PROBLEMA Domande Miste

JulianGroove

Nuovo iscritto
Iscritto dal
25 Agosto 2019
Messaggi
22
#1
1) Quali sono i migliori cavi RJ11 in commercio? Non mi interessa se costano tanto, davvero.

2) Cosa ancora più importante: come porto la fibra fin dentro casa? A chi devo chiedere? L'hanno portata fin sotto il palazzo ma non so come e a chi chiedere per farla portare su fin dentro la cassetta (così da FTTB la faccio FTTH).

3) L'operatore telefonico con cui ho il contratto, mi tiene ancora bloccato con le velocità di una fibra mista rame 30Mb/s: come faccio a cambiare contratto? Perché, nonostante la fibra sia arrivata fin giù al palazzo, mi dicono che non è ancora possibile applicare un contratto fibra FTTH? Addirittura mi hanno detto che "non ci sono ancora le tecnologie adatte", nonostante io abbia chiamato quattro mesi dopo aver ricevuto la posa della fibra giù al palazzo. Purtroppo non ho fatto salire il cavo fino all'appartamento perché non so come fare e mi arriva il doppino in rame, che è stato cambiato circa due anni fa.

4) Internet a casa non funziona. Lampeggia costantemente il led "Broadband" e rimane acceso fisso il led dell'Ethernet, lampeggiando sporadicamente. Ho un contratto "fibra misto rame" ma con fibra fin sotto il palazzo.

5) Quale modem potrei comprare per una FTTH, che non costi oltre i ~300€?

Sono nella pagina di amministrazione del modem ma non so dove trovare i valori di attenuazione, SNR ed errori vari (il modem è un Technicolor MBCWT642SPV1). Inoltre non so come recuperare informazioni sulla costruzione dell'impianto telefonico, né ho idea di come descriverlo. So solo che l'impianto DOVREBBE avere vent'anni, ha il doppino in rame che arriva fino a casa e poi parte un cavo telefonico a tre fili fino alle prese telefoniche, che in casa sono quattro.

Ormai stiamo così da tre giorni.

Spero che questa sia la sezione giusta. Ero indeciso se metterla qui oppure in "Internet" o "Connettività".

@luigidavino

AGGIORNAMENTO: La Wind ha detto che c'è un problema alla centrale e ci hanno dato un codice reclamo AGCOM prr dimostrare lo svolgimento della pratica e per sollecitare.

AGGIORNAMENTO 2: chiamando Wind, più consulenti telefonici di vari reparti ci hanno detto che per avere la FTTH fino all'appartamento, dovremmo disdire il contratto attuale e cambiare completamente numero di telefono, perché solo i nuovi numeri supportano la tecnologia FTTH. È vero?
 
Ultima modifica:

Federico83

BSODMod
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,404
#2
2) Cosa ancora più importante: come porto la fibra fin dentro casa? A chi devo chiedere? L'hanno portata fin sotto il palazzo ma non so come e a chi chiedere per farla portare su fin dentro la cassetta (così da FTTB la faccio FTTH).
ti rispondo in ordine sparso :D
allora la fibra dovrebbe portarla una volta allacciata al palazzo il tecnico, ma se ancora non fanno il patching del palazzo non te ne dovrai occupare te. Come per il filo telefonico quando fu passato ci pensò il tecnico
5) Quale modem potrei comprare per una FTTH, che non costi oltre i ~300€?
per ora prendi quello dell'operatore poi in cascata metterai un un'altro apparato se lo ritieni necessario
4) Internet a casa non funziona. Lampeggia costantemente il led "Broadband" e rimane acceso fisso il led dell'Ethernet, lampeggiando sporadicamente. Ho un contratto "fibra misto rame" ma con fibra fin sotto il palazzo.
apri un guasto al tuo operatore
3) L'operatore telefonico con cui ho il contratto, mi tiene ancora bloccato con le velocità di una fibra mista rame 30Mb/s: come faccio a cambiare contratto? Perché, nonostante la fibra sia arrivata fin giù al palazzo, mi dicono che non è ancora possibile applicare un contratto fibra FTTH? Addirittura mi hanno detto che "non ci sono ancora le tecnologie adatte", nonostante io abbia chiamato quattro mesi dopo aver ricevuto la posa della fibra giù al palazzo. Purtroppo non ho fatto salire il cavo fino all'appartamento perché non so come fare e mo arriva il doppino in rame, che è stato cambiato circa due anni fa.
come sopra devi aspettare che portino il tutto dentro il palazzo e poi come scritto faranno il resto
1) Quali sono i migliori cavi RJ11 in commercio? Non mi interessa se costano tanto, davvero.
non ti so rispondere ma se passi in fibra avrai una uscita dedicata alla fonia ma credo che un prodotto valga l'altro
 

luigidavino

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,738
#3
1) Quali sono i migliori cavi RJ11 in commercio? Non mi interessa se costano tanto, davvero.

2) Cosa ancora più importante: come porto la fibra fin dentro casa? A chi devo chiedere? L'hanno portata fin sotto il palazzo ma non so come e a chi chiedere per farla portare su fin dentro la cassetta (così da FTTB la faccio FTTH).

3) L'operatore telefonico con cui ho il contratto, mi tiene ancora bloccato con le velocità di una fibra mista rame 30Mb/s: come faccio a cambiare contratto? Perché, nonostante la fibra sia arrivata fin giù al palazzo, mi dicono che non è ancora possibile applicare un contratto fibra FTTH? Addirittura mi hanno detto che "non ci sono ancora le tecnologie adatte", nonostante io abbia chiamato quattro mesi dopo aver ricevuto la posa della fibra giù al palazzo. Purtroppo non ho fatto salire il cavo fino all'appartamento perché non so come fare e mo arriva il doppino in rame, che è stato cambiato circa due anni fa.

4) Internet a casa non funziona. Lampeggia costantemente il led "Broadband" e rimane acceso fisso il led dell'Ethernet, lampeggiando sporadicamente. Ho un contratto "fibra misto rame" ma con fibra fin sotto il palazzo.

5) Quale modem potrei comprare per una FTTH, che non costi oltre i ~300€?

Sono nella pagina di amministrazione del modem ma non so dove trovare i valori di attenuazione, SNR ed errori vari (il modem è un Technicolor MBCWT642SPV1). Inoltre non so come recuperare informazioni sulla costruzione dell'impianto telefonico, né ho idea di come descriverlo. So solo che l'impianto DOVREBBE avere vent'anni, ha il doppino in rame che arriva fino a casa e poi parte un cavo telefonico a tre fili fino alle prese telefoniche, che in casa sono quattro.

Ormai stiamo così da tre giorni.

Spero che questa sia la sezione giusta. Ero indeciso se metterla in qui oppure in "Internet" o "Connettività".

@luigidavino

AGGIORNAMENTO: La Wind ha detto che c'è un problema alla centrale e ci hanno dato un codice reclamo AGCOM prr dimostrare lo svolgimento della pratica e per sollecitare.
1. I migliori cavi sono quelli autocostruiti con trecciola CT1220 e crimpata con RJ11 ai terminali. Tutti gli altri utilizzano rame sottile come capelli;
2. Il discorso FTTB---FTTH è complesso, poiché gli operatori che coprono con questa modalità (in Italia Fastweb) proseguono su rame fino in appartamento (come una normale FTTC). In altri casi si utilizza un cablaggio ethernet per portare il collegamento in casa dell'utente (estero);
3. Vedi sopra. E non avresti potuto farti cablare in fibra in nessun modo;
4. Sempre come sopra: il tuo operatore sfrutta FTTB come una FTTC. Per una diagnosi occorrono i dati che tu non riesci a trovare. Su 192.168.1.1 non trovi niente?
5. Inutile al momento, visto che non hai disponibilità della stessa.

P.S.: questo tipo di domande andrebbero postate in Fibra. Te la sposto lì.
Cordialmente. ;)
 

JulianGroove

Nuovo iscritto
Iscritto dal
25 Agosto 2019
Messaggi
22
#4
Ho modificato il primo post aggiungendo questo aggiornamento:
chiamando Wind, più consulenti telefonici di vari reparti ci hanno detto che per avere la FTTH fino all'appartamento, dovremmo disdire il contratto attuale e cambiare completamente numero di telefono, perché solo i nuovi numeri supportano la tecnologia FTTH. È vero?
P.S. come e dove trovo le trecciole CT1220?
P.P.S. ci ero entrato nel modem ma non so quale percorso seguire. Esattamente quali valori devo trovare? Grazie
P.P.S.
Il nome modem è TG788vn v2
La linea DSL non è sincronizzata
Nessuna attività ATM rilevata sulla linea DSL
Nessuna attività Ethernet rilevata
PPP: la connessione non è attualmente attiva.
Il registro eventi è fermo a gennaio.
 
Ultima modifica:

luigidavino

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,738
#5
Ho modificato il primo post aggiungendo questo aggiornamento:
chiamando Wind, più consulenti telefonici di vari reparti ci hanno detto che per avere la FTTH fino all'appartamento, dovremmo disdire il contratto attuale e cambiare completamente numero di telefono, perché solo i nuovi numeri supportano la tecnologia FTTH. È vero?
P.S. come e dove trovo le trecciole CT1220?
P.P.S. ci ero entrato nel modem ma non so quale percorso seguire. Esattamente quali valori devo trovare? Grazie
Si, purtroppo non tutti gli operatori permettono di mantenere la numerazione durante il passaggio FTTC---FTTH (e molto dipende anche dalle zone).
Cavi CT1220 si trovano nei negozi ben forniti di materiale elettrico. Ma devi saper crimpare anche i plug. Onestamente, non so quanto ti convenga...
Un cavo compreso nelle confezioni dei modem va più che bene per collegarsi alla presa. Ciò che conta in casa è la bontà dell'impianto telefonico. :sisi
Questo è un problema che non avrai se passerai a FTTH.
Non conoscendo il tuo modem, devi sbirciare nei vari menu alla ricerca dei parametri di linea richiesti (maggiori info nel primo post di sezione). ;)
 

JulianGroove

Nuovo iscritto
Iscritto dal
25 Agosto 2019
Messaggi
22
#6
I valori di attenuazione in dB non li trovo e nemmeno il rapporto segnale-rumore. Forse li nasconde il modem durante questo disservizio o, addirittura, è il modem che fa un po' schifino e gli mancano questi dati. Gli abbiamo anche fatto (con successo) l'aggiornamento firmware qualche tempo fa.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.