è che hanno un unico connettore PWM che alimenta pompa, ventole e ventolina per i vrm: si potrebbero staccare le ventole e alimentarle separatamente, ma pompa e ventolina vrm sono alimentate internamente insieme, quindi non posso "spegnerla".
Altra cosa che ancora non mi è chiara è se la pompa sale e scende di giri con la temperatura della cpu (come le ventole del rad.) oppure vada sempre al massimo dei giri . La ventolina per i vrm (essendo visibile) varia di velocità con la temperatura , ma comunque è silenziosissima (direi muta), anche al massimo. Così come è assolutamente silenziona anche la pompa (al contrario di quella che avevo nell'aio precedente).
Personalmente penso che comunque sia assolutamente inutile.... non si sente il flusso d'aria con un dito accanto...

Ho provato a tenere maggior overclock (PPT 185-190W), ma preferendolo dinamico con il PBO , le prestazioni in più sono troppo basse rispetto alle temperature raggiunte: 10° in + , anche se non sono un problema per questo AIO , portano solo un 2-3% in + rispetto al PPT 165W (che comunque sono già un leggero oc rispetto ai 130W di default).
Dipende da quello che si fa: 10° in + sotto massimo stress con rendering che durano molto tempo fanno toccare gli 86-87° (e non è ancora estate).... e non va bene! Troppo vicino al limite massimo in sicurezza per la cpu, soprattutto perchè per raggiungerli, le tensioni applicate dal PBO sono esagerate......
Diverso invece il discorso con OC "manuale", dove con tensioni anche minori (e quindi le temperature) si raggiungono risultati più convincenti.
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#35
amara sorpresa:
non solo non vanno quanto il mio precedente kit Gskill Fortis 2400@3600 (devo dire fortunelle...), ma non sono stabili neanche ai dati di targa!!!@3200
Ho provato ad alzare/abbassare la tensione, il vsoc, alzare i timings...... massimo 3200MHz e pure molto instabili! errori windows, freeze mouse, blocco totale, ecc......
Che delusione! Controllato: Hynix CJR .
Forse perchè sono 2 da 16GB ? eppure c'è chi li ha portati facili a @ 3600MHz, 16-17-19-36, 1.38V.....
.....le mie no.

[edit]
ABBASSANDO la tensione a 1,35V (prima avevo tentato sempre dai 1,37V in su) sembrano stabili a 3333MHz 16/19/20/19/36
ma già a 3400MHz non vanno , anche alzando la tensione.......
......altre prove in corso prima di un eventuale reso e cambiare modello......

Qualche consiglio?
Forse non posso pretendere troppo perchè sono 2x16GB con i chip da entrambe le facce?
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#37
Forse non posso pretendere troppo perchè sono 2x16GB con i chip da entrambe le facce?
Effettivamente RAM di questo tipo sono parecchio più difficili da overcloccare, probabilmente avresti avuto via più facile con 4 banchi di ram...
Probabilmente dovresti provare a variare le impostazioni di CAD Bus e On Die Termination...
 
Iscritto dal
27 Febbraio 2020
Messaggi
49
#39
@Nichdroid

siiiiiiiiii! :ok
alla prima botta i 3600MHz!

Anche se dual rank .... queste 2x16GB Ballistix Micron E-die sembrano comportarsi molto bene! a soli 1,35V per 3600MHz e 1,36V fino a 3800MHz con IF sincrono a 1900!
...molto...molto...molto meglio delle Viper provate prima...!

x3950 mem3733c16-20-16-38 (MSI).jpg x3950 mem3800c16-20-16-38 (MSI).jpg

.....ma potrei tentare di salire di tensione tipo fino a 1,45 per tentare la fortuna con C14? o le brucio?:dribble
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
3,895
#40
Bene:ok
Sì, con le Micron Rev. E dovresti poter arrivare a 1.45V, ma per sicurezza starei leggermente più basso, sull'1.43V.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.