DOMANDA Downclock gpu

Saimon

Utente attivo
Iscritto dal
8 Dicembre 2018
Messaggi
153
#1
Salve ragazzi,

ho una RX580 Nitro+ e avevo in mente di diminuire i voltaggi per cercare di abbassare le temperature e il calore prodotto visto che scalda parecchio.
Avevo pensato anche di abbassare un po' le frequenze della gpu nel caso porti dei vantaggi.
Potrebbe portare dei vantaggi sostanziali secondo voi?
 

Fefolino

Utente attivo
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
803
5.00 stelle/a
#2
Ciao,
Se il problema sono le temperature innanzitutto ti consiglio di guardare qua
https://forum.hwreload.it/threads/come-creare-una-curva-custom-per-le-ventole-della-gpu.1533/
C'è chi dice di essere riuscito ad abbassare il voltaggio senza diminuire le performance. In quel caso guadagni gradi senza perderci nulla. È una cosa che però dipende principalmente dalla scheda stessa, io non ne ho avuta la possibilità ne con una 580 nitro, ne con la 590 nitro ne con la 5700 XT Pulse
Se per abbassare il voltaggio abbassi le frequenze ovviamente abbassi anche le performance
Se giochi unicamente a giochi leggeri puoi valutarla come cosa (es. Esports come rocket league o league of legends)
Se invece giochi ad altro le performance ti servono
 

Saimon

Utente attivo
Iscritto dal
8 Dicembre 2018
Messaggi
153
#3
Ciao,
Se il problema sono le temperature innanzitutto ti consiglio di guardare qua
https://forum.hwreload.it/threads/come-creare-una-curva-custom-per-le-ventole-della-gpu.1533/
C'è chi dice di essere riuscito ad abbassare il voltaggio senza diminuire le performance. In quel caso guadagni gradi senza perderci nulla. È una cosa che però dipende principalmente dalla scheda stessa, io non ne ho avuta la possibilità ne con una 580 nitro, ne con la 590 nitro ne con la 5700 XT Pulse
Se per abbassare il voltaggio abbassi le frequenze ovviamente abbassi anche le performance
Se giochi unicamente a giochi leggeri puoi valutarla come cosa (es. Esports come rocket league o league of legends)
Se invece giochi ad altro le performance ti servono
Grazie per la risposta,
Riguardo le temperature non sono un problema visto che sono molto buone.
Naturalmente se abbasso le frequenze vado a perdere un po' di prestazioni se però vale la pena per avere consumi inferiori mi va anche bene anche perché poche volte la uso al 100%
 
Iscritto dal
19 Novembre 2018
Messaggi
1,328
5.00 stelle/a
#4
Grazie per la risposta,
Riguardo le temperature non sono un problema visto che sono molto buone.
Naturalmente se abbasso le frequenze vado a perdere un po' di prestazioni se però vale la pena per avere consumi inferiori mi va anche bene anche perché poche volte la uso al 100%
Nel primo post avevi detto che scalda parecchio, se però così non è puoi fare un po' di downclock per risparmiare corrente e calore, specialmente d'estate fa la differenza, anche per la temperatura che hai in camera. Puoi anche agire sul power limit in modo tale da tagliare la potenza senza toccare altro, io faccio così quando gioco a fifa ad esempio, così scalda poco e consuma poco, tanto di performance non ne ho bisogno, in questo caso però basterebbe mettere un limite per gli fps e la scheda video non va al massimo.
 

W-LC

Utente attivo
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
64
#5
Ciao,
se abbassando il voltaggio risparmiassi 50W sul consumo totale e facessi girare la scheda video al massimo per 8 ore al giorno, per tutto il mese, risparmieresti circa 2,50€ al mese (0,22€ al kW/h). Difficile però che abbassi il consumo di così tanto... questo per farti capire quanto il risparmio in termini economici sia poca cosa, se poi come dici la usi poco al 100%, è praticamente inutile il downclock/downvolt da questo punto di vista
 

Saimon

Utente attivo
Iscritto dal
8 Dicembre 2018
Messaggi
153
#6
Nel primo post avevi detto che scalda parecchio, se però così non è puoi fare un po' di downclock per risparmiare corrente e calore, specialmente d'estate fa la differenza, anche per la temperatura che hai in camera. Puoi anche agire sul power limit in modo tale da tagliare la potenza senza toccare altro, io faccio così quando gioco a fifa ad esempio, così scalda poco e consuma poco, tanto di performance non ne ho bisogno, in questo caso però basterebbe mettere un limite per gli fps e la scheda video non va al massimo.
Le temperature sono buone però comunque crea molto calore in camera.
Riguardo i costi, so che si risparmia poco infatti lo faccio per il troppo calore in camera e soprattutto d'estate non è il massimo
So che basterebbe limitare gli fps per farla scaldare di meno però quando la uso al massimo il calore si sente e volevo agire soprattutto in questi casi.
 

W-LC

Utente attivo
Iscritto dal
29 Maggio 2020
Messaggi
64
#7
Di sicuro il calore generato abbassando il voltaggio sarà minore rispetto a quello generato tenendo il voltaggio di default. Non c'è granchè da dire in merito al processo, abbassa il voltaggio e vedi se non ci sono crash, bluescreen, riavvii lanciando un benchmark. Potresti partire con 1050mV senza toccare la frequenza e testare, se è stabile provi a giocare e fai caso se noti qualcosa di strano. Se tutto fila liscio, hai abbassato il voltaggio senza perdere prestazioni. Se invece vuoi procedere anche a costo di un po' di potenza d'elaborazione, una volta che vedi artefatti o crash, abbassi la frequenza massima della GPU e testi ancora finchè non arrivi alla stabilità
 
Iscritto dal
19 Novembre 2018
Messaggi
1,328
5.00 stelle/a
#8
Le temperature sono buone però comunque crea molto calore in camera.
Riguardo i costi, so che si risparmia poco infatti lo faccio per il troppo calore in camera e soprattutto d'estate non è il massimo
So che basterebbe limitare gli fps per farla scaldare di meno però quando la uso al massimo il calore si sente e volevo agire soprattutto in questi casi.
Si il calore in camera è fastidioso, dopo un po' inizia a scaldare parecchio l'ambiente.
Se vuoi solo abbassare i consumi e quindi il calore prodotto devi fare undervolt, non c'è nessun'altra soluzione, però devi vedere quanto è buona la tua scheda a reggere le stesse frequenze con minor tensione
 

Saimon

Utente attivo
Iscritto dal
8 Dicembre 2018
Messaggi
153
#9
Si il calore in camera è fastidioso, dopo un po' inizia a scaldare parecchio l'ambiente.
Se vuoi solo abbassare i consumi e quindi il calore prodotto devi fare undervolt, non c'è nessun'altra soluzione, però devi vedere quanto è buona la tua scheda a reggere le stesse frequenze con minor tensione
Quindi inizio a undervoltare, come mi consigli di iniziare?
Abbasso semplicemente la tensione con Msi afterbuner finché non trovo il giusto punto?
 
Iscritto dal
19 Novembre 2018
Messaggi
1,328
5.00 stelle/a
#10
Quindi inizio a undervoltare, come mi consigli di iniziare?
Abbasso semplicemente la tensione con Msi afterbuner finché non trovo il giusto punto?
Non saprei dirti nello specifico come fare, se c'è la curva o se agire dallo slider perché non ho mai avuto quelle schede; credo si faccia direttamente con lo slider. Però il concetto è quello, abbassa la tensione e testa, scendi piano piano finché non trovi il limite, quando lo trovi sali un pelo per essere stabile.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.