DOMANDA Dischi NAS, meglio da 2 da 8tb in chiave futura o esagero?

Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#1
Ciao a tutti,

mi sa che è giunta l'ora per me di farmi il NAS.
Sono pigro e ho troppi impegni al momento e vorrei evitare di dover usare quei pochi neuroni di cui sono dotato :superman per studiarmi come rendere efficiente la mia lan, ma non vedo alternative quindi vi chiedo se secondo voi abbia senso puntare direttamente su un nas con due dischi da 8 tb in ottica futura o sarebbe meglio preferirne due da 4 che al momento dovrebbero essere sufficienti: attualmente i dati che finirebbero nel nas ammontano a circa 2tb e mezzo, ma considerate che dal prossimo anno potrei non avere più accesso alla fibra ottica e dovermi adattare ad eolo.

Io stavo pensando a questo
 
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,738
#2
Ti parlo a livello di apparato: ho un modello più vecchio della serie J (il 215) e mi trovo benissimo.
Se non hai particolari esigenze di HW transcoding (a cui è dedicata la serie +) o altre features delle serie superiori, direi che la entry-level va benissimo.
Per gli HDD lascio la parola all'amico e collega @Liupen. ;)
 
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
151
#3
Io ti butto lì un'idea. Se hai un pochino di budget in più prendi un 4bay, ci metti ora 2 hdd da 4TB e un domani potrai espanderlo con un altro hard disk e in seguito ancora un altro.
Inoltre se hai dati importanti valuta anche come eseguire i backup
 
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#4
Ti parlo a livello di apparato: ho un modello più vecchio della serie J (il 215) e mi trovo benissimo.
Effettivamente me ne sono accorto stamattina. Io quando avevo pensato di farmi il nas la prima volta (c'è un thread qua da qualche parte) mi sembrava di aver considerato un altro modello sempre della sinology che però costava molto meno di questo (150€ invece di 220 per l'enclosure).
Se non hai particolari esigenze di HW transcoding (a cui è dedicata la serie +) o altre features delle serie superiori, direi che la entry-level va benissimo.
Mi servirà per tenermici tutti i video, le immagini e la musica e dovrà servire il mio appartamento, quello di mia madre e il garage/magazzino che è separato dal resto dello stabile).
Se hai un pochino di budget in più prendi un 4bay, ci metti ora 2 hdd da 4TB e un domani potrai espanderlo
L'avevo considerato, ma su amazon vedo solo prezzi dai 400€ in su solo per i nas a 4 baie (500 per i sinology).
Inoltre se hai dati importanti valuta anche come eseguire i backup
per adesso il backup manuale lo faccio copiando ciò deve essere preservato su un disco esterno.
Di fronte a queste cose vengono fuori tutti i miei limiti di organizzazione: con la carta non ho problemi, ma con il digitale mi perdo dopo un po' :D
 
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
151
#6
I synology a fronte di un costo maggiore hanno un software infinitamente migliore rispetto a qnap.
Se il 4 bay sta fuori budget vai con il DS218J o il ds220 (la nuova line up) e in domani casomai cambierai entrambi i dischi
 
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#8
Qnap TS-431P ...... In determinati periodi costa sui 260€.....
Ce l'ho .... Semplice e sempre perfetto!
grazie per il suggerimento, ma a leggere alcuni commenti online mi preoccupa un po' la difficoltà nel settarlo.
Avevo difficoltà ad installare debian su una macchina virtuale all'esame finale del corso di riconversione professionale come tecnico di rete anni fa, non ti dico che lavoro per configurare server apache, di stampa e il client di posta...
Avevo optato per un sinology prorpio perché mi sembrava più adeguato alle mie (non) competenze :D.

I synology a fronte di un costo maggiore hanno un software infinitamente migliore rispetto a qnap.
Se il 4 bay sta fuori budget vai con il DS218J o il ds220 (la nuova line up) e in domani casomai cambierai entrambi i dischi
Faccio così, ritardo l'acquisto di uno o due mesi per aumentare il budget e compro il 4 baie e ci metto solo due dischi da 4 così poi ho tutto il tempo per riempirli, risparmiare un altro po' e prenderne due da 8 nei quali copierò il contenuto di quelli da 4. Nel frattempo mi studio un po' come organizzare la rete domestica.
Approfitto senza aprire un altro thread, forse tu @luigidavino mi dai dare la risposta.
Anni fa proprio nel corso che dicevo prima, ci fecero usare un programmino che serviva apposta per progettare/pianificare una LAN. Non sai mica che programma potesse essere?
 
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,738
#9
grazie per il suggerimento, ma a leggere alcuni commenti online mi preoccupa un po' la difficoltà nel settarlo.
Avevo difficoltà ad installare debian su una macchina virtuale all'esame finale del corso di riconversione professionale come tecnico di rete anni fa, non ti dico che lavoro per configurare server apache, di stampa e il client di posta...
Avevo optato per un sinology prorpio perché mi sembrava più adeguato alle mie (non) competenze :D.



Faccio così, ritardo l'acquisto di uno o due mesi per aumentare il budget e compro il 4 baie e ci metto solo due dischi da 4 così poi ho tutto il tempo per riempirli, risparmiare un altro po' e prenderne due da 8 nei quali copierò il contenuto di quelli da 4. Nel frattempo mi studio un po' come organizzare la rete domestica.
Approfitto senza aprire un altro thread, forse tu @luigidavino mi dai dare la risposta.
Anni fa proprio nel corso che dicevo prima, ci fecero usare un programmino che serviva apposta per progettare/pianificare una LAN. Non sai mica che programma potesse essere?
GNS, per caso?
 
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#10
Potrebbe essere, sono passati 8 anni, ma direi che faccia quello che faceva quel programma e poi è pure gratuito. :ok
Grazie.
Post unito automaticamente

Ok, ho messo in lista sia il 420j che il 220j. Ora devo capire quali dischi comprare. @Liupen chiedo a te, per favore.

Ho provato a seguire la tua discussione con @HSH, allora quello che ho capito è che i western digital non sono più affidabili a meno che non siano gli ultrastar che però sono a 7200 giri e quindi sono rumorosi. Poi devo anche considerare che bisogna evitare quelli con la dicitura SMR, che non so cos'è, ma vado sulla fiducia: "Pussa via SMR! Li mor****ci tua! Te ne voi annà" [semi-cit.] :roftl
Sennò ci sono gli Ironwolf, ma solo quelli PRO perché altrimenti danno problemi oppure vado coi Toshiba N300 che ha il nome che sembra quello di una moto perché fa molto rumore. Ho riassunto bene?
A me ne servono due da 4TB da mettere in Raid 1.
Ergo: "che comprare"?
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#13
Mi fa un po' paura con tutti quei giapponesi con gli occhiali :sweat
Però se ho capito bene questo ti dice anche se ci sono degli errori nel progetto?
Post unito automaticamente

Se comunque fai regolari backup, sei abbastanza coperto dai problemi sui dischi
Ma se imposto il raid 1 non è già un backup quello?
Ho tante lacune sull'argomento che magari ho capito male io, ma il raid 1 non vuol dire due dischi, uno copia dell'altro? Ogni volta che scrivo in A contemporaneamente scrivo anche in B. Se A si rompe, c'è B pronto e mi basta sostituire A e ricopiare in A(nuovo) tutto quello che sta in B? O c'è un passaggio che mi manca?
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
151
#14
RAID NON è un backup.
Non mi stancherò mai di dirlo.
Un fulmine ti brucia il nas e entrambi i dischi? Addio dati.
I ladri ti rubano il NAS? Addio dati.
Un ransomware ti infetta e ti cripta tutti i dati, compresi quelli sul NAS? Addio dati.
Tutti casi in cui il RAID non ti protegge per niente.

La regola d'oro dei backup 3-2-1 : di ogni dato importante devi averne almeno 3 copie, 2 di queste possono essere "attive" e almeno 1 offline e off site (disco usb generalmente)
 
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
1,738
#15
Mi fa un po' paura con tutti quei giapponesi con gli occhiali :sweat
Però se ho capito bene questo ti dice anche se ci sono degli errori nel progetto?
Post unito automaticamente


Ma se imposto il raid 1 non è già un backup quello?
Ho tante lacune sull'argomento che magari ho capito male io, ma il raid 1 non vuol dire due dischi, uno copia dell'altro? Ogni volta che scrivo in A contemporaneamente scrivo anche in B. Se A si rompe, c'è B pronto e mi basta sostituire A e ricopiare in A(nuovo) tutto quello che sta in B? O c'è un passaggio che mi manca?
Cosa c'entra Cisco con i jap? Non ho capito. :D

RAID è diverso da Backup. Non confonderti. ;)

RAID NON è un backup.
Non mi stancherò mai di dirlo.
Un fulmine ti brucia il nas e entrambi i dischi? Addio dati.
I ladri ti rubano il NAS? Addio dati.
Un ransomware ti infetta e ti cripta tutti i dati, compresi quelli sul NAS? Addio dati.
Tutti casi in cui il RAID non ti protegge per niente.

La regola d'oro dei backup 3-2-1 : di ogni dato importante devi averne almeno 3 copie, 2 di queste possono essere "attive" e almeno 1 offline e off site (disco usb generalmente)
Quoto al cubo! :sisi
 
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
791
#16
Ok, ho messo in lista sia il 420j che il 220j. Ora devo capire quali dischi comprare. @Liupen chiedo a te, per favore.
Il DS218j è un ottimo prodotto (migliore del seguente DS220j) con l'encoding quindi adatto all'utilizzo multimediale e non solo storage.
Direi che scelta saggia quella di prendere gli Ironwolf e non i Red, visto i problemi avuti proprio dagli utenti Synology.
Come detto da @r3dl4nce gli Ironwolf normali sono comprabili perchè tutti non-SMR. Sono però dei dischi consumer a bassa velocità, ecco la differenza rispetto ai Ironwolf PRO.
Io consiglio questi ultimi per storage aziendale ma per uso casalingo il "normale" è ugualmente efficiente.
Altre alternative (stai lontano dai Barracuda e dai WD Red) possono essere i WD Gold cioè la vecchia produzione di HGST (ma sono pari ai PRO) oppure come soluzione un po economica i Toshiba. Casinari e "caldi" ma affidabili. C'è la linea consumer N300 o gli identici oem. Se ti orienti verso questi ultimi, se mi dici il taglio te li linko.
Io ti direi di tenerti un bel RAID 1 per il momento, non sarà un backup, come ti fanno notare, ma il 90% della perdita dei dati avviene per la rottura del singolo disco e se ne hai 2 uguali...pari il colpo. L'altro 9,99% è il nas che ti rovina entrambe i dischi ...segue 0,01% fulmine, terremoto e ladro :roftlmao
 
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
585
#17
Cosa c'entra Cisco con i jap? Non ho capito.
mi riferivo a loro:asd
RAID NON è un backup.
Non mi stancherò mai di dirlo.
Un fulmine ti brucia il nas e entrambi i dischi? Addio dati.
I ladri ti rubano il NAS? Addio dati.
Un ransomware ti infetta e ti cripta tutti i dati, compresi quelli sul NAS? Addio dati.
Tutti casi in cui il RAID non ti protegge per niente.

La regola d'oro dei backup 3-2-1 : di ogni dato importante devi averne almeno 3 copie, 2 di queste possono essere "attive" e almeno 1 offline e off site (disco usb generalmente)
sapevo che c'era qualcosa che mi ero scordato, ma non sapevo cosa... un dettaglio da poco: le basi! ...I FONDAMENTALI!!! (da dire con la faccia e la voce del tuo allenatore di calcio ai tempi degli allievi) :roftl
...domani alle 14 andrò a San Luca in ginocchio sui ceci per fare ammenda... :kingsmile

...segue 0,01% fulmine
per quello un ups basta? o anche lì sbaglio e mi corigerete?
protetto
se là dove vado mi riesce a trovare il ladro, c'è da spararsi, non tanto per quello che mi ruba, ma per quanto ci vede bene la sfiga.:bonk

Il DS218j è un ottimo prodotto (migliore del seguente DS220j) con l'encoding quindi adatto all'utilizzo multimediale e non solo storage.
è tanto peggiore il 220? perché su amazon mi costerebbe 50€ di meno del 218.
Anche il 420 ha lo stesso problema?
 
Iscritto dal
16 Novembre 2018
Messaggi
151
#18
Recentemente una buona percentuale di causa di perdita dati è dovuta a ransomware, da quello un RAID non ti salva. Al massimo puoi configurare il synology con gli snapshot periodici, quello ti salva da cancellazioni accidentali, ransomware e simili anche senza backup.
Devi fare transcode di file video? Se no, un DS218 o ds220 hanno prestazioni simili
 
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
791
#19
mi riferivo a loro:asd

sapevo che c'era qualcosa che mi ero scordato, ma non sapevo cosa... un dettaglio da poco: le basi! ...I FONDAMENTALI!!! (da dire con la faccia e la voce del tuo allenatore di calcio ai tempi degli allievi) :roftl
...domani alle 14 andrò a San Luca in ginocchio sui ceci per fare ammenda... :kingsmile


per quello un ups basta? o anche lì sbaglio e mi corigerete?

protetto

se là dove vado mi riesce a trovare il ladro, c'è da spararsi, non tanto per quello che mi ruba, ma per quanto ci vede bene la sfiga.:bonk
:asd aspetta che lancio un messaggio positivo....

1596044468221.png

Cmq, contro le variazioni di V, l'UPS salva, ma ...se cade il fulmine :sorcerer


è tanto peggiore il 220? perché su amazon mi costerebbe 50€ di meno del 218.
Anche il 420 ha lo stesso problema?
No, tanto peggiore no. Qualche prestazione in meno come reattività (per scendere di prezzo hanno utilizzato un bridge inferiore ma che consuma anche meno..pro e contro accettabili).
Controller che si ritrova nel DS420j ma che essendo a 4 bay ha più scelta nella costituzione dei RAID (ma a te forse non interessa) e virtualmente il corrispettivo del 220 con un po più di parallelismo sui dischi, RAM, quindi con prestazioni (si parla di accessi multipli, roba da piccola azienda) superiori.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.