• Benvenuto, registrati e partecipa alle attività del forum

RISOLTO Configurazione mini-itx, temperature e

Iscritto dal
10 Dicembre 2018
Messaggi
36
#21
Tramite un programma o uno stress test che abbia integrato il grafico per seguire l'andamento delle frequenze.
Quoto. Se vedi dei drop di frequenza durante il test c'è del throttling. Occhio che su ITB (su Aida non so) c'è una pausa, con conseguente abbassamento di vcore e frequenza, tra un ciclo e l'altro. Stacca solo se al temperatura supera i 90 gradi, ossia la temperatura massima supportata dai nuovi ryzen (se non erro).

Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#22
Dovrebbero poter arrivare anche un po' più in su, (in uno dei primi test su Evaristo Hardware, facendo overclock da software l'avevano sparato a 110, 115°) ma sempre meglio staccare se arrivi a 90°, oltre diventa pericoloso, dovrebbero intervenire le protezioni, ma mai dire mai
 
Ultima modifica:

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#23
Salve a tutti, solo per dire che non sono stato io a creare il doppio post ,almeno credo, comunque non so cosa sia successo.
Post unito automaticamente

Ok ho fatto lo stability test su aida e tenuto fino ai 90° (92° per la precisione) poi ho fermato.
Vi allego lel immagini

stabilitytest.png
Post unito automaticamente

c'è stato effettivamente qualche calo nelle frequenze dei core ogni tanto, superati gli 80°.
Post unito automaticamente

In seguito al test di stabilità ho provato con una sessione di gioco di circa un'ora su assetto corsa: con le ventole della cpu e del case al massimo le temperature erano di circa 60 - 64 gradi per la cpu con utilizzo al 20% mentre la gpu al 100% circa faceva i 64- 65 gradi massimo. A quel punto ho deciso di rimontare la terza ventola sul case, quella che spara sopra al dissipatore della cpu. Ho rifatto un altro test di stabilità, stavolta la cpu ci ha messo meno ad arrivare agli 80°, ma non è mai arrivata ai 90°; si stabilizzava sugli 85 - 86, non so poi se si tratti di throttling, ma è evidente che le frequenze dei core passano da 3700 a 3300 - 3400 superati gli 80°. Ho riprovato poi un'altra sessione di gioco e stavolta la cpu si è assestata sui 55°. Insomma, la ventola sopra ci vuole per spazzare via il calore della gpu che si sposta nella sezione della cpu.
Penso che mi dovrò rassegnare ad una situazione di compromesso, il dissipatore stock di amd sotto i 40 gradi non riesce a tenerla in condizioni di scarso utilizzo, ma non ne posso mettere un altro più potente perché mi occuperebbe lo spazio della terza ventola.
A 55° - 65° gradi si può tenere una cpu in gioco, sì?
 
Ultima modifica:

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#24
Aggiornamento e conclusione:

Risolto il problema.

Non era una questione di raffreddamento o dissipazione scarsi, tantomento di accumulo di calore causato dalla gpu.
La causa delle temperature anormali anche in idle è Sapphire Trixx!
E' bastato disattivarlo per vedere le temperature scendere di 3 gradi (da 38-39 a 35-36) e soprattutto sono scomparsi quei picchi anomali e periodici della temperatura della cpu che arrivava anche a 48° anche con utilizzo al 3%.

Grazie a tutti per i consigli dati.
 

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#25
Lo so che non si dovrebbe, ma riapro qua anche per correttezza verso chi magari ha problemi simili ed è in cerca di una soluzione e la dicitura risolto potrebbe essere fuorviante, quindi:

aggiornamento dell'aggiornamento della conclusione. :stars

Le ventole a manetta con relativa rumorosità e le temperature non mi hanno mai convinto appieno, ma, viste le dimensioni del case e l'uso del dissipatore stock del 2600, pensavo si potesse continuare lo stesso; in fondo funzionava tutto... Beh! mi sbagliavo.
In breve ciò che è successo: stavo facendo una lunga sessione tra project cars e assetto corsa in condizioni di gara per vedere i carichi su cpu e gpu e cercare un buon compromesso per mantenere stabili i 100 fps: comunque funzionava più o meno tutto eccetto per un po' di stuttering qua e là.
Per vedere se era un problema di cpu ho provato con assetto su un circuito non originale - Luccaring - una mod insomma. Risultato: per Afterburner temperature e uso dei cpu e gpu nella norma; secondo Assetto Corsa invece l'uso della cpu era al 100% e infatti le auto gestite dalla cpu erano impazzite (ma ciò non è poi così strano, il gioco non è noto per la qualità della IA), ma in un altro tentativo successivo su un circuito originale, l'immagine a video appariva rallentata, ma non ho avuto modo di capire la causa perché il pc si è spento da solo, come se fosse andato in protezione termica.
Secondo afterburner le temperature erano 60° per la cpu e 74° per la gpu, i carichi rispettivamente max 60% e max 99%. Non so come mai Assetto indicasse un uso della cpu al 100%. Non avendo potuto fare una verifica successivamente, ho ipotizzato che lo spegnimento per protezione termica sia stato causato o dalla temepratura della scheda madre o dall'alimentatore, ma ciò mi interessa poco per il momento perché è ovvio che il mio tentativo di farmi un mini pc con una vega64 in un case così stretto non può funzionare. C'è troppo ristagno di aria calda causato principalmente dall'impossibilità di dissipare quella prodotta dall'alimentatore e dalla gestione dei cavi impossibile (la 64 Nitro+ occupa troppo spazio). Sapevo del rischio e non me ne lamento.
Ho deciso quindi di cambiare case e passare ad un Thermaltake Core V21. Avrò due slot per l'archiviazione che rimarrano inutilizzati e la necessità di un hub per le ventole, ma almeno non avrò problemi di calore.

Nota aggiuntiva:
tale cambiamento purtroppo mi costa perché ormai era passato il periodo utile per procedere al reso del case, quindi ho dovuto modificare anche i miei piani relativi al pc precedente che nel tempo avrei voluto smantellare quasi in toto per passare a qualcosa di ancor meno ingombrante da usare solo per lo studio: vorrà dire che invece di farmi lo studio "minimal" mi farò lo studio "fashion". Qua invece di rivender i pezzi, ne sto comprando altri :sweat

...che poi voi direte: "Ma a me?! personalmente... Che me frega?"

Eh, ma io ve lo volevo dire lo stesso. :)

Resta comunque valido che Trixx provocasse degli sbalzi anomali della temperatura della cpu.
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#26
Risultato: per Afterburner temperature e uso dei cpu e gpu nella norma; secondo Assetto Corsa invece l'uso della cpu era al 100% e infatti le auto gestite dalla cpu erano impazzite (ma ciò non è poi così strano, il gioco non è noto per la qualità della IA), ma in un altro tentativo successivo su un circuito originale, l'immagine a video appariva rallentata, ma non ho avuto modo di capire la causa perché il pc si è spento da solo, come se fosse andato in protezione termica.
Secondo afterburner le temperature erano 60° per la cpu e 74° per la gpu, i carichi rispettivamente max 60% e max 99%. Non so come mai Assetto indicasse un uso della cpu al 100%.
Io mi fiderei decisamente di più di Afterburner che dell'overlay del gioco...:frusta
Ma....un bel full tower? no?:silly:roftl:axe:dreadnaught01
 

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#27
Il vecchio pc, che è quello che voglio smantellare, sta in un corsair carbide 300R che non voglio più per questioni di spazio e perché il ricavato dalla vendita dei componenti serviva per mitigare un po' la spesa che ho fatto per il computer da gioco.
Tanto per intenderci, lo spazio che attualmente occupa nell'angolo studio che mi sono ricavato in sala, mi serve per poter sistemare l'archivio cartaceo di tutti i documenti e sulla scrivania ci sarebbe dovuto venire solo un mini pc per la contabilità casalinga, corrispondenza, e-banking e lavoro: insomma, per le cose serie.
Il computer da gioco invece mi serviva il più piccolo possibile perché lo tengo in un angolo in camera e non c'ho lo spazio per il carbide.
Ho usato uno scaffale tipo questo Archimede solo con dei montanti più alti, così sotto lo tengo aperto per farci stare la postazione di guida, a metà il monitor e sopra il case, ma non ho lo spazio né in altezza né in profondità per il carbide.
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#28
Ovviamente, se non si era capito, prima stavo scherzando, se hai queste esigenze di spazio, quel case guardandolo bene, mi sembra buono. Prima prendi bene tutte le misure, e se lo prendi, direi di installarci un buon numero di ventole performanti in modo da massimizzare l'airflow. Se hai qualche dubbio, anche sulle ventole, non esitare a chiedere.
 

argon

Utente attivo
Iscritto dal
29 Novembre 2018
Messaggi
103
#29
ho avuto un ML07 con un 4690k stock ovviamente e una 290x andava tutto benissimo temp sui 80 gpu e 70 cpu, avevo preso un thermalright axp-200 però
 

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#30
Ovviamente, se non si era capito, prima stavo scherzando, se hai queste esigenze di spazio, quel case guardandolo bene, mi sembra buono. Prima prendi bene tutte le misure, e se lo prendi, direi di installarci un buon numero di ventole performanti in modo da massimizzare l'airflow. Se hai qualche dubbio, anche sulle ventole, non esitare a chiedere.
;) Non me l'ero presa, anzi mi sembrava una obiezione piuttosto logica anche perché chi magari non ha letto i precedenti, giustamente potrebbe pensare: "questo si prende un case piccolo con.una.vega64000000 e poi pretende di allevarci i pinguini?! :bonk".
Per il raffredddamento della cpu userò il raijintek themis evo che ho sullo skylake e che prima mi raffreddava l'fx6350 sperando sempre che non ci sia l'orientamento forzato dal basso verso l'alto altrimenti mi toccherà prenderne uno nuovo. Per la ventilazione ho puntato tutto sulle bequiet: ho preso 2 silent wing 3 da 140mm in ingresso frontale e 2 da 120mm che pescano da sotto, un'altra da 140mm in espulsione dal retro. Inoltre orienterò il case in maniera tale da avere le paratie forate sui lati per favorire il pescaggio dell'aria per la GPU; in più c'è parecchio spazio per il cheibol meinegment (gestione de cavi per i non anglofoni :pipe) quindi niente più ristagno dell'aria calda.
Per le misure ci sto comunque, ho dovuto semplicemente rinunciare ad un ripiano dello scaffale, ma non è un problema perché lo posso riutilizzare altrove.
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#31
Per la ventilazione ho puntato tutto sulle bequiet: ho preso 2 silent wing 3 da 140mm in ingresso frontale e 2 da 120mm che pescano da sotto, un'altra da 140mm in espulsione dal retro.
Ma quindi hai 4 ventole in entrata e solo una in uscita?:skept Quelle sotto, potrebbero creare turbolenze con le ventole della gpu. Le silent wings sono buone ventole per un top, ma per un front avrei preferito qualcosa con maggior pressione statica... Per massimizzazione dell'airflow, intendevo proprio questo, cercare di studiare la situazione a puntino...
 
Ultima modifica:

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#32
ho avuto un ML07 con un 4690k stock ovviamente e una 290x andava tutto benissimo temp sui 80 gpu e 70 cpu, avevo preso un thermalright axp-200 però
il problema del FTZ01-E è che le due ventole sotto la gpu la raffreddano, ma contemporaneamente spingono l'aria calda verso la zona della cpu e della psu e, mentre la prima può avvantaggiarsi di diverse soluzioni per il raffreddamento e la circaolazione di aria fresca, la seconda non ha modo di raffreddarsi perché è ostruita dalla parete di supporto del blocco gpu e dai vari cavi che inevitabilmente bisogna alloggiare in quell'area ristretta dove si concentra quasi tutta l'aria calda che non viene espulsa dalle griglie laterali. Ovviamente con una gpu da 330mm certe scelte di progettazione si rivelano deleterie; già con una scheda più corta si potrebbe ripensare completamente la gestione dei cavi ( a proposito, i cavi corti sono obbligatori, così come cavi sata sottili) che non è certo stata facilitata dalla silvertostone che qualche aggancio in più avrebbe potuto predisporlo; così come avrebbero potuto pensare diversamente anche il blocco che tiene la gpu che è ingiustificatamente ingombrante.
Post unito automaticamente

considera che io opterò per la disposizione orizzontale della scheda madre, quindi la gpu pescherà aria dal lato mentre le ventole dal basso portano aria nella zona inferiore dove si trovano le unità di archiviazione (1 nvme nel retro della MB, 2 ssd e 2 hdd ai lati opposti).
Teroricamente le quattro ventole in ingresso dovrebbero confluire in un unico canale d'aria che punterà verso la MB, passerà per la cpu ripulendo l'aria calda prodotta dalla gpu ed uscirà dal retro; l'eccesso di aria uscirà comunque dalle paratie laterali che sono quelle traforate e soprattutto con spazi aperti a disposizione nella parte superiore non c'è spazio per far girare dell'aria.
Per quanto riguarda le bequiet: tra le marche che conosco mi sembravano le migliori, escluse le noctua, inoltre avendone già 2, ho preferito fare una set unico visto che dovranno essere collegate tramite hub almeno quattro di loro, la mia MB ha solo due attacchi per le ventole.
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#33
considera che io opterò per la disposizione orizzontale della scheda madre, quindi la gpu pescherà aria dal lato mentre le ventole dal basso portano aria nella zona inferiore dove si trovano le unità di archiviazione (1 nvme nel retro della MB, 2 ssd e 2 hdd ai lati opposti).
Ma quindi, non cambi case con il Core V21? Per le ventole, prima di consigliarti qualsiasi modello, vorrei avere una situazione più chiara, magari se ti va puoi fare anche qualche schema o disegnino.
Per quanto riguarda le bequiet: tra le marche che conosco mi sembravano le migliori, escluse le noctua, inoltre avendone già 2, ho preferito fare una set unico visto che dovranno essere collegate tramite hub almeno quattro di loro, la mia MB ha solo due attacchi per le ventole.
Eh... no. O meglio, sono ottime ventole, ma hanno caratteristiche peculiari, secondo me non adattissime ad un front. Per valutare delle ventole, a parte che esistono moltissime altre marche altrettanto valide, bisogna confrontare grafici e tabelle e sapere in che posizione una ventola può rendere di più. Magari tra un mese o due, anche se non sono proprio il più esperto in circolazione, quando avrò più tempo potrei anche scriverci una miniguida a riguardo...
 
Ultima modifica:

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#34
Ma quindi, non cambi case con il Core V21? Per le ventole, prima di consigliarti qualsiasi modello, vorrei avere una situazione più chiara, magari se ti va puoi fare anche qualche schema o disegnino.
la disposizione che interessa a me è quella che si vede nella foto 39
da quel che ho letto io le paratie laterali e quella superiore sono intercambiabili e la mb può essere montata sia nella posizione classica verticale che in posizione orrizzontale che è quella che piace a me.
Post unito automaticamente

al momento non prevedeo di montare anche le ventole laterali, voglio prima vedere le temperature
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#35
la disposizione che interessa a me è quella che si vede nella foto 39
da quel che ho letto io le paratie laterali e quella superiore sono intercambiabili e la mb può essere montata sia nella posizione classica verticale che in posizione orrizzontale che è quella che piace a me.
Post unito automaticamente

al momento non prevedeo di montare anche le ventole laterali, voglio prima vedere le temperature
Mi piacciono le sfide, penso si possa fare, e anche utilizzando le silentwings. Attualmente hai 2 silentwings3 da 140 e 2 da 120? Hai ancora le noctua? (Mi sta venendo in mente una strana idea di come fare e potrebbero tornare molto utili:asd)
 
Ultima modifica:

Er Pomata

Utente attivo
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#36
le noctua sono da 120mm per 15mm e le tengo per il silverstone.
Le bequiet sono: 3x da 140mmx25mm e 2x da 120mmx25.
quelle da 140mm le posso tranquillamente restituire ad amazon.
quelle da 120mm mi servivano per la parte inferiore, ma nel caso avrei a chi rivenderle.
Post unito automaticamente

Se ti è più facile, si può anche riconsiderare il sistema di raffreddamento da zero. (sempre ad aria ovviamente)
 

Nichdroid

Utente attivo
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#37
Se ti è più facile, si può anche riconsiderare il sistema di raffreddamento da zero. (sempre ad aria ovviamente)
Ok, intanto ci penso, ma secondo me si può fare anche come nell'immagine.

Io proverei a fare così (mi sembra una buona idea, ma non c'è nessun calcolo dietro, in realtà sarebbe più un esperimento):
itx.PNG
Al posto dei puntini verdi, monterei le silentwings, tutte in uscita, tranne le 2 da 120 in entrata, al momento non mi sembrano molto utili gli slot con la x rossa sopra, li lascerei vuoti, al posto della freccia blu, monterei una Noctua NF P14s Redux 1500PWM, siamo praticamente al limite come pressione statica, andrebbe quasi meglio per un dissipatore, ma sposta un'enorme qantità d'aria (magari non la farei andare al massimo, fino all' 80/90% dovrebbe andar bene)
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#38
Al posto dei puntini verdi, monterei le silentwings, tutte in uscita, tranne le 2 da 120 in entrata, al momento non mi sembrano molto utili gli slot con la x rossa sopra, li lascerei vuoti, al posto della freccia blu, monterei una Noctua NF P14s Redux 1500PWM, siamo praticamente al limite come pressione statica
Bene, grazie intanto per i consigli. :)
Alcuni dubbi.
1) perché in uscita anche la ventola in prossimità della scheda grafica? Non sarebbe meglio in entrata?
2) Ho dei dubbi sulla differenza tra le due ventole. Da quello che leggo nei siti dei produttori: come airflow è meglio la noctua, ma per quanto riguarda la pressione la bequiet produce 2,16 mm H2O di air pressure mentre la noctua 1,91 mm H2O di static pressure. Perché è meglio la noctua se la cosa importante è la pressione statica?*
3) Considera che sulla MB ho solo due prese per le ventole, mettendo anche la noctua sarebbe tre tipi di ventole con velocità diverse. Non so se l'hub delle ventole sia in grado di gestirle.
4) Dici che ho sbagliato a prenderle senza led?
:roftl

*Non considerare questa domanda, ci sono arrivato adesso. :patpat
 
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
819
5.00 stelle/a
#39
2) Ho dei dubbi sulla differenza tra le due ventole. Da quello che leggo nei siti dei produttori: come airflow è meglio la noctua, ma per quanto riguarda la pressione la bequiet produce 2,16 mm H2O di air pressure mentre la noctua 1,91 mm H2O di static pressure. Perché è meglio la noctua se la cosa importante è la pressione statica?
fan.PNG
Cattura.PNG
Non so dove tu abbia visto il 2.16 mm/h2o, ma sarebbe praticamente una pressione statica da radiatore, decisamente troppo alta per qualsiasi ventola da case...

4) Dici che ho sbagliato a prenderle senza led?
E'sì, tutti sanno che servono i led blu per raffreddare bene il pc:beat:beat:beat


1) perché in uscita anche la ventola in prossimità della scheda grafica? Non sarebbe meglio in entrata?
Poi puoi provare anche quella configurazione, l'airflow è una magia, ma avresti due flussi d'aria che si scontrano, quello della ventola e quello della vga...


3) Considera che sulla MB ho solo due prese per le ventole, mettendo anche la noctua sarebbe tre tipi di ventole con velocità diverse. Non so se l'hub delle ventole sia in grado di gestirle.
Dipende tutto da quanti slot ha l'hub...
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
1 Dicembre 2018
Messaggi
96
#40
Non so dove tu abbia visto il 2.16 mm/h2o, ma sarebbe praticamente una pressione statica da radiatore, decisamente troppo alta per qualsiasi ventola da case...
Le ho prese da qua, BL071; mi sa che ho esagerato. ;P

ma avresti due flussi d'aria che si scontrano, quello della ventola e quello della vga...
Giusto. Non avevo considerato che sono a due altezze diverse.

Dipende tutto da quanti slot ha l'hub...
L'hub ha 10 slots, ma effettivamente è solo un hub quindi il bios vede solo una ventola; forse è meglio se lo ridò indietro e prendo un controller?

E'sì, tutti sanno che servono i led blu per raffreddare bene il pc:beat:beat:beat
Ma io, li voleevo tutti biaanchi e roooosa!
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.