Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

Consiglio SSD 2TB

Molys

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
34
Ciao a tutti e taggo @Black in quanto avevo iniziato a parlarne in un posto poco consono :D
Utilizzo: storage giochi e poco altro ma comunque con buone prestazioni
Budget: 150? 180 se ne vale la pena? ma valutiamo, non sono 10-20 euro che mi spostano. vediamo se con le offerte di questi giorni esce qualcosa di buono considerando quanto segue.

Allora, al momento sto utilizzando 2 ssd sata da 500gb ciascuno e vorrei sostituirli con uno da 2tb solo che sono indeciso se prenderlo m.2 nvme o sata cablato (sata m.2 non conviene vero?).
In pratica sono indeciso perchè: il case O11-D XL ha un carrello per dischi sata con 2 slot e dato che 1 ce l'ho occupato da un hdd meccanico mi sarebbe piaciuto sfruttare l'altro slot (il cavo di alimentazione è unico per entrambi, si tratterebbe di usare il secondo cavo sata... situazione di certo molto migliore dei 2 ssd "volanti" che ho adesso con i loro cavi dedicati), e questa è l'idea che ho in mente da un po'.
Da poco invece mi è saltato in mente di sfruttare il secondo slot m.2 (max pcie 3.0 x2) della mia scheda madre prendendo un m.2 nvme per evitare del tutto i cavi ed avere anche più prestazioni, certo non me ne farei tanto delle prestazioni in più sarebbe solo l'ssd dove metterci i giochi e poco altro ma dato che come prezzi siamo lì lì perchè no? eh... 1 un punto negativo ci sarebbe... usando quello slot m.2 precludo l'utilizzo di uno slot pcie x1 dove potrei mettere una scheda wifi/BT (se mai mi servisse) dato che non ce li ho integrati... bho bho bho sono indeciso.

ah, indicativamente mi sarebbe piaciuto non scendere sotto le performance del famoso MX500 sata, nel peggiore dei casi.
grazie
 
Ultima modifica:

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
Ciao!
Allora, prima di tutto, devi sapere che non c’è differenza in gaming tra SSD SATA e NVMe (e neanche tra drive con e senza DRAM), quindi non mi farei problemi su avere un SSD sotto le performance del Crucial MX500, poi sì, un M.2 SATA solitamente non conviene perché è uguale a un SATA 2.5’’ e non è dissipato, però se non vuoi cavi può essere una scelta interessante (anche se nella stragrande maggioranza dei casi no visto che ci sono gli NVMe).

Comunque io ti indico SSD di ogni tipo, poi scegli te:
- Samsung 870 QVO - SATA 2.5’’. Molti lo sconsiglierebbero solo perché usa memorie QLC, ma per gaming SSD del genere sono più che sufficienti. Performance inferiori all’MX500, però.
- Crucial MX500 - SATA 2.5’’. Se proprio non vuoi scendere di performance (anche se ribadisco, è inutile, in gaming gli SSD si equivalgono), prendine un altro.
- Kingston NV1/Crucial P2 - PCIe 3.0 x4 NVMe. Se vuoi liberarti dei cavi dei SATA e avere comunque SSD che vanno bene per il gaming, prenderei uno dei due. Entrambi hanno lo stesso hardware (memorie QLC senza DRAM e un controller Phison) e le stesse performance.

Preciso che di sicuro gli NVMe che ti ho linkato non sono di ottima qualità come lo sono alcuni Samsung e WD, anzi, a dirla tutta sono di fascia bassa, molto bassa, però dato che per gaming non ti servono SSD di grandissima qualità sono OK.
 

Molys

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
34
- Kingston NV1/Crucial P2 - PCIe 3.0 x4 NVMe. Se vuoi liberarti dei cavi dei SATA e avere comunque SSD che vanno bene per il gaming, prenderei uno dei due. Entrambi hanno lo stesso hardware (memorie QLC senza DRAM e un controller Phison) e le stesse performance.

Preciso che di sicuro gli NVMe che ti ho linkato non sono di ottima qualità come lo sono alcuni Samsung e WD, anzi, a dirla tutta sono di fascia bassa, molto bassa, però dato che per gaming non ti servono SSD di grandissima qualità sono OK.
con qualità intendi che non sono performanti al pari di un nvme buono? ma comunque rispetto ad uno sata sono comunque più veloci a tutto tondo immagino.
sulla qualità non lesinerei 10-20 euro se parliamo di prodotti più soggetti a rotture
 

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
con qualità intendi che non sono performanti al pari di un nvme buono?
Non solo, anche come durata. Il problema principale dell’NV1 e del P2 è che sono DRAM-less e in più QLC (per l’NV1 solo i tagli da 1TB in su), quindi dopo la cache SLC (e anche come durata nel lungo termine come già detto) le performance sono pietose, guarda caso il P2 fa 40 MB/s…
6D8B939A-8227-4EF3-A16B-154E4B1B16EB.png

“Our TLC-based P2 wrote at roughly 1.85 GBps while the QLC-based P2 wrote at 1.16 GBps before degrading. Once degraded, the TLC variant's sustained write speeds measured roughly 450 MBps, which isn’t great, but acceptable. However, the QLC variant averaged USB 2.0-like speeds of just 40 MBps after the SLC cache was full.”
ma comunque rispetto ad uno sata sono comunque più veloci a tutto tondo immagino.
Non “a tutto tondo”, però in cache SLC sì.
sulla qualità non lesinerei 10-20 euro se parliamo di prodotti più soggetti a rotture
Con i prodotti QLC e/o DRAM-less il problema non sta in un failure rate maggiore, ma in una durata minore. Tuttavia, i giochi fanno poche scritture ma tante letture, per questo i QLC sono consigliati in casi come questi.
 
Iscritto dal:
24 Luglio 2021
Messaggi
134
Ciao, ultimamente ho provato il Crucial P5, che è un 96L TLC NAND con un controller Micron
(controller simile al SM2262EN), non costa molto, va benino, ma scalda parecchio però...
 

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
che è un 96L TLC NAND
128L TLC*, Micron ci ha fatto bait-and-switch (e presumo che le ultime revisioni abbiano le 176L dato che anche il BX500 e l’MX500 le usano) aumentandone così le performance dato che le 128L sono migliori delle 96L come velocità (ma anche come durata).
controller simile al SM2262EN
Mhhh, nì, non proprio. L’SMI SM2262EN è un dual-core ARM Cortex-R5 da 625-650 MHz (alcuni addirittura da 575, ma son rari, solitamente lo sono i vecchi SM2262) con 8 canali e 32 CE mentre il Micron DM01B2 ha 6 core (2 ARM Cortex-R5 da 500-700 MHz e 4 ARM Cortex-M3 da circa 200 MHz - gli M3 sono un po’ come i CoXProcessor per i controller Phison, diciamo) con 8 canali e 32 CE. Sì, numero di canali e CE pari (non so la velocità dei canali del DM01B2 - quella dell’SM2262EN è 800 MT/s -), però il DM01B2 ha più core, ciò permette maggiori performance sotto stress e quando è pieno ma allo stesso tempo è il tallone d’achille poiché causa un’elevata temperatura come dici tu.
 

Molys

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
34
Non solo, anche come durata. Il problema principale dell’NV1 e del P2 è che sono DRAM-less e in più QLC (per l’NV1 solo i tagli da 1TB in su), quindi dopo la cache SLC (e anche come durata nel lungo termine come già detto) le performance sono pietose, guarda caso il P2 fa 40 MB/s…
View attachment 1589
“Our TLC-based P2 wrote at roughly 1.85 GBps while the QLC-based P2 wrote at 1.16 GBps before degrading. Once degraded, the TLC variant's sustained write speeds measured roughly 450 MBps, which isn’t great, but acceptable. However, the QLC variant averaged USB 2.0-like speeds of just 40 MBps after the SLC cache was full.”

Non “a tutto tondo”, però in cache SLC sì.

Con i prodotti QLC e/o DRAM-less il problema non sta in un failure rate maggiore, ma in una durata minore. Tuttavia, i giochi fanno poche scritture ma tante letture, per questo i QLC sono consigliati in casi come questi.
ok grazie mille delle spiegazioni precise. Direi che mi convince poco, un po' troppi compromessi anche se capisco che per lo specifico task di farci girare i giochi non mi servirebbe tanto di più.. però di prendere il prodotto entry level non mi va. La volta che mi servirà farci altro non mi piace avere una carriola. lo step subito sopra quale sarebbe? come consigliabile c'è solo il crucial p5 citato? quindi più o meno 100-110€ in più? per nvme ovviamente.
e se non nvme il solito MX500 sata che vedo a 177€
grazie ancora
 

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
Ci sta anche questo, ma non è un gran che...sicuramente costa molto poco. :confused: di meno prezzo c'è il Kingston NV1. secondo me l'SN750 è la scelta migliore.
https://www.amazon.it/ASENNO-NVMe-2TB-Internal-NVME/dp/B099JYVQ79/ref=sr_1_40?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=2tb+nvme&qid=1637833682&sr=8-40&th=1
Asenno… anche no. :asd

Mi ricordo che Liupen - prima del disastro di OVH che cancellò tutte le discussioni (o quasi) -recensì SSD del genere, di dubbia qualità, provenienza e molto economici. Risultato? Hanno tante, tante, ma tante revisioni che cambiano senza che l’azienda lo dica, e ciò è un male, perché tu che sei l’acquirente non saprai mai che componenti ti arriveranno prima dell’acquisto.

Parlando di quel modello specifico, i principali problemi sono due:
1) è di fascia bassa, molto (come ci si può aspettare dal prezzo, però), quindi può avere memorie di seconda scelta e di bassa qualità;
2) è PCIe 3.0 x2 (così c’è scritto nelle immagini).
 
Iscritto dal:
24 Luglio 2021
Messaggi
134
Black, Liupen, scusate se approfitto del thread, visto che è BF e credo che Molys abbia deciso. Un classico SSD SATA da 500GB, al contrario di Molys, non da game, cioè per fare piccola produzione, avete qualche modello specifico di ultima generazione da indicare ? un consiglio veloce ... ciao
 

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
Un classico SSD SATA da 500GB, al contrario di Molys, non da game, cioè per fare piccola produzione, avete qualche modello specifico di ultima generazione da indicare ?
Crucial MX500 (c’è anche il Samsung 870 EVO che è migliore, però costa di più e secondo me, tenendo conto degli aggiornamenti dell’hardware che sta ricevendo, non ne vale la pena). Eviterei modelli senza cache DRAM come il BX500, A400, CS900, Patriot Burst, ecc.
 

Molys

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
34
Black, Liupen, scusate se approfitto del thread, visto che è BF e credo che Molys abbia deciso. Un classico SSD SATA da 500GB, al contrario di Molys, non da game, cioè per fare piccola produzione, avete qualche modello specifico di ultima generazione da indicare ? un consiglio veloce ... ciao
ahahahah eee più o meno scelto.... sono abbastanza di scelte difficili :D
non preoccuparti figurati. avrei consigliato anche io di partire con un MX500 almeno, ne ho usati ormai tanti in varie situazioni e probabilmente sceglierò il modello da 2TB anche per i giochi (e per stare nei 180€). non avrò le prestazioni di picco di un nvme ma mi pare di capire che è qualitativamente buono e permette prestazioni buone a tutto tondo.

ma... domanda visto che non ho più seguito con particolare attenzione negli ultimi 2 anni.. il sabrent rocket 3.0 come si posiziona rispetto ad un P5 o un WD sn750 che citavamo prima?
grazie
 

Black

Utente
Iscritto dal:
17 Marzo 2021
Messaggi
202
il sabrent rocket 3.0 come si posiziona rispetto ad un P5 o un WD sn750 che citavamo prima?
Direi peggiore di entrambi, anche perché il Sabrent ha più di una versione e il P5 l’hanno migliorato (da 96L TLC a 128L TLC). L’SN750 è sempre stato un top SSD PCIe 3.0, sotto solo ai Samsung 970 e all’SK hynix Gold P31 (troppo costoso qui in Italia, però).

Stesso ragionamento per il Corsair MP510 che è praticamente un clone, cambia solo l’azienda produttrice delle NAND.
 

Molys

Utente
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
34
Direi peggiore di entrambi, anche perché il Sabrent ha più di una versione e il P5 l’hanno migliorato (da 96L TLC a 128L TLC). L’SN750 è sempre stato un top SSD PCIe 3.0, sotto solo ai Samsung 970 e all’SK hynix Gold P31 (troppo costoso qui in Italia, però).

Stesso ragionamento per il Corsair MP510 che è praticamente un clone, cambia solo l’azienda produttrice delle NAND.
ok chiarissimo. considerando che da 2 anni uso proprio il rocket 3.0 da 1tb (preso sempre al BF a 90€) e lo trovo molto buono, questi citati li considererò solo come ssd primario per la sostituzione dell'attuale... come ssd secondario volo un po' più basso ma senza precludere qualità e consistenza delle prestazioni va..
grazie ancora.
 
Top