Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

GUIDA Guida all’acquisto del DAC

Nichdroid

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
509
Guida all’acquisto del DAC
Honeyview-Tambaqui-dac-2-2.jpg
Buongiorno utenti del forum! Oggi andremo a vedere come districarci nella fitta giungla dei DAC, laddove, tra pseudo recensioni che decantano le lodi più strampalate e schede tecniche sempre molto complicate da leggere, è semplicissimo perdersi e acquistare un prodotto tanto bello esteticamente, ma che in realtà quanto a qualità magari lascia a desiderare…

Questa guida non si soffermerà più di tanto sugli aspetti più tecnici, al di là di una breve introduzione iniziale, tuttavia ciò non significa che la scelta di inserire un prodotto piuttosto che un altro sia stata presa con leggerezza: ogni prodotto inserito in ciascuna fascia di prezzo (laddove non sia presente verrà specificato) è stato recensito da testate e/o siti altamente competenti e specializzati in possesso della strumentazione adeguata a certificare le performance dell’oggetto in questione.

A questa guida seguiranno anche quelle relative all’acquisto dell’amplificatore per cuffie, del combo DAC/amp cuffie e probabilmente altre in futuro, ma qui non inserirò soltanto oggetti che svolgono esclusivamente la funzione del DAC: se l’oggetto in questione per esempio dispone anche di un amplificatore per cuffie, ma comunque è degno di menzione per il comparto DAC nella sua fascia di prezzo, sarà presente comunque nella guida, giacché, almeno dal mio punto di vista, disporre di funzionalità aggiuntive è cosa gradita.


Cos’è un DAC?

In elettronica, un digital-to-analog converter (convertitore digitale-analogico) è un sistema che converte un segnale digitale in un segnale analogico.
In questa sede, faremo riferimento esclusivamente all’utilizzo in ambito riproduzione audio.



Perché mi serve un DAC?

Per essere riprodotta da dei diffusori o delle cuffie, la musica deve essere trasmessa tramite un segnale analogico. Non è possibile ottenere della musica da un trasduttore inviandogli un segnale digitale, quindi, ogni volta che con le nostre cuffie o diffusori ascoltiamo della musica o dei suoni provenienti da una sorgente digitale come può essere un buon CD, piuttosto che un MP3 o anche un film, stiamo utilizzando un DAC per convertire il segnale in analogico.

Perché dunque acquistare un DAC dedicato allo scopo se già ne stiamo utilizzando uno integrato nei nostri dispositivi?

Il motivo è che i DAC non sono tutti uguali, e tanto più un DAC è buono, quanto riesce a convertire il segnale senza degradarlo introducendo minor rumore e distorsione possibile. Un motivo potrebbe essere quindi quello di ottenere maggiori performance, oppure di aggiungere ulteriori funzionalità al nostro impianto, o ancora la solita scimmia tentatrice…

Ci sono diverse architetture che possono fungere allo scopo, ma in questa guida non entrerò nel dettaglio: ciò che ci interessa sono le performance pure dell’oggetto che acquistiamo, perfettamente misurabili con la strumentazione adeguata, poco importa se l’architettura si avvale dell’utilizzo di IC (circuiti integrati) o di DAC discreti, ciò che ci interessa sono le performance dell’oggetto. Un DAC di per sé non ha suono. La sua bontà o meno è interamente da ricondursi al grado di accuratezza con cui compie la conversione del segnale.

Conclusa la premessa, arriviamo alla guida vera e propria. Ogni prodotto verrà classificato in base alla fascia di prezzo di appartenenza, in una tabella riporterò l’oggetto, una breve descrizione, ingressi e uscite, digitali e analogici, eventuali caratteristiche aggiuntive, un eventuale link per l’acquisto e il link alla recensione (se presente). Oltre al prezzo, in alcune fasce saranno presenti ulteriori classificazioni.



Fascia ultra economica (<50€)

La fascia più economica, a parte i dongle si trova ben poco di valido. Quasi sempre il DAC integrato della vostra scheda madre sarà preferibile.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
FiiO D03K Taishan20€
DAC di fascia molto bassa, manifesta diversi problemi a sampling rate elevati, utile se dovete munirvi di un DAC per il televisore, ma in giro c’è ben di meglio
Digitali:
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
-Jack da 3,5mm
Alimentazione USBLinkLink

Dongle e DAC portatili (adattatore per cuffie, utilizzabile anche come DAC in un setup desktop)

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Apple USB-C9,99€
L’adattatore per cuffie di casa Apple, ottime performance per un dongle, a prezzo contenuto.
99dB di SINAD e 113dB di SNR, quindi trasparente per l’audio a 16 bit.

La tensione di uscita massima è 1V, la metà rispetto ai 2V nominali delle uscite RCA, per cui in un setup desktop potreste aver bisogno di maggior amplificazione a valle dell’impianto. Funziona su IOS e Windows.
Digitali:
USB-C
Analogiche:
Jack da 3,5mm
Amp cuffie:
31mW @33 Ohm e 3.6 @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare cuffie a bassa impedenza, efficienti e normali IEM.
LinkLink
Samsung USB-C9,99€
L’adattatore per cuffie di casa Samsung, ottime performance per un dongle, a prezzo contenuto. Leggermente inferiore rispetto all’Apple.
La tensione di uscita massima è 1V, la metà rispetto ai 2V nominali delle uscite RCA, per cui in un setup desktop potreste aver bisogno di maggior amplificazione a valle dell’impianto. Funziona su Android e Windows.
Digitali:
USB-C
Analogiche:
Jack da 3,5mm
Amp cuffie:
28mW @33 Ohm e 3.4 @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare cuffie a bassa impedenza, efficienti e normali IEM.
LinkLink
MEIZU Hifi Pro USB-C45€
Adattatore per cuffie di fascia più elevata rispetto all’Apple.
Ha performance simili, ma riesce a produrre una tensione d’uscita quasi doppia a 1,7V, praticamente in linea con i DAC di classe desktop.
Digitali:
USB-C
Analogiche:
Jack da 3,5mm
Amp cuffie:
87mW @33 Ohm e 10mW @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare anche cuffie più impegnative e meno efficienti.
LinkLink


Fascia economica (50€-100€)

Fascia di prezzo entry level in cui cominciano a comparire prodotti interessanti per performance o funzionalità.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensione
Link acquisto
SMSL M100 MKII79,99€
Probabilmente il migliore della fascia, con 102dB di SINAD e 110dB di SNR, è già un DAC trasparente per l’audio a 16 bit e può essere utilizzato senza timore anche in catene audio con componenti molto più costose senza sfigurare
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
Alimentazione USBLinkLink
Creative Labs Sound Blaster Omni 5.174,99€
Non eccelle per performance pure, con SINAD di 90dB e 94dB di SNR, non raggiunge la trasparenza assoluta per l’audio a 16 bit, tuttavia per la fascia di prezzo a prestazioni non sfigura e la possibilità di fungere da DAC multicanale economico è un plus gradito
Digitali:
-USB
Analogici:
-Jack linea da 3,5mm
-Jack mic da 3,5mm
Digitali:
-Ottico
Analogiche:
-RCA
-2x Jack da 3,5mm
- Jack cuffia da 3,5mm
Volume controllabile con una comoda manopola, è dotato anche di due microfoni integrati, interfaccia ADC con ingressi linea e mic, amplificatore cuffie con potenza simile a quella di un dongle da 10€: con 14mW @300 Ohm e 36mW @33 Ohm, può pilotare solo cuffie efficienti e a bassa impedenza
LinkLink
Link
Massdrop Grace Design SDAC70$
Le performance sono adeguate per la fascia di prezzo, con SINAD di 98dB e 111dB di SNR è trasparente per l’audio a 16 bit. Purtroppo la provenienza da Massdrop e la necessità di importarlo dall’esterno dell’UE potrebbe farne aumentare il prezzo al punto da dirottare la scelta verso prodotti di fascia più alta con performance migliori
Digitali:
-USB
Analogiche:
-Jack da 3,5mm
-RCA
/Link

Dongle e DAC portatili (adattatore per cuffie, utilizzabile anche come DAC in un setup desktop)

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
E1DA 9038S99,99€
Adattatore per cuffie, di fattura eccellente, nonché il primo DAC con uscita bilanciata a comparire in questa guida. 110dB di SINAD e 118dB di SNR, lo rendono assolutamente trasparente
Digitali:
USB-C
Analogiche:
Jack bilanciato da 2,5mm
Amp cuffie:
219mW @50 Ohm e 37 @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare anche cuffie poco efficienti e ad alta impedenza. Non ha la stessa potenza di amplificatori dedicati di classe desktop, ma per la categoria ne ha da vendere
LinkLink

Per il momento in questa fascia non inserirò dongle con uscita sbilanciata. Il Meizu Hifi Pro resta la scelta consigliata se necessitate di un dongle USB che faccia da DAC.

Schede audio interne

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Creative Sound Blaster Z99,99€
Una discreta alternativa interna, con una SINAD di 102dB e un SNR di 112dB, tuttavia distorce maggiormente alle basse frequenze. Non è la scelta migliore in questa fascia, ma se si necessita di tutte le funzionalità di una scheda interna e non si riesce a raggiungere la sorellona AE-5, può essere un’ opzione.
Digitali:
-PCIe x1
-Ottico
Analogici:
-Jack da 3,5mm
Digitali:
-Ottico
Analogiche:
-3x Jack da 3,5mm
-Jack cuffia da 3,5mm
Canali surround posteriori e centrale, interfaccia ADC con ingresso linea/mic e amplificatore per cuffie, anche se la potenza è poca: 22mW @ 300 Ohm e 46mW @32 Ohm la rendono adatta solo a cuffie efficienti.
LinkLink


Fascia medio-bassa (100€-150€)

Per noi che viviamo nell'era d'oro dei DAC ad elevatissime prestazioni, questa fascia rappresenta la più economica in cui cominciano a comparire prodotti assolutamente trasparenti, anche se manca ancora un pochino allo "stato dell'arte".

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Topping E30139-149€
DAC eccellente sotto ogni punto di vista, come del resto quasi tutti quelli presenti in questa fascia della guida. La spunta per le performance ineccepibili in ogni test (tra i quali dimostra 112dB di SINAD e 117dB di SNR a 2,1V) e il pratico telecomando in dotazione. DAC assolutamente trasparente, ma manca ancora qualcosina per raggiungere lo stato dell’arte.
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
- Alimentazione USB
- Telecomando
LinkLink
Link
Monoprice Liquid Spark99,99$
Performance pressoché identiche al Topping (tra cui 113dB di SINAD e 116dB di SNR), il prezzo potrebbe lievitare per via dei costi d’importazione.
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
-Alimentazione esterna 12V 1ALink
Topping D10S99-109€
Il DAC piccolino di casa topping, cui l’aumento di prezzo non ha consentito di rientrare e dominare la fascia di prezzo precedente. Performance in linea con quelle dell’E30, con 112dB di SINAD e 115/116dB di SNR, dispone soltanto di entrata digitale USB, mentre l’ottico e il coassiale sono uscite “ponte”.
Digitali:
-USB
Digitali:
-Ottica
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
-Uscite digitaliLinkLink
Link
SMSL Sanskrit 10th MKII105,99€
Un altro DAC eccellente, performance in linea con quelle del Topping E30, perde un minimo nei test in cui vengono riprodotti più toni, ma comunque le differenze non sono udibili. SINAD di 114dB. Dispone pure lui di telecomando, considerando il prezzo e non soltanto le performance pure, probabilmente è la scelta col rapporto q/p maggiore.
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
- Alimentazione USB
- Telecomando
LinkLink
Link
JDS Atom DAC99$
DAC puro e crudo, un lavoro deve fare e lo svolge in modo eccellente. Un’entrata digitale USB, un’uscita analogica RCA, senza fronzoli, ma con ottime performance, un filino inferiori rispetto ai primi della classe, con 110dB di SINAD e 114dB di SNR, è un ottimo compagno per l’Atom AMP
Digitali:
-USB
Analogiche:
-RCA
-Alimentazione esterna 15VLink
Schiit Modi 3+99$
DAC ottimo con performance in fotocopia con quelle del JDS Atom, si posiziona dopo in questa guida per via di alcuni problemini minori nei test di jitter sulle entrate ottica e coassiale, ma comunque sono problemi di poco conto, inudibili. Si lascia alle spalle in un colpo solo tutti i problemi del Modi 2 che con una schermatura del chip DAC a dir poco rivedibile era incline a tirare dentro disturbi da ogni dove con risultati non adatti alla categoria. Con 111dB di SINAD e 111/112dB di SNR, non ha nulla da invidiare agli altri DAC presenti in questa fascia. Ottimo complemento per il Magni 3+ e soprattutto il Magni Heresy
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
-Alimentazione USBLink
Loxjie D1099,99€
Ottime performance anche per il DAC di casa Loxjie, brand nuovo che si sta facendo sempre più apprezzare. 111dB di SINAD e 118dB di SNR sarebbero performance invidiabili per molti, se non fosse che dimostra un tasso di distorsione nel test di intermodulation (IMD) leggermente elevato per via del noto “problema” dei chip ESS. Difetto comunque minore e probabilmente non molto udibile, dispone di un amp cuffia, anche se la potenza è pochina.
Digitali:
-USB
-Ottico
-Coassiale
Analogiche:
-RCA
-Jack cuffia da 3,5mm
Amp cuffie:
23mW @300 Ohm e 63mW @33 Ohm consentono di utilizzarlo con cuffie efficienti. Non ha molta potenza, ma sempre più dei vari dongle da 10€.
Alimentazione USB
LinkLink
Massdrop Grace Design SDAC Balanced150$
Performance un po’inferiori ai “compagni di classe” con 103dB di SINAD e 112dB di SNR, rientra nella guida per via della possibilità di ottenere uscite bilanciate e sbilanciate allo stesso tempo sotto i 150€. Da considerare il fatto che ordinandolo da Massdrop il prezzo potrebbe aumentare per via dei costi d’importazione.
Digitali:
-USB
-Jack da 3,5mm ottico e coassiale
Analogiche:
-XLR bilanciate
-Jack da 3,5mm sbilanciato
/Link
Sound BlasterX G6149,99€
DAC “da gaming” che poi di gaming non ha nulla, a parte il software che comunque è incasinato, ma è un altro discorso, rientra nella guida anche se ha performance un po’inferiori rispetto agli altri qui presenti, con 106 dB di SINAD e 119dB di SNR, clippa col volume al massimo, quindi meglio assicurargli -2dBFS dal pannello di controllo audio di Windows. Come le schede audio di Creative, offre feature aggiuntive come amplificatore per cuffie (non eccellente) e interfaccia ADC.
Digitali:
-USB
-Jack da 3,5mm ottico
Analogiche:
-Jack da 3,5mm linea
-Jack da 3,5mm mic
Digitali:
-Jack da 3,5mm ottico
Analogiche:
-Jack da 3,5mm linea
-Jack da 3,5mm amp cuffia
Amp cuffie:
85mW @300 Ohm e 258 mW @33 Ohm, anche se con maggior rumore e distorsione alle basse impedenze, gli garantiscono la possibilità di pilotare la maggioranza delle cuffie, fatto salvo le meno efficienti.
ADC:
78dB di SINAD, performance adeguate per voce e parlato, ma non per registrazioni professionali
LinkLink
Focusrite Scarlett 2i2 Gen. 3130-155€
DAC con performance buone, ma inferiori ad altri DAC in questa fascia, con 102dB di SINAD e 104 di SNR. Finisce in questa lista per via delle feature, entrate e uscite bilanciate e buone performance per l’interfaccia ADC. L’amp cuffia è più simile ad un dongle da 10€.
Digitali:
-USB
Analogiche:
-Jack da 6,3mm bilanciati
-XLR bilanciati
Analogiche:
-Jack da 6,3mm bilanciati
-Jack da 3,5mm cuffia
ADC:
102dB di SINAD per l’entrata mic e 92dB oer quella linea e 106dB di SNR le consentono di essere usata anche per scopi professionali. Clippa oltre i 2V, quindi non è compatibile con le apparecchiature professionali di fascia alta. Un bonus niente male è la preamplificazione phantom 48V. L’effetto AIR è da evitare, introduce parecchio rumore.
Amp cuffie:
6,5mW @300 Ohm e 27mW con parecchia distorsione @33 Ohm la rendono “adatta”, parolone, solo alle cuffie più efficenti.
LinkLink

Schede audio interne

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
CreativeSound BlasterX AE-5149€
Un discreto miglioramento rispetto alla Sound Blaster Z, con 105dB di SINAD e 114dB di SNR raggiunge la piena trasparenza per l’audio a 16 bit; risolve gran parte dei potenziali disturbi e difetti minori della Sound BlasterZ. Un ottimo passo avanti per una scheda interna che può essere una valida alternativa ai DAC esterni, anche se come DAC puro, in questa fascia di prezzo le performance sono inferiori.
Digitali:
- PCIe x1
Analogici:
-Jack da 3,5mm mic/linea
Digitali:
-Ottica
Analogiche:
-3 jack da 3,5mm
-1 jack cuffia da 3,5mm
Canali surround posteriori e centrale, interfaccia ADC con ingresso linea/mic discreto, ma nulla più, con 70dB di SINAD sull’entrata linea e 76dB su quella mic è adeguato per il parlato, ma non per registrazioni professionali. Amplificatore cuffia molto buono e con parecchia potenza, 93mW @300 Ohm e 330 mW @33 Ohm sono sufficienti a pilotare la maggioranza delle cuffie, fatta esclusione per le planari più impegnative e quelle ad alta impedenza e bassa efficienza in stile DT880.E ovviamente, come non menzionare la caratteristica più importante di tutte, l’illuminazione ARGB!!! Vi fa guadagnare un ulteriore boost prestazionale – scherzo :p-
LinkLink

Dongle e DAC portatili (adattatore per cuffie, utilizzabile anche come DAC in un setup desktop)

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Hidizs S9109$, ma per qualche motivo su Amazon costa 169,90€
Adattatore per cuffie, di fattura eccellente, 108dB di SINAD in sbilanciato e 112 in bilanciato, 117dB di SNR, assolutamente trasparente.
Digitali:
USB-C
Analogiche:
-Jack da 3,5mm
-Jack bilanciato da 2,5mm
Amp cuffie:
110mW @33 Ohm e 52mW @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare anche cuffie ad alta impedenza in bilanciato. In sbilanciato un po’meno. Non ha la stessa potenza di amplificatori dedicati di classe desktop, ma per la categoria ne ha da vendere
LinkLink
Link
Qudelix-5K110€
DAC e amp portatile per cuffie che non entra in questa guida tanto per le performance, infatti a 2V di output ha circa 83-85dB di SINAD (ma 112 dB di SNR, il che vuol dire che il rumore di fondo è basso, cosa molto buona), quanto più per alcune caratteristiche aggiuntive garantite dall’app di controllo che consente di avere un DAC con funzioni di DSP ed equalizzazione integrata, funzionalità altrimenti difficili da integrare con budget bassi in setup che non prevedano la presenza di un PC.
Digitali:
-USB-C
Analogiche:
-Jack da 3,5mm sbilanciato
-Jack da 2,5mm bilanciato
Amp cuffie:
85mW @33 Ohm e 23 mW @300 Ohm lo rendono adatto a pilotare anche cuffie un po’più impegnative, ma comunque non ha la stessa potenza degli amplificatori da desktop.
Link


Fascia medio-alta (150€-250€)

In questa fascia troveremo molti DAC con uscite bilanciate, ottime performance, ma manca ancora un pochino allo stato dell'arte. Con un'eccezione.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Khadas Tone2 Pro199€
WesionTEK aveva rivoluzionato il mercato qualche anno addietro lanciando la Tone Board a 99€. Nel 2020, ecco arrivato il suo degno erede. Performance allo stato dell’arte se utilizzato con le uscite bilanciate (118dB SINAD, 120dB di SNR), ottime in sbilanciato (112dB SINAD, 114dB SNR), è il primo DAC ad offrire tali performance intorno ai 200€ ed è dotato pure di un uscita cuffia, ancora più encomiabile se consideriamo che potrebbe stare senza problemi nel palmo di una mano…
Digitali:
-USB-C
-Coassiale RCA Jack
Analogiche:
-RCA Jack custom: sbilanciate, ma utilizzabili in bilanciato con un adattatore
-Jack cuffia da 3,5mm sbilanciato
-Jack cuffia da 4,4mm bilanciato
Amp cuffie:
52mW @300 Ohm e 200mW @33 Ohm, in bilanciato, in grado di pilotare anche cuffie non troppo efficienti.
-Supporta l’installazione di un modulo BT
LinkLink
Link
Soncoz LA-QXD1199-230€
DAC con performance ottime, 113-114dB di SINAD e 120dB di SNR, siamo saliti in questa fascia di prezzo per avere le uscite bilanciate e performance al top, col Soncoz le otteniamo entrambe. Un filo inferiore rispetto alla Khadas Tone 2 Pro lato DAC, non siamo ancora arrivati allo stato dell’arte, ma siamo molto vicini.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
Analogiche:
-RCA
-XLR
Digitali:
-Coassiale
Alimentazione USBLinkLink
Link
Schiit Modius199$
Gran bel DAC di casa Schiit, offre performance praticamente identiche al Soncoz ad un prezzo simile. Il rumore di fondo più elevato di un paio di dB gli fanno perdere la posizione in questa guida, ma considerateli assolutamente intercambiabili. Ottimo abbinamento con lo Schiit Magnius
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
Alimentazione USBLink
Loxjie D30159€
DAC eccellente, con performance simili a quelle di Modius e del Soncoz, non dispone di uscite bilanciate, ma entra a buon diritto in questa guida per le molte funzionalità aggiuntive che offre.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
Analogiche:
-RCA
-Jack cuffia da 3,5mm
Amp cuffia:
31mW @300 Ohm e 175mW @33 Ohm, in grado di pilotare molte cuffie, anche se non ha la stessa potenza di un Amp dedicato o del Topping che segue
Alimentazione IEC
LinkLink
Motu M2179€
Altra interfaccia audio professionale meritevole di finire in questa guida per via delle sue buone performance lato DAC e delle numerose funzionalità aggiuntive che offre. Con 111 dB di SINAD e 116dB di SNR in bilanciato e 108dB di SINAD e 114dB di SNR in sbilanciato, le performance sono ottime. Leggermente inferiori ad altri DAC presenti in questa fascia, complice anche l’”ESS IMD Hump”, tuttavia può valer bene una considerazione.
Digitali:
-USB
-MIDI
Analogiche:
-2 Jack da 6,3mm bilanciati
-2 XLR bilanciati
Digitali:
-MIDI
Analogiche:
-2x Jack da 6,3mm bilanciati
-Jack da 3,5mm cuffia
-RCA
Amp Cuffia:
Non molto potente, con 22mW @300 Ohm e 23mW @33 Ohm, può pilotare cuffie efficienti, ma ha sempre più potenza di un dongle da pochi euro.
ADC:
non entusiasmanti, ma con 96dB di SINAD
comunque sufficienti anche per registrazioni professionali. Offre preamplificazione phantom 48V. Se possibile tuttavia, meglio valutare la sorellona M4 che ha performance migliori.
I VU METER!!!
LinkLink
Motu M4220€
sorellona della Motu M2, offre prestazioni simili lato DAC con 111dB di SINAD e 118dB di SNR, ma ha più feature, più canali e un ADC migliore. Una scelta migliore rispetto alla M2.
Digitali:
-USB
-MIDI
Analogiche:
-4 Jack da 6,3mm bilanciati
-2 XLR bilanciati
Digitali:
-MIDI
Analogiche:
-4x Jack da 6,3mm bilanciati
-Jack da 3,5mm cuffia
-2x RCA
Amp Cuffia:
Non molto potente, con 18mW @300 Ohm e 24mW @33 Ohm, può pilotare cuffie efficienti, ma ha sempre più potenza di un dongle da pochi euro.
ADC:
Performance molto buone per un’interfaccia d’acquisizione, con 104dB di SINAD e 112dB di SNR
-I VU METER!!!
-Regolazione del volume input e playback
LinkLink
Topping DX3Pro219,99€
DAC con performance inferiori rispetto agli altri presenti in questa categoria, con 105dB di SINAD e 117dB di SNR, tuttavia entra in questa guida a pieno merito per la presenza di un Amp cuffia piuttosto potente
Digitali:
-USB
-2x Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
Analogiche:
-RCA
-Jack cuffia da 3,5mm
Amp Cuffia:
123mW @300 Ohm e 570mW @33 Ohm sono degni di nota e gli consentono di pilotare anche cuffie poco efficienti senza alcun problema. Non è ancora sufficiente per pilotare tutto, ma se la caverà senza problemi con la stragrande maggioranza delle cuffie.
-Alimentazione esterna 15V 1A
-Telecomando
LinkLink

Dongle e DAC portatili (adattatore per cuffie, utilizzabile anche come DAC in un setup desktop)

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Topping NX4 DSD159,99€
Ottimo DAC portatile, ha performance adeguate (104dB di SINAD) ed è dotato, oltre che di alimentazione a batteria, anche di entrata linea.
Digitali:
-USB
Analogici:
-Jack da 3,5mm
Analogiche:
-Jack da 3,5mm
-Jack cuffia da 3,5mm
Amp cuffia:
59mW @300 Ohm e 147W @33 Ohm consentono di pilotare anche cuffie più impegnative, tuttavia non le magnetoplanari meno efficienti e quelle ad elevata impedenza e bassa efficenza
Alimentazione a batteria e ricarica USB
LinkLink
Link


Fascia alta (250€-500€)

In questa fascia troviamo prodotti dalle performance eccezionali, allo stato dell'arte, così come una qualità costruttiva ben sopra la media.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Topping D30Pro399€
La nostra ricerca della perfezione può dirsi praticamente conclusa. In fascia alta troviamo prodotti allo stato dell’arte, o con difetti veramente minori, in grado comunque di raggiungere la trasparenza assoluta. Il Topping finisce nella lista perché ha un prezzo inferiore agli altri ed è sempre nelle prime posizioni in ogni test. 120dB di SINAD e 128dB di SNR in bilanciato, 119dB di SINAD in sbilanciato, la perfezione. È il compagno ideale del Topping A30 Pro
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Telecomando
-Alimentazione IEC
LinkLink
Gustard X16450€
Performance pressoché identiche al Topping, con 121dB di SINAD e 126dB di SNR in bilanciato, 118dB di SINAD in sbilanciato, l’unico motivo per cui non raggiunge la perfezione è il tanto famigerato ESS “IMD Hump” nome ironico dato all’incremento di distorsione a volumi intermedi nei test di intermodulazione. Difetto assolutamente inudibile in ogni caso. Ottimo accoppiamento con il Gustard H16
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
Alimentazione IECLinkLink
Link
SMSL SU-9399€
Altro caso di perfezione, viene dopo il Topping solo per un lieve accenno di ESS Hump, ma con 120dB di SINAD e 125dB di SNR, stiamo parlando sempre di stato dell’arte … Il suo abbinamento ideale è l’SH-9
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
Analogiche:
-RCA
-XLR
Alimentazione IECLinkLink
Link
Sabaj D5459,99€
Con 119dB di SINAD e 124dB di SNR in bilanciato e 116dB di SINAD in sbilanciato, le performance sono anche qui ai massimi livelli. Unica lieve, sempre inudibile pecca dei chip ESS, non eccelle nel test di IMD Distortion, ma comunque è un “difetto” ben più che trascurabile…
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Jack cuffia da 6,35mm
-XLR cuffia
Amp cuffie:
Distorsione leggermente più elevata rispetto
all’uscita DAC, ma simile a quella dell’ottimo DX3 pro, con 56mW @300 Ohm e 433 mW @33 Ohm, ha discreta potenza per pilotare la maggioranza delle cuffie, fatto salvo le più impegnative, ma questo con cavo sbilanciato, collegando le cuffie all’uscita XLR, ha 1300mW @50 Ohm, il che vuol dire che è in grado di pilotare tutto.
Alimentazione IEC
LinkLink
Link
Soncoz SGD1499€
120dB di SINAD e 123dB di SNR in bilanciato, se non fosse per un IMD Hump parecchio accentuato staremmo parlando anche qui di perfezione assoluta. Problema comunque minore.
Digitali:
-2x USB
-Coassiale
-Ottico
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
Alimentazione IECLinkLink
SMSL M500399,99€
Ultimo DAC a entrare in questa fascia, con 117dB di SINAD e 125dB di SNR in bilanciato, 115dB in sbilanciato, siamo anche qui praticamente alla perfezione.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-2x Ottico
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Jack cuffia da 6,35mm
Amp cuffie:
63mW @300 Ohm e 530 mW @33 Ohm, praticamente come il buon DX3 Pro. Un po’più di rumore è presente nell’uscita cuffia, ma niente di troppo problematico.
Alimentazione esterna
LinkLink
Link


Fascia ultra-alta (500€-800€)

In questa fascia troviamo prodotti dalle performance ottime: esattamente come per la fascia precedente, rasentiamo la perfezione. Non c’è più molto da poter guadagnare in qualità, qualche prodotto aggiunge feature aggiuntive di minore importanza: a ciascun utente spetta la scelta, se ciò possa costituire un buon motivo per salire in questa fascia o meno.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink
Topping D90699,99€
Il top di gamma di Topping. Per le performance pressoché perfette in ogni test, ho inserito il D90 in prima posizione, ma le differenze prestazionali con gli altri prodotti in questa fascia di prezzo sono pressoché inesistenti. Dispone praticamente di ogni entrata digitale che si possa desiderare nel proprio setup. Con 120dB di SINAD e 124dB di SNR, praticamente stiamo parlando della perfezione. Se volete realizzare un setup stellare, l’amp cuffia A90 e il PRE 90 sono il giusto abbinamento.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S-LVDS
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Alimentazione IEC
-Telecomando
LinkLink
Link
Topping D70s599€
Un altro DAC che rasenta la perfezione da parte di Topping. Performance inferiori di un nonnulla rispetto al D90, con 120dB di SINAD e 123dB di SNR, finisce in seconda posizione esclusivamente per questo.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S-LVDS
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Alimentazione IECLinkLink
Link
Loxjie D50679,99€
DAC di punta della Loxjie ed altro prodotto dalle performance elevatissime, con 121dB di SINAD e 125dB di SNR in bilanciato, 118dB di SINAD in sbilanciato. Leggermente inferiore ai primi della classe nei test di jitter, ma non possiamo nemmeno definirli problemi veri e propri visto che siamo già ben oltre le capacità uditive dell’essere umano.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Alimentazione IEC
-Telecomando
LinkLink
Link
SMSL M400809,99€
No, le immagini non traggono in inganno, così come è una copia pressoché identica del Loxjie D50 all'esterno, stessa cosa si può dire delle performance. Dovessi tirare ad indovinare probabilmente la copia è il Loxjie, però quel che conta è il portafogli e il Loxjie costa decisamente meno, per cui quello è maggiormente consigliato.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Alimentazione IEC
-Telecomando
LinkLink
Link
Topping DX7 Pro599€, spesso in sconto a 509€
Probabilmente il prodotto dal miglior rapporto qualità/funzionalità/prezzo in questa fascia, visto che aggiunge anche una sezione di amplificazione per cuffie di qualità molto buona, anche se non eccellente. 119dB di SINAD e 122dB di SNR, in fascia alta Topping ci abitua alla perfezione. Da notare un accenno di “IMD Hump” che caratterizza la maggior parte dei chip ESS, ma in questo caso molto contenuto.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S-LVDS
-AES
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Jack cuffia da 6,35mm sbilanciato
-Jack cuffia da 4,4mm bilanciato
-XLR cuffia
Amp cuffie:
117mW @300 Ohm e 637mW @33 Ohm in sbilanciato, 1,6W @50 Ohm in bilanciato, è un amplificatore in grado di pilotare qualunque cuffia esistente. Non rasenta la perfezione per via della presenza di un maggior quantitativo di rumore di fondo @50mW di output, tuttavia è un caso riscontrabile esclusivamente con l’utilizzo di IEM molto efficienti. L’impedenza di uscita è di 6,2 Ohm, quindi un po’più alta di quanto ci faccia piacere vedere solitamente, potrebbe cambiare la risposta in frequenza delle cuffie con meno di 60Ohm di impedenza.
-Alimentazione IEC
LinkLink
Link


Fascia no limits (800€-infinito)

Se i soldi non sono un problema… siete nel posto giusto. Quasi tutti questi DAC offrono performance allo stato dell’arte e se non lo fanno ci vanno comunque vicino, ma le funzionalità aggiuntive che offrono compensano ampiamente ogni “mancanza”.

DAC Desktop

DACPrezzoDescrizioneIngressiUsciteCaratteristiche aggiuntiveRecensioneLink acquisto
Okto Research DAC8 stereo1089€
Il miglior DAC al momento esistente. Offre anche funzionalità da streamer con il modulo Raspberry Pi 4 (opzionale) e amplificatore per cuffie, con 122 dB di SINAD e 127 dB di SNR.
Digitali:
-4x USB
-2x Coassiale
-2x Ottico
-Ethernet (opzionale)
-Wi-Fi (opzionale)
-AES/EBU
-USB storage
Analogiche:
-2x XLR
-Jack cuffia da 6,35mm
Amp cuffie:
59mW @300 Ohm e 228 mW @33 Ohm non
ne fanno un campione di potenza, tuttavia il rumore di fondo è bassissimo. Può pilotare cuffie anche abbastanza inefficienti.
-Streamer
-Volume regolabile per canale
-Telecomando
-Alimentazione IEC
Link
Mola Mola Tambaqui11500$
Crepi l’avarizia!!! Il Mola Mola Tambaqui non solo è BELLISSIMO, ma pure le performance non sono da meno, con 121dB di SINAD e 123dB di SNR. Offre anche funzionalità da streamer, un telecomando e un’amplificatore per cuffie. Certo rientra nella categoria dei DAC da boutique e costa moltissimo, ma al diavolo, si vive una volta sola! Sì, è proprio quello della foto iniziale!
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S
-AES/EBU
-Ethernet
Analogiche:
-XLR
-Jack da 6,36 mm cuffia
-XLR cuffia
-Amp cuffie (purtroppo non ho dati sulla sua qualità)
-Streamer
-Telecomando
-Alimentazione IEC
Link
Matrix Audio Element2999$
DAC con performance che rasentano la perfezione, con 120dB di SINAD e 127dB di SNR, offre funzionalità da streamer, amplificatore per cuffie ad alta potenza ed altissime prestazioni… Si fa pagare, ma non lesina su qualità e funzionalità.
Digitali:
-USB
-2x Coassiale
-2x Ottico
-Bluetooth
-I²S/LVDS
-Ethernet
-Wi-Fi
-2x USB storage
-MicroSD
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Jack da 6,36 mm cuffia
-2x XLR3 cuffia
-XLR4
Amp cuffie:
280mW @300 Ohm e 1200mW @33 Ohm, 1800mW @50 Ohm, sia in bilanciato che in sbilanciato. Ha potenza da vendere e pilota di tutto, unico appunto che gli si può fare, 80dB di SNR @50 mW di output significano che con IEM molto efficienti non avrà performance altrettanto stellari, ma è comunque un livello di rumore di fondo inferiore rispetto alla
maggior parte degli amplificatori.
-App telecomando
-Alimentazione IEC
Link
Matrix Audio X-Sabre Pro1999$
DAC puro realizzato da Matrix Audio, la qualità è a livelli altissimi anche qui e le performance con 121dB di SINAD e 130dB di SNR, si tratta probabilmente del DAC con il minor rumore di fondo esistente.
Costoso, ma ottimo.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-Bluetooth
-I²S/LVDS
-AES/EBU
Analogiche:
-XLR
-RCA
-Telecomando
-Alimentazione IEC
Link
Okto Research DAC8 PRO989€
Un DAC multicanale, sempre molto raro da trovare sul mercato, questo modello, realizzato dall’azienda ceca Okto Research è probabilmente il miglior processore multicanale al mondo. 118dB di SINAD e 122dB di SNR sono difficilissimi da raggiungere per un multicanale. Offre in aggiunta un amplificatore per cuffia e, la funzionalità più importante, il DSP attivo, può fare da crossover attivo ed è impostabile via PC
Digitali:
-USB
-4x AES/EBU
Analogiche:
-XLR a 8 canali
-Jack cuffia da 6,35mm
Digitali:
-AES/EBU
-Amp cuffie
-DSP, crossover attivo, impostabile via PC
-Telecomando
-Alimentazione IEC
Link
Minidsp SHD1680€
DAC, DSP attivo e streamer, non rientra in questa categoria per le performance pure, con 112dB di SINAD e 116dB di SNR, tuttavia le opzioni di DSP e correzione ambientale compensano ampiamente, anzi, direi che valgono bene il baratto con qualche dB di distorsione in più.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
-AES/EBU
-USB storage
-Ethernet
Analogici:
4 canali:
-2x RCA
-2x XLR
Analogiche:
-XLR a 4 canali
-RCA a 4 canali
-DSP, crossover attivo, supporta Dirac Live
-Alimentazione IEC
LinkLink
RME ADI-2 FS1070-1150€
DAC e amplificatore per cuffie ottimo, sia nel comparto DAC (115dB SINAD, 115dB SNR), sia per quanto riguarda l’amplificatore per cuffie, dispone pure di DSP integrato, un prodotto completo sotto ogni punto di vista.
Digitali:
-USB
-Coassiale
-Ottico
Analogiche:
-RCA
-XLR
-Jack da 6,36 mm cuffia
-Jack da 3,5mm cuffia
Amp cuffie:
310mW @300 Ohm, 1200mW @33 Ohm, pilota di tutto ed ha una soglia di rumore bassissima, 89dB di SNR anche @50mW, quindi ideale anche con IEM molto efficienti.
-DSP
-Telecomando
-Alimentazione esterna 9-15V 8W
LinkLink

Siamo giunti alla conclusione :yup:
Fatene buon uso!:keith:
 
Ultima modifica:
Top