Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

RECENSIONE ICY DOCK - EZ-Adapter Ex MB931U-1VB - Adattatore USB da 10 Gbps per SSD di tipo U.2

Liupen

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
22
MB931U-1VB_banner.png




Siamo stati contattati da Icy Dock per recensire un adattatore per SSD un po particolare.

MB931U-1VB per gli amici EZ-Adapter è infatti un adattatore U.2 to USB 3.2 Gen 2, questo significa che è un dispositivo che si rivolge specificatamente all'ambito professionale per fornire agli utenti, un SSD di tipo U.2 (classe: aziendale), ma traslandolo nelle applicazioni dello storage portable.


Dice l'azienda di se stessa:

ICY DOCK è una società con oltre 24 anni di esperienza nella progettazione, produzione, branding e distribuzione di dispositivi di archiviazione dati per computer, periferiche ed adattatori, in particolare nell'archiviazione dati per computer industriali e aziendali. ICY DOCK è diventato un leader globale nel settore dell'archiviazione dei dati dei computer, utilizzando le proprie capacità di progettazione e produzione dal 1997. Aderendo a rigide linee guida di produzione e avendo vari team di progettazione di prodotti creativi in California, USA, ICY DOCK fornisce prodotti di altissima qualità per superare le aspettative e le offerte dei clienti, con prodotti unici nel loro genere per soddisfare le esigenze del cliente.
https://www.icydock.com/contact_info.php

Il prodotto che andiamo a recensire si basa su degli SSD che si trovano esclusivamente in ambito aziendale, quindi per prima cosa, vediamo di scoprire cosa sono gli SSD con collegamento di tipo U.2.

U.2 , è uno standard di interfaccia per il collegamento di unità a stato solido (SSD) a un computer. Copre il connettore fisico, le caratteristiche elettriche e i protocolli di comunicazione.
È stato sviluppato per il mercato aziendale e progettato per essere utilizzato con le nuove unità PCI Express insieme alle unità SAS e SATA . Utilizza fino a quattro corsie PCI Express e due corsie SATA.
Ecco un tipico SSD di tipo U.2:

1625224373620.png

Il connettore U.2 è meccanicamente identico al connettore del dispositivo SATA , ma fornisce quattro linee PCI Express attraverso un diverso utilizzo dei pin disponibili.

Quindi, un SSD con connessione U.2 sfrutta le funzionalità PCI Express, come NVME, ma ha una interfaccia simile a SATA, cosa che lo rende adatto solo ad un formato di tipo standard 2,5".

Prestazionalmente un SSD di tipo U.2 andrà veloce quanto un SSD NVME PCIE 3.0 x4 (oppure, novità.. PCIE 4.0 x4), con il vantaggio di un fattore di forma dissipante migliore, la possibilità del Plug & Play (innesto a caldo) e, se necessario, poter sfruttare una alimentazione superiore ai soli 3,3 Volt degli SSD M.2 (NGFF).

Essendo un adattatore, l'EZ-Adapter Ex, trasforma l'interfaccia U.2 in un collegamento USB 3.2 Gen 2 da 10 Gb/s che può essere tranquillamente retrocompatibile alle normali USB 3.0 e USB 2.0

usb tipe.JPG



SuperSpeedPlus USB 10Gbps USB 3.2 Gen 2x1 ora USB 3.2 Gen 2
Velocità nominale: 10 Gbps (1,25 GB/sec)

Per testare questo adattatore ci occorre un SSD U.2 di tipo aziendale che... non abbiamo.
Ma possiamo trovare una soluzione alquanto semplice: utilizziamo l'adattatore EZ-Adapter Ex con un adattatore - sempre Icy Dock - che ci permetterà di trasformare un SSD M.2 NVME (PCIE 3.0 x4) in un SSD di tipo U.2
Ok, sembra una matrioska :asd ma risolve il problema e ci consente di ottenere un sistema ad alta velocità in cui il problema "dissipazione del calore", tipico dei box adattatori per SSD M.2, semplicemente.. non è più un problema.


Bene, ed ora il prodotto (o meglio: i due adattatori) è nelle nostre mani... vediamo come si presenta:

IMG-7268_.jpg


IMG-7267_.jpg


IMG-7269_.jpg


IMG-7270_.jpg


IMG-7274_.jpg


Per effettuare i test di prova del dispositivo, utilizziamo, in questo caso un SSD NVME Kingston KC 2500, ovvero l'SSD M.2 da workstation per eccellenza.

IMG-7276_.jpg


IMG-7277_.jpg


IMG-7280_.jpg



Ed ora un po di specifiche del dispositivo:

largo 9 cm, lungo 5,5 cm e spesso 2 cm, pesa ca 50 gr
Ha un cavo di alimentazione con trasformatore terminale da 12V e max 2A di assorbimento.
Il cavo di alimentazione è lungo 130 cm.
L'EZ-Adapter Ex è in plastica dura (ABS) di colore nero e superiormente presenta un design curato con un tasto integrato a scorrimento che da spento evidenzia un colore rosso e da acceso un colore verde. Sempre sulla parte superiore, è presente un led blu che si accende quando il dispositivo è alimentato.
Anteriormente presenta la connessione U.2, posteriormente i due innesti: uno per l'alimentazione ed uno per la connessione (USB tipo C) con uno dei due cavetti dati USB in dotazione.
I cavetti sono lunghi 18 cm. Un cavetto ha il terminale anch'esso USB tipo C mentre l'altro è di tipo A (adatto a connessioni USB 3 di prima e seconda generazione (5 Gbps - 10 Gbps) e retrocompatibile USB 2 (0,5 Gbps).
Il controller che stà alla base del dispositivo è un Asmedia ASM-2362 NVMe/USB 3.x

1625224975703.png



L'assemblaggio dell'EZ-Adapter Ex è un semplice innesto a baionetta del SSD di tipo U.2 (che per noi è un adattatore M.2 NVME to U.2 in alluminio le cui caratteristiche potrete trovare quì):

IMG-7350_.jpg


Come si può immaginare questo tipo di storage è fatto per le alte prestazioni, ed introduce la portabilità dei dispositivi nel settore aziendale che prima non era possibile perché troppo rischioso con la tecnologia degli HDD SAS.

Veniamo ora alle prestazioni, ma prima un paio di cose importanti che è bene evidenziare.
EZ-Adapter Ex è compatibile con la trasmissione dei dati SMART del dispositivo di archiviazione, cosa non scontata con i box adattatori M.2 NVME to USB 3.2 Gen 2. In ambito aziendale, il controllo dello stato dell'SSD è fondamentale ed irrinunciabile.
La possibilità di intercambiare gli SSD nell'adattatore è un altro punto di forza del dispositivo; specie in ambito lavorativo questa è una caratteristica utile e forse anch'essa irrinunciabile.


MB931U-1VB_installation.gif




Se queste due caratteristiche non bastano a convincere che - esclusivamente in ambito professionale - è meglio B di A...

IMG-7288_.jpg

vi basti sapere che dentro quel box M.2 NVME to U.2, ogni SSD stà molto fresco e non subisce thermal throttling; ovviamente lo stesso non si può dire dei box M.2 con le loro piccole dimensioni.

Di seguito una raccolta dei benchmark effettuati con un collegamento alla porta USB 3.2 Gen 2 tipo C


crystal6.JPG


fine atto2.JPG





Ciò che emerge dai test è la saturazione della USB 3.2 Gen 2. Nulla da dire sulle prestazioni quindi, sono il massimo per il tipo di connessione utilizzata.

A ciò si aggiunge un comportamento ottimo dal punto di vista della dispersione termica; merito del Converter SSD M.2 NVME to U.2 in alluminio della ICY DOCK.


IMG-7360_.jpg


1625225399929.png
dopo 15 minuti di test...
1625225486965.png

5rating.png

HWinfoo64.JPG




-------------------------

Ringraziamo Cassandra C. di ICY DOCK, per averci offerto l'opportunità di recensire questo prodotto.

La riproduzione o l'utilizzo di questa recensione è riservata, secondo la legislazione sui diritti d'autore. E' consentita la copia purché si citi la fonte.
 
Ultima modifica:
Top