Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

Consiglio monitor dopo delusione da IPS GLOW

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
C'è solo un problemino, il monitor si trova su Amazon.fr, ho passato circa un ora a conversare tramite chat con il servizio clienti purtroppo in caso di reso per l'Italia non esiste nessun ritiro a domicilio tramite corriere, ma devo recarmi per forza alle poste per spedire il pacco, se voglio un ritiro tramite corriere devo recarmi io a depositare il pacco o devo prenotare un ritiro a mie spese. L'unica soluzione è la posta.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Oppure utilizzi un servizio tipo Spedire.com, e sei a posto.
Ho provato adesso a calcolare le spese di spedizione su Spedire.com ma un pacco da 10 kg Italia Francia con UPS mi costa 34€, tramite poste non so quanto si paga però mi spiegavano che le spese poi mi vengono rimborsate, a questo punto a 359€ lo acquisto su amazon.it e non ho grattacapi, circa 20 € in più pazienza, il Del S2721QS a 329€ me lo sconsigli ?


 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Non te lo sconsiglio, ma se vuoi una fedeltà migliore meglio puntare sulla linea ProArt, specie se non ti doterai di colorimetro.
L'ho ordinato un ora fà, è venduto e spedito da Amazon.it, vediamo se mi soddisfa, riguardo l'uniformità del nero tanto non mi aspetto niente, le recensioni affermano appunto che il nero è mediocre, eh no per ora il colorimetro non avevo intenzione di prenderlo, ho più necessità di una scheda video anche economica, certo una volta calibrato il Dell S2721QS è anche superiore al ProArt anche se per sfruttare la risoluzione UHD mi serve subito questa scheda video altrimenti avrei dovuto utilizzarlo a 1080p, spero di aver fatto la scelta giusta perché il Dell S2721QS mi piaceva molto ugualmente, mi consigliavano anche il G-Master GB2770QSU-B1, sulla carta ha ottime specifiche, mi sarebbe costato anche meno 299€ ma non saprei se è superiore al ProArt PA278Q, altrimenti l'idea era quella di puntare sul VA AGON AG275QXN, è un monitor molto recente, dalle recensioni che ho visto anche questo aveva caratteristiche ottime e dei neri molto profondi, purtroppo ho sempre mille dubbi.
 
Ultima modifica:

luigidavino

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
1,048
Superiore è tutto da dimostrare, visto che gli esemplari sono diversi tra loro e che, spesso, le testate specializzate tendono ad osannare o demonizzare un prodotto per pura comodità. :sisi
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Superiore è tutto da dimostrare, visto che gli esemplari sono diversi tra loro e che, spesso, le testate specializzate tendono ad osannare o demonizzare un prodotto per pura comodità. :sisi
Per superiore mi riferivo ai dati srgb e Adobe rgb dopo la calibrazione e alle specifiche tecniche dei monitor, comunque è vero sono d'accordo con te, anche se io faccio sempre ricerche allargate e non mi fermo alla singola recensione, leggo tutte le opinioni possibili e cerco di farmi un idea, alla fine dovevo sceglierne uno per forza, come faccio a sapere se ho fatto la scelta giusta, credo sia impossibile saperlo senza provare i monitor personalmente sul proprio hardware, certo se uno ha budget illimitato e prende un monitor di fascia alta non sbaglia di sicuro.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Salve, è arrivato il nuovo monitor ma la situazione purtroppo è addirittura peggiorata, al buio praticamente il nero non esiste, a parte lo spazio extra per quanto riguarda la resa visiva non vedo molta differenza in confronto al Benq Ex240, sul Benq i colori erano troppo saturi ma dopo la regolazione dal menu OSD e da Windows andavano bene, sull' Asus non ho effettuato nessuna regolazione perché la tinta è abbastanza naturale, non presenta colori saturi.

Il monitor ha un aspetto professionale ed 'è ben costruito è anche molto luminoso, ma tutto finisce qui, sulle scene scure nei film è orribile, il nero è una sorta di grigio.

Il punto adesso è cosa faccio :unsure:, forse è inutile effettuare altri resi e fare ulteriori tentativi, non saprei neanche quale monitor provare, ci sono i Dell di cui avevamo discusso ma come dicevo sinceramente non so se mi conviene fare altri tentativi, questi IPS sono una presa in giro, non è neanche più disponibile il VA AOC AGON AG275QXN

Comunque giudicate voi:


























Avrei anche un problemino con la gestione dei monitor, le impostazioni dello schermo su windows vanno in crash di continuo, è un problema noto sulla Displayport del ProArt PA278Q:


Magari potrei risolvere con il cavetto di cui abbiamo parlato:

Cavo da DisplayPort a HDMI
 
Ultima modifica da un moderatore:

STrek

Utente
Iscritto dal:
19 Marzo 2021
Messaggi
117
la situazione purtroppo è addirittura peggiorata, al buio praticamente il nero non esiste

sulle scene scure nei film è orribile, il nero è una sorta di grigio.

questi IPS sono una presa in giro
Come già detto, oltre alla non impeccabilità della fedeltà circa la situazione reale tramite foto/video, non prenderei in considerazione lo schermo quando non viene visualizzato niente (situazione poco realistica) mentre se lo reputi un difetto eccessivo o compromettente durante la visione di contenuti come un film, di nuovo, come già ripetuto, puoi essere stato ancora una volta sfortunato o più semplicemente "pretendi" troppo dal punto debole di questa tipologia di pannelli.
Per questo avevo consigliato di pensare bene al tipo di utilizzo perché se ogni volta ribadisci che sei deluso dal nero durante le scene scure di un film, mi viene da pensare che lo utilizzi prevalentemente come TV e quindi credo abbia poco senso puntare ad un IPS, per giunta rivolto a professionisti per editing foto/video.
Un nero assoluto lo trovi sugli OLED (che ovviamente non rientrano nel budget e come monitor andrebbero usati con qualche accorgimento), diversamente temo tu ti debba accontentare di ciò che offrono gli IPS o tentare con un VA (che, di nuovo, nessuno ti garantisce ti arrivi privo di difetti ma almeno il nero sarebbe "più nero").
Gli IPS sono quindi una presa in giro quanto i VA per altri aspetti ed i TN per altri ancora, dipende appunto se le nostre aspettative coincidono o meno con i punti forti o deboli di ciascuna tecnologia.
Avrei anche un problemino con la gestione dei monitor, le impostazioni dello schermo su windows vanno in crash di continuo, è un problema noto sulla Displayport del ProArt PA278Q
Se è un problema noto forse sarebbe stato il caso di includerlo nella valutazione prima dell'acquisto :asd . Non hai trovato nessuna soluzione dato che, se noto, dovrebbe presentarsi frequentemente tra i vari possessori?
Non disponendo di una configurazione dual monitor, temo comunque di non poter essere molto d'aiuto.
Giusto per sapere, va in crash semplicemente quando passi da uno schermo all'altro o quando tenti di estendere/duplicare i due schermi? Leggo siccome che si consiglia di utilizzare due schermi con la medesima risoluzione proprio per evitare problemi altrimenti credo ovviamente venga privilegiata la risoluzione minore per "adattare" i due schermi.
Se è tutto collegato ed impostato correttamente potrebbe essere anche "banalmente" una questione di GPU integrata/driver.
In ogni caso, meglio se attendi il parere degli altri.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Come già detto, oltre alla non impeccabilità della fedeltà circa la situazione reale tramite foto/video, non prenderei in considerazione lo schermo quando non viene visualizzato niente (situazione poco realistica) mentre se lo reputi un difetto eccessivo o compromettente durante la visione di contenuti come un film, di nuovo, come già ripetuto, puoi essere stato ancora una volta sfortunato o più semplicemente "pretendi" troppo dal punto debole di questa tipologia di pannelli.
Per questo avevo consigliato di pensare bene al tipo di utilizzo perché se ogni volta ribadisci che sei deluso dal nero durante le scene scure di un film, mi viene da pensare che lo utilizzi prevalentemente come TV e quindi credo abbia poco senso puntare ad un IPS, per giunta rivolto a professionisti per editing foto/video.
Un nero assoluto lo trovi sugli OLED (che ovviamente non rientrano nel budget e come monitor andrebbero usati con qualche accorgimento), diversamente temo tu ti debba accontentare di ciò che offrono gli IPS o tentare con un VA (che, di nuovo, nessuno ti garantisce ti arrivi privo di difetti ma almeno il nero sarebbe "più nero").
Gli IPS sono quindi una presa in giro quanto i VA per altri aspetti ed i TN per altri ancora, dipende appunto se le nostre aspettative coincidono o meno con i punti forti o deboli di ciascuna tecnologia.

Se è un problema noto forse sarebbe stato il caso di includerlo nella valutazione prima dell'acquisto :asd . Non hai trovato nessuna soluzione dato che, se noto, dovrebbe presentarsi frequentemente tra i vari possessori?
Non disponendo di una configurazione dual monitor, temo comunque di non poter essere molto d'aiuto.
Giusto per sapere, va in crash semplicemente quando passi da uno schermo all'altro o quando tenti di estendere/duplicare i due schermi? Leggo siccome che si consiglia di utilizzare due schermi con la medesima risoluzione proprio per evitare problemi altrimenti credo ovviamente venga privilegiata la risoluzione minore per "adattare" i due schermi.
Se è tutto collegato ed impostato correttamente potrebbe essere anche "banalmente" una questione di GPU integrata/driver.
In ogni caso, meglio se attendi il parere degli altri.
La foto con sfondo nero è il classico test che viene effettuato per verificare se il pannello presenta IPS Glow o Backlight Bleeding eccessivo.

Beh si assolutamente, durante la visione di contenuti multimediali è compromettente, guarda posso dirti che all'accensione del monitor durante la schermata iniziale si vede benissimo che il pannello su sfondo nero non è uniforme.

Non utilizzo esclusivamente il monitor come TV ma ho sempre la finestra di Dvb Viewer aperta, ogni tanto controllo cosa trasmettono, è più forte di me quando vedo che il nero assomiglia a un grigio sbiadito mi da fastidio.

I monitor IPS per me sono una novità, li sto provando solo ora, non immaginavo una situazione del genere, come ho già detto ho sempre avuto televisori VA, se devo essere sincero mi sono trovato sempre bene, non avranno un nero assoluto come gli oled ma il nero è decisamente uniforme infatti non mi sono mai lamentato.

Adesso se mi è capitato nuovamente un esemplare sfortunato non saprei, ho visto alcune foto e filmati riguardo altri monitor IPS ma non sono tutti come il mio.



ips nero.jpg


ips-- nero.jpg


Si posso valutare quanto voglio ma tanto la scelta è sempre tra un pannello IPS o VA, giustamente come mi dicevi o mi tengo questo come è oppure provo con un monitor VA, anche se adesso non vedo monitor VA disponibili, appunto perché l'Asus è rivolto ai professionisti ho pensato che avesse un' uniformità del nero più accettabile ma sbagliavo.

Riguardo la connessione va in crash più che altro quando passo da uno schermo all'altro ma anche quando tento di estendere/duplicare i due schermi, il monitor perde proprio il segnale dalla DisplayPort, infatti il segnale a volte arriva a intermittenza, lo schermo diventa nero e ogni tanto appare il desktop per mezzo secondo, consigliano di utilizzare la porta HDMI, con il cavetto di cui abbiamo discusso magari posso risolvere.

Nel primo topic citano un altro modello ma il problema è identico, anche un youtuber che ha recensito il monitor mi ha confermato questo difetto:

problema 2 displayport.jpg


problema displayport.jpg
 
Ultima modifica da un moderatore:

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Come spiegavo il segnale della DisplayPort non è stabile, sembra che arrivi a intermittenza, infatti è per questo motivo che le impostazioni dello schermo su windows vanno in crash, in questo caso mentre registravo il desktop il monitor Asus era disattivato ma arriva comunque un segnale, poi a volte vado d'attivare il monitor e non si attiva subito ma devo insistere diverse volte.

 

STrek

Utente
Iscritto dal:
19 Marzo 2021
Messaggi
117
La foto con sfondo nero è il classico test che viene effettuato per verificare se il pannello presenta IPS Glow o Backlight Bleeding eccessivo. Beh si assolutamente, durante la visione di contenuti multimediali è compromettente, guarda posso dirti che all'accensione del monitor durante la schermata iniziale si vede benissimo che il pannello su sfondo nero non è uniforme.
Sì, mi riferivo al fatto che nell'utilizzo quotidiano solitamente non si fissano schermate completamente nere e quindi se visibile solo in quel caso magari poteva essere tollerabile.
Non utilizzo esclusivamente il monitor come TV ma ho sempre la finestra di Dvb Viewer aperta, ogni tanto controllo cosa trasmettono, è più forte di me quando vedo che il nero assomiglia a un grigio sbiadito mi da fastidio.
I monitor IPS per me sono una novità, li sto provando solo ora, non immaginavo una situazione del genere, come ho già detto ho sempre avuto televisori VA, se devo essere sincero mi sono trovato sempre bene, non avranno un nero assoluto come gli oled ma il nero è decisamente uniforme infatti non mi sono mai lamentato.
Eh appunto, capisco il voler provare qualcosa di nuovo ma se ti dà così fastidio il "nero tendente al grigio" tanto da renderlo ago della bilancia nella scelta di un possibile acquisto/reso (e da quanto dici nemmeno utilizzando il monitor prevalentemente come TV, che nel tuo caso penso sia la situazione dove puoi percepirlo maggiormente), probabilmente indirizzarsi nuovamente su un pannello il cui punto debole è ciò che ti dà più fastidio (al di là della questione fortuna), non è stata forse la decisione più corretta a maggior ragione se già soddisfatto dai pannelli VA (poi, ovviamente, non è che hai garanzie sull'assenza di altri tipi di difetti nemmeno con questi ultimi).
Adesso se mi è capitato nuovamente un esemplare sfortunato non saprei, ho visto alcune foto e filmati riguardo altri monitor IPS ma non sono tutti come il mio.
Sì ma già dalle foto dei due pannelli a confronto (per quanto possano non rendere come dal vivo ed un modello possa essere più o meno fortunato dell'altro) si percepisce la differenza tra IPS e VA. Come sopra, avresti comunque un monitor tendente al grigio e quindi passibile di reso :asd
Riguardo la connessione va in crash più che altro quando passo da uno schermo all'altro ma anche quando tento di estendere/duplicare i due schermi, il monitor perde proprio il segnale dalla DisplayPort, infatti il segnale a volte arriva a intermittenza, lo schermo diventa nero e ogni tanto appare il desktop per mezzo secondo, consigliano di utilizzare la porta HDMI, con il cavetto di cui abbiamo discusso magari posso risolvere.
Ma con monitor singolo funziona tutto correttamente? (intendo con il solo monitor collegato tramite DP o HDMI).
Leggevo dai tuoi screenshot anche di BIOS o, come avevo ipotizzato, di driver grafici (questo se non li hai mai aggiornati o quasi visto che gli ultimi disponibili per la tua integrata non credo siano troppo recenti). Potresti fare un tentativo, in caso.
Poi, se alcuni hanno risolto con HDMI tramite cavo/adattatore puoi tentare ma prima eventualmente senti il parere degli altri altrimenti rischi di fare una spesa, seppur non eccessiva, magari non necessaria.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Sì, mi riferivo al fatto che nell'utilizzo quotidiano solitamente non si fissano schermate completamente nere e quindi se visibile solo in quel caso magari poteva essere tollerabile.

Eh appunto, capisco il voler provare qualcosa di nuovo ma se ti dà così fastidio il "nero tendente al grigio" tanto da renderlo ago della bilancia nella scelta di un possibile acquisto/reso (e da quanto dici nemmeno utilizzando il monitor prevalentemente come TV, che nel tuo caso penso sia la situazione dove puoi percepirlo maggiormente), probabilmente indirizzarsi nuovamente su un pannello il cui punto debole è ciò che ti dà più fastidio (al di là della questione fortuna), non è stata forse la decisione più corretta a maggior ragione se già soddisfatto dai pannelli VA (poi, ovviamente, non è che hai garanzie sull'assenza di altri tipi di difetti nemmeno con questi ultimi).

Sì ma già dalle foto dei due pannelli a confronto (per quanto possano non rendere come dal vivo ed un modello possa essere più o meno fortunato dell'altro) si percepisce la differenza tra IPS e VA. Come sopra, avresti comunque un monitor tendente al grigio e quindi passibile di reso :asd

Ma con monitor singolo funziona tutto correttamente? (intendo con il solo monitor collegato tramite DP o HDMI).
Leggevo dai tuoi screenshot anche di BIOS o, come avevo ipotizzato, di driver grafici (questo se non li hai mai aggiornati o quasi visto che gli ultimi disponibili per la tua integrata non credo siano troppo recenti). Potresti fare un tentativo, in caso.
Poi, se alcuni hanno risolto con HDMI tramite cavo/adattatore puoi tentare ma prima eventualmente senti il parere degli altri altrimenti rischi di fare una spesa, seppur non eccessiva, magari non necessaria.
Questo è vero, nell'utilizzo quotidiano non si fissa un'immagine nera, è solo un test che si fa per controllare l'uniformità del pannello, purtroppo se il pannello non è uniforme questo difetto si nota in diversi contesti.

Il problema non è il nero tendente al grigio, questo sarebbe il male minore, il guaio è che il nero non esiste proprio, non so se riesco a spiegarmi, la retroilluminazione non risulta uniforme, come si vede lo sfondo del pannello è quasi bianco in più ha due grosse nuvole di luce ai due lati in basso, non so se anche il tuo è così, se riesci a mostrarmi qualche foto magari facciamo un confronto.

Guarda che differenza con un altro monitor IPS, capisco che un IPS ha un basso contrasto ma sul mio esemplare è una roba assurda, i due bagliori di luce ai lati non sono tollerabili neanche al buio su sfondo nero.

confronto.jpg

Il disturbo più che altro proviene dalla Displayport verso il televisore, quando tento di switchare dalla Tv al monitor l'Asus non si attiva mai subito, devo fare diversi tentativi, quando lo schermo è impostato per mostrare solo il monitor della TV dall'Asus nonostante sia disattivato continua ad 'arrivare un segnale a intermittenza.

Si singolarmente funzionano bene, il televisore anche se rimane acceso non reca nessun disturbo all'Asus, come dicevo è proprio la DP del monitor che continua a emettere un segnale a intermittenza verso la TV, invece il passaggio tra l'Asus e la TV è immediato, la TV si riattiva in un attimo, è questa DP del monitor che è rognosa.

I driver che ho installato sono questi: https://www.asus.com/supportonly/p8z77v/helpdesk_download/
 
Ultima modifica da un moderatore:

STrek

Utente
Iscritto dal:
19 Marzo 2021
Messaggi
117
Il problema non è il nero tendente al grigio, questo sarebbe il male minore, il guaio è che il nero non esiste proprio, non so se riesco a spiegarmi, la retroilluminazione non risulta uniforme, come si vede lo sfondo del pannello è quasi bianco in più ha due grosse nuvole di luce ai due lati in basso, non so se anche il tuo è così, se riesci a mostrarmi qualche foto magari facciamo un confronto.
Premesso che sono due foto fatte al volo non nelle condizioni/qualità migliori e contando anche eventuali riflessi come l'illuminazione della tastiera ma giusto per spiegare ciò che intendo utilizzando il mio monitor come esempio:
1)LG1.jpg 2)LG2.jpg

1) Scattata con video YouTube a schermo intero che mostra schermata nera per tot tempo. Se avessi dovuto basarmi su un'immagine simile prima di comprarlo, non avrei mai proceduto all'acquisto: nero inesistente, IPS Glow che dagli angoli inferiori mangia mezzo schermo.
2) Scattata un secondo dopo uscendo dallo schermo intero: il nero esiste (A) anche se nero e contrasto non saranno quelli di un VA/OLED, gli aloni di IPS Glow agli angoli sono decisamente meno evidenti (B e C) ma non solo, questi ultimi si notano così esclusivamente sulle foto! (ed è questo che intendevo con difetto più "psicologico" che reale).
Ad occhio nudo, con qualcosa a schermo sono inesistenti, se riesco a notare qualcosa (ma devo comunque concentrarmi sugli angoli e spostarmi col corpo visto che l'IPS Glow lo si percepisce in maniera più o meno evidente anche in base alla propria posizione) è unicamente al buio con zone dello schermo completamente nere (quindi casi rari se non appunto durante la visione di film con barre nere ma non è il mio caso o con certi generi di videogiochi).
Ergo, salvo altri difetti che devo ancora riscontrare, non ho ritenuto necessario effettuare il reso. Caso diverso, ovviamente, sarebbe stato se durante la visualizzazione di contenuti a schermo fossero stati visibili ad occhio nudo gli aloni come mostrati nella foto 1 (ed è questo che intendo con visione compromessa).

Guarda che differenza con un altro monitor IPS, capisco che un IPS ha un basso contrasto ma sul mio esemplare è una roba assurda, i due bagliori di luce ai lati non sono tollerabili neanche al buio su sfondo nero.
In questo caso, accetteresti il monitor di sinistra? Perché anche su quest'ultimo nell'angolo in basso è pur sempre visibile dell'IPS Glow (ammesso che dal vivo e con contenuti a schermo rimanga percepibile). In caso di risposta negativa, credo sia inutile continuare a puntare sugli IPS.
Il disturbo più che altro proviene dalla Displayport verso il televisore, quando tento di switchare dalla Tv al monitor l'Asus non si attiva mai subito, devo fare diversi tentativi, quando lo schermo è impostato per mostrare solo il monitor della TV dall'Asus nonostante sia disattivato continua ad 'arrivare un segnale a intermittenza.

Si singolarmente funzionano bene, il televisore anche se rimane acceso non reca nessun disturbo all'Asus, come dicevo è proprio la DP del monitor che continua a emettere un segnale a intermittenza verso la TV, invece il passaggio tra l'Asus e la TV è immediato, la TV si riattiva in un attimo, è questa DP del monitor che è rognosa.

I driver che ho installato sono questi: https://www.asus.com/supportonly/p8z77v/helpdesk_download/
Se lasciando solo l'Asus collegato al PC tramite DP non hai crash/sfarfallii vari, non so se la causa possa risiedere nella porta DP del monitor visto che il problema sembra presentarsi solo quando due display sono collegati al PC.
Se comunque col BenQ utilizzavi lo stesso tipo di collegamento e tutto funzionava correttamente, l'unica cosa differente resta che prima adottavi una configurazione con due schermi entrambi FHD mentre adesso una configurazione "mista" FHD/QHD.
Magari basta un aggiornamento driver (che sia monitor/gpu integrata) od agire su qualche impostazione (che sia sempre monitor/gpu integrata o BIOS/Windows). Non so, sto ipotizzando.
I driver più recenti per la tua integrata dovrebbero essere questi (anche se stavo leggendo di alcuni problemi nell'installazione degli stessi seppur sulle Intel HD 4000).
Prima di mettere mano a qualcosa/fare acquisti comunque, come detto, chiedi il parere degli altri, non vorrei consigliarti male o inutilmente.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Premesso che sono due foto fatte al volo non nelle condizioni/qualità migliori e contando anche eventuali riflessi come l'illuminazione della tastiera ma giusto per spiegare ciò che intendo utilizzando il mio monitor come esempio:
1)View attachment 2547 2)View attachment 2548

1) Scattata con video YouTube a schermo intero che mostra schermata nera per tot tempo. Se avessi dovuto basarmi su un'immagine simile prima di comprarlo, non avrei mai proceduto all'acquisto: nero inesistente, IPS Glow che dagli angoli inferiori mangia mezzo schermo.
2) Scattata un secondo dopo uscendo dallo schermo intero: il nero esiste (A) anche se nero e contrasto non saranno quelli di un VA/OLED, gli aloni di IPS Glow agli angoli sono decisamente meno evidenti (B e C) ma non solo, questi ultimi si notano così esclusivamente sulle foto! (ed è questo che intendevo con difetto più "psicologico" che reale).
Ad occhio nudo, con qualcosa a schermo sono inesistenti, se riesco a notare qualcosa (ma devo comunque concentrarmi sugli angoli e spostarmi col corpo visto che l'IPS Glow lo si percepisce in maniera più o meno evidente anche in base alla propria posizione) è unicamente al buio con zone dello schermo completamente nere (quindi casi rari se non appunto durante la visione di film con barre nere ma non è il mio caso o con certi generi di videogiochi).
Ergo, salvo altri difetti che devo ancora riscontrare, non ho ritenuto necessario effettuare il reso. Caso diverso, ovviamente, sarebbe stato se durante la visualizzazione di contenuti a schermo fossero stati visibili ad occhio nudo gli aloni come mostrati nella foto 1 (ed è questo che intendo con visione compromessa).


In questo caso, accetteresti il monitor di sinistra? Perché anche su quest'ultimo nell'angolo in basso è pur sempre visibile dell'IPS Glow (ammesso che dal vivo e con contenuti a schermo rimanga percepibile). In caso di risposta negativa, credo sia inutile continuare a puntare sugli IPS.

Se lasciando solo l'Asus collegato al PC tramite DP non hai crash/sfarfallii vari, non so se la causa possa risiedere nella porta DP del monitor visto che il problema sembra presentarsi solo quando due display sono collegati al PC.
Se comunque col BenQ utilizzavi lo stesso tipo di collegamento e tutto funzionava correttamente, l'unica cosa differente resta che prima adottavi una configurazione con due schermi entrambi FHD mentre adesso una configurazione "mista" FHD/QHD.
Magari basta un aggiornamento driver (che sia monitor/gpu integrata) od agire su qualche impostazione (che sia sempre monitor/gpu integrata o BIOS/Windows). Non so, sto ipotizzando.
I driver più recenti per la tua integrata dovrebbero essere questi (anche se stavo leggendo di alcuni problemi nell'installazione degli stessi seppur sulle Intel HD 4000).
Prima di mettere mano a qualcosa/fare acquisti comunque, come detto, chiedi il parere degli altri, non vorrei consigliarti male o inutilmente.
Guarda hai spiegato bene la situazione, le foto che hai scattato sono più che ottime, sono perfette per il confronto a cui mi riferivo.

Il limite della tecnologia IPS è questa c'è poco da fare, come è stato detto tutto il discorso è basato sull'utilizzo che si fa del monitor e fino a che punto si accettano questi limiti, personalmente ho voluto provare per la prima volta i monitor IPS, questi ultimi mesi ho imparato a conoscerli, tre mesi fa non mi sarei mai aspettato un acquisto così travagliato.

Assolutamente si il monitor di sinistra lo accetterei volentieri, più di questo è impossibile pretendere dalla tecnologia IPS, dall'uniformità del nero visibile nella foto di sicuro la resa visiva sulle scene scure è superiore al mio, non vedere tutti quegli aloni di luce (anche solo in determinati contesti) è già più appagante, il punto è che è difficile trovare un pannello IPS quasi perfetto come quello, si fa prima a puntare su un VA, la tecnologia VA dei televisori penso sia identica a quella dei monitor, a parte il ghosting o pixel morti non saprei quale difetto possano avere.

Se rendo questo Asus e rimango sugli IPS a questa fascia di prezzo l'unica alternativa sono i Dell già citati, non voglio neanche prendere un monitor in generale inferiore a questo solo per tentare la sorte e sperare che mi capiti un pannello fortunato, l'unica alternativa valida forse è il Dell S2721QS

Si lasciando solo l'Asus collegato al PC tramite DP non noto problemi, certo farò dei test più approfonditi per essere sicuro, con il BenQ collegato allo stesso modo avevo solo un problema di sfarfallii, assomigliava e una interferenza elettrica, era una linea orizzontale che partiva dall'alto e attraversava lo schermo, però non ho mai avuto crash e il monitor si risvegliava senza problemi, si la configurazione FHD/QHD è più problematica tra l'altro non posso più duplicare i monitor mantenendo risoluzioni diverse.

I driver che mi hai indicato li avevo già provati, anche se adesso credo di avere due driver installati, quelli della scheda madre e quelli della scheda grafica intel.

Si è vero ci sarebbero anche i driver del monitor che non si capisce come installarli: https://www.asus.com/displays-deskt...k_download/?model2Name=ProArt-Display-PA278QV

Sul bios boh neanche io so bene cosa fare, eh si magari la cosa si risolve con qualche configurazione, riguardo gli acquisti l'idea era quella del cavetto adattatore ma ho dei dubbi sulla compatibilità.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Riguardo la DisplayPort ho risolto, prima ho provato i vari settaggi nel bios ma no ho concluso niente.



Mi è bastato semplicemente disattivare sul monitor la funzione "Autorilevamento Origine" adesso non arriva più il segnale a intermittenza e non ho più crash:



Per switchare dal Televisore al monitor del PC utilizzo questo piccolo script (che lancio con una icona su desktop) che mi velocizza il cambio:

icona.jpg


Codice:
@echo off
DisplaySwitch

Si può impostare in diversi modi:

Codice:
@echo off
DisplaySwitch  /1

Codice:
@echo off
DisplaySwitch  /2

/internal Passa a utilizzare solo il display principale.
1 Tutti gli altri display collegati verranno disabilitati.

/clone Il display principale verrà duplicato su un secondo schermo.
2

/extend Espande il desktop su uno schermo secondario.
3 Ciò consente a un desktop di estendersi su più display. (Predefinito).

/external Passa solo al display esterno (seconda schermata).
4 Il display principale corrente sarà disabilitato.

Non ho provato tutte le impostazioni ma questo è quanto mi hanno spiegato.

Questo script serve per impostare la risoluzione dello schermo in automatico ma è completamente inutile visto che nel caso di duplicazione dello schermo prevale la risoluzione minore:

https://12noon.com/?page_id=80

Codice:
@"C:\Users\dc64cmd.exe" -monitor="\\.\DISPLAY1" -width=2560 -height=1440
 
Ultima modifica:

STrek

Utente
Iscritto dal:
19 Marzo 2021
Messaggi
117
Assolutamente si il monitor di sinistra lo accetterei volentieri, più di questo è impossibile pretendere dalla tecnologia IPS, dall'uniformità del nero visibile nella foto di sicuro la resa visiva sulle scene scure è superiore al mio, non vedere tutti quegli aloni di luce (anche solo in determinati contesti) è già più appagante, il punto è che è difficile trovare un pannello IPS quasi perfetto come quello,
Allora o ti armi di pazienza e vai avanti di resi finché non trovi il monitor "perfetto" (o finché non ti bloccano l'account :asd) o tenti la fortuna con un VA o ti accontenti.
Poi, come detto, la fedeltà di una foto lascia il tempo che trova (magari quella che hai postato è riuscita meglio per condizioni di luce/riflessi e/o per qualità ed impostazioni dell'attrezzatura utilizzata rispetto alla mia scattata al volo con uno smartphone).
Voglio dire, nella realtà, ad occhio nudo, la situazione potrebbe anche essere simile sia con contenuti a schermo che a schermo nero.
Infine, se gli aloni ti danno fastidio anche quando "ci sono ma non si vedono" o comunque non pregiudicano la visione del contenuto a schermo, sembra appunto più una questione di testa che di occhi.
si fa prima a puntare su un VA, la tecnologia VA dei televisori penso sia identica a quella dei monitor, a parte il ghosting o pixel morti non saprei quale difetto possano avere.
Anche lì temo vada a fortuna. Backlight bleeding, forse in percentuale minore ma può sempre capitare, black smearing e magari anche altri ma come detto, non sono assolutamente un esperto.
In generale, guadagni in profondità dei neri e contrasto ma perdi in fedeltà cromatica ed angoli di visione (poi ovviamente può interessare o meno, dipende sempre dal tipo di utilizzo ed esigenze/preferenze personali).
I driver che mi hai indicato li avevo già provati, anche se adesso credo di avere due driver installati, quelli della scheda madre e quelli della scheda grafica intel.
Quelli presenti sul sito della scheda madre di cui hai riportato il link, sono: Intel VGA Driver V15.33.38.4252 (perlomeno per Windows 10) che oltre ad essere meno recenti sono indicati come versione Beta.
Se ti ha installato quelli più recenti senza rimuovere quelli vecchi e adesso li hai "doppi", non so se possano generare qualche tipo di conflitto ma se non rilevi altri particolari problemi puoi decidere di non intervenire o di restare con quelli che funzionano meglio.
Si è vero ci sarebbero anche i driver del monitor che non si capisce come installarli: https://www.asus.com/displays-deskt...k_download/?model2Name=ProArt-Display-PA278QV
Se comunque il monitor viene riconosciuto da Windows, probabilmente non sono nemmeno necessari (in caso, comunque, dovrebbe essere sufficiente un clic destro sul file .inf > Installa o aggiornarli tramite Gestione Dispositivi).

In ogni caso, ottimo che hai risolto (sperando che la disattivazione di quella funzione non comporti altri problemi :asd). Per lo switch, dovrebbe funzionare anche la scorciatoia da tastiera: tasto Windows + P.
 

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
Allora o ti armi di pazienza e vai avanti di resi finché non trovi il monitor "perfetto" (o finché non ti bloccano l'account :asd) o tenti la fortuna con un VA o ti accontenti.
Poi, come detto, la fedeltà di una foto lascia il tempo che trova (magari quella che hai postato è riuscita meglio per condizioni di luce/riflessi e/o per qualità ed impostazioni dell'attrezzatura utilizzata rispetto alla mia scattata al volo con uno smartphone).
Voglio dire, nella realtà, ad occhio nudo, la situazione potrebbe anche essere simile sia con contenuti a schermo che a schermo nero.
Infine, se gli aloni ti danno fastidio anche quando "ci sono ma non si vedono" o comunque non pregiudicano la visione del contenuto a schermo, sembra appunto più una questione di testa che di occhi.

Anche lì temo vada a fortuna. Backlight bleeding, forse in percentuale minore ma può sempre capitare, black smearing e magari anche altri ma come detto, non sono assolutamente un esperto.
In generale, guadagni in profondità dei neri e contrasto ma perdi in fedeltà cromatica ed angoli di visione (poi ovviamente può interessare o meno, dipende sempre dal tipo di utilizzo ed esigenze/preferenze personali).

Quelli presenti sul sito della scheda madre di cui hai riportato il link, sono: Intel VGA Driver V15.33.38.4252 (perlomeno per Windows 10) che oltre ad essere meno recenti sono indicati come versione Beta.
Se ti ha installato quelli più recenti senza rimuovere quelli vecchi e adesso li hai "doppi", non so se possano generare qualche tipo di conflitto ma se non rilevi altri particolari problemi puoi decidere di non intervenire o di restare con quelli che funzionano meglio.

Se comunque il monitor viene riconosciuto da Windows, probabilmente non sono nemmeno necessari (in caso, comunque, dovrebbe essere sufficiente un clic destro sul file .inf > Installa o aggiornarli tramite Gestione Dispositivi).

In ogni caso, ottimo che hai risolto (sperando che la disattivazione di quella funzione non comporti altri problemi :asd). Per lo switch, dovrebbe funzionare anche la scorciatoia da tastiera: tasto Windows + P.
Con la fortuna che mi ritrovo allora prima di trovare il monitor perfetto è sicuro che mi bloccano l'account, riguardo i VA vedo solo il 27M1N3500LS disponibile, l' AGON AG275QXN e il Q27G2U in questo momento non sono venduti da amazon, gli altri monitor sono curvi e alcuni superano il budget, la pazienza sta finendo forse sono costretto d'accontentarmi altrimenti con questo monitor non la finisco più.

Si questo è vero non è possibile valutare un monitor da una foto, ovviamente a occhio nudo su sfondo nero non vedo gli aloni nel modo in cui l'obiettivo della fotocamera riesce a catturarli, ci mancherebbe altrimenti il monitor sarebbe inutilizzabile, come dicevo questi aloni a occhio nudo sono visibili in modo differente e "rovinano" appunto la visione solo in alcuni contesti, ad 'esempio adesso sto scrivendo sul forum su una pagina su sfondo bianco, in questo caso nessun problema, non c'è niente di visibile che mi infastidisce, sempre in questo momento come avevamo già discusso se apro un filmato dove sono presenti delle bande nere o sfondo nero allora ecco che vedo questi aloni chiari, ripeto non sono come li riprende la fotocamera, poi ovviamente il nero è poco inteso è sembra più un grigio ma questo è un altro discorso, in condizioni di scarsa luminosità ovviamente è anche peggio, gli aloni posso assicurarti che in determinati contesti alterano la resa visiva e diventano fastidiosi, come mi hai spiegato anche tu cambiano e spariscono a seconda di come muovo il corpo, magari con il tempo ci faccio l'abitudine ma sul pannello VA questi aloni sono assolutamente inesistenti, certo come mi dicevi un VA ha meno fedeltà cromatica ed angoli di visione ridotti ma io non ci vedo tutta questa differenza, si è vero dipende molto dalle proprie esigenze e preferenze, infatti tu stesso avevi provato un monitor VA e l'hai reso perché il ghosting ti dava fastidio, io allo stesso modo non riesco a sopportare questi aloni su sfondo nero, lo sfondo nero purtroppo sui filmati arriva spesso, alcuni video purtroppo hanno le bande nere fisse, secondo me il backlight bleeding da meno fastidio dell' ips glow.

Riguardo i driver non noto nessun tipo di problema, su gestione dispositivi però vedo un unico driver: Intel(R) HD Graphics

I driver del monitor li avevo installati da impostazioni schermo avanzate in questo modo:


La disattivazione di quella funzione non saprei se crea altri problemi, per adesso mi ha risolto tutti crash e il segnale che arrivava a intermittenza, sulla TV quando ho entrambe i monitor attivi ho alcune interferenze di cui ti avevo parlato ma credo sia normale, c'è l'avevo anche quando avevo il Benq.

Si lo script simula i tasti Windows + P, ma a me è molto più comodo cosi soprattutto quando cambio il monitor a distanza con il mouse wireless visto che non ho la tastiera davanti.
 
Ultima modifica:

marck120

Utente
Iscritto dal:
24 Novembre 2022
Messaggi
47
@STrek

Ti mostro questo video che ho trovato riguardo l'Asus PA278QV, apri il link in descrizione e guarda la foto sull'uniformità del nero, il pannello è quasi perfetto, possibile che mi sia toccato un esemplare sfortunato :unsure: mi hanno risposto nei commenti su YouTube nella video recensione, ovviamente hanno confermato che il video e la foto che ho fatto sono sovraesposti, anche altri mi hanno spiegato di disattivare tutte le impostazioni automatiche della fotocamera, ho provato ma niente, non capisco come fanno a ottenere una foto o un video (al buio su un pannello luminoso) non sovraesposto, da quanto ho capito vanno a regolare il diaframma per far passare poca luce, sugli smartphone questa cosa non è possibile purtroppo, si può agire solo sulla regolazione delle iso e i tempi di posa credo.


 
Ultima modifica:
Top