• Benvenuto, registrati e partecipa alle attività del forum

DOMANDA Configurazione AMD nuova (no upgrade) per programmazione+svago, FHD [1000€]

LikosX

Nuovo iscritto
Iscritto dal
11 Febbraio 2019
Messaggi
2
#1
Ciao a tutti!

Alcune note preliminari:
- aspettare luglio (per i ryzen 3) sarebbe problematico
- budget come da titolo, intorno ai 1000 euro
- l'unica cosa che posso reciclare sono SSD e HD e periferiche, quindi la configurazione è completamente nuova
- non ho esigenze riguardo OC, mi affidarei semplicemente al PB e XPM attivo
- cerco una configurazione che mi dia margine di upgrade, ma che non subirà rivoluzioni in tempi brevi
- utilizzo, nell'ordine: programmazione, virtualizzazione (max un paio di VM attive), grafica (fotoritocco e vettoriale), gioco (no FPS, principalmente strategici o RPG)
- doppio OS in dualboot

Questa è la build che pensavo di realizzare e che vi chiedo di giudicare:
CPU - Ryzen 7 2700x
MOBO - MSI x470 (probabilmente la Gaming PRO)
RAM - Corsair Vengeance LPX 3200, 2x8GB
PSU - Evga B3 650W
GPU - Sapphire RX-590 Nitro+ 8GB
CASE - Sharkoon TG5

Motivazioni:
- per la CPU non volendo giocare con OC sono andato per la serie "x", la scelta è ricaduta sul 2700 piuttosto che sul 2600 per il numero di core, programmando, più ce n'è meglio è!
- ho scelto MSI perché su questa fascia di prezzo sembra avere un ottimo design del VRM e relativa dissipazione, opterei per la serie x470 per avere più margine futuro, anche se la B450 potrebbe reggere... con il 2700x però mi sento più al sicuro. Nuovamente, non pensando all'OC andare su Gigabyte non ne vedo i vantaggi...
- per la memoria sono andato sul minimo sindacale... unico dubbio: ma le G.Skill FlareX ottimizzate per AMD, offrono un reale vantaggio?
- per la GPU, non essendo il gaming la priorità della configurazione ed andando a pilotare solo monitor FHD la scelta (per il prezzo) mi è sembrata ovvia.
- Evga è una garanzia, però mi chiedevo se potevo andare su uno Sharkoon SilentStorm 750W Icewind, che mi darebbe copertura maggiore per un aggiornamento della GPU in futuro

Che ne pensate? Consigli?
 

R3d3x

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
439
#2
In genere non consigliamo mai i processori con X sono gli stessi identici processori solo con un po' di boost in più, facilmente raggiungibili tramite l'OC.

Gigabyte ha un ulteriore vantaggio su MSI, il BIOS, MSI in questi ultimi anni ha molto deluso a livello di BIOS e stabilità.
Una B450 va più che bene sopratutto se non pensi di fare OC.
https://www.amazon.it/Gigabyte-B450...&qid=1549966074&sr=1-1&keywords=gigabyte+b450

Le Flare X sono delle RAM B-Die, chip a 20nm che risulta essere quello maggiormente compatibile con AMD, non da bluescreen, è stabile, si overclocka molto bene, funziona sempre a XMP tutte cose che con le altre RAM si fatica a fare.
Per la RX 590 si va bene, ihmo leggermente sovraprezzata al momento rispetto alle prestazioni della RX 580 che si porta a casa con 200€.

Ti dirò è inutile fissarsi con 600-700w, ogni anno le schede consumano sempre meno, per reggere una GTX 1070 consigliamo 450 W, per una RX 590 già 650W sono uno sfracello di Watt in più. 550-650W è sicuramente la scelta migliore anche per aggiornamenti futuri, magari non un 80 bronze, ma cerca un 550-650w 80 gold.
https://www.amazon.it/SilverStone-S...e=UTF8&qid=1549965874&sr=8-5&keywords=80+gold
Se vuoi stare su di un 650W Semi-Modulare a poco più c'è:
https://www.amazon.it/Corsair-TX650...UTF8&qid=1549965935&sr=8-1&keywords=650w+gold
 

LikosX

Nuovo iscritto
Iscritto dal
11 Febbraio 2019
Messaggi
2
#3
Grazie per la risposta!

Per la memoria: quindi vale la pena investire sulle Flare X, giusto?

Per la mobo: dalle mie ricerche a dare problemi erano soprattutto le schede con i chipset precedenti (b350/x370), mentre con il chipset attuale (b450/x470) sembrano comportarsi molto bene (in questa fascia di prezzo). Le due grandi lamentele sul bios delle MSI sono la difficoltà/impossibilità di OC delle APU (ma è un problema che non mi riguarderebbe) e l'assenza del offset voltage (risolto dai nuovi BIOS, usciti tipo un mese fa) per una migliore gestione del PBO. Quali altri problemi una MSI può dare?

Per la cpu: andando sul 2700 da spingere con OC, per il raffreddamento cosa mi converrebbe fare? Sufficiente lo stock o meglio altro? (Noctua, Artic, cosa?)
 
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
1,579
5.00 stelle/a
#4
Per la memoria: quindi vale la pena investire sulle Flare X, giusto?
No, almeno, secondo me costano decisamente troppo. Magari con le altre ram non si raggiunge sempre il valore di xmp, ma non per questo il sitema dventa instabile. In aggiunta, i Ryzen di seconda generazione hanno un imc migliorato e in accoppiata con le mobo con chipset b450 e x470 hanno risolto molti problemi di compatibilità con le ram. In generale, però, quello che conta di più non è la mobo, ma l'imc integrato nella cpu.

Per la cpu: andando sul 2700 da spingere con OC, per il raffreddamento cosa mi converrebbe fare? Sufficiente lo stock o meglio altro? (Noctua, Artic, cosa?)
Se vuoi il top: NH-D15, Silver Arrow, Dark Rock Pro 4, Cryorig R1, Rajintek Tisis e ce ne sono molti altri, questi ti consentono overclock anche abbastanza spinti.
 
Ultima modifica:

R3d3x

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
439
#5
Per le MB MSI quelli sono i problemi maggiori, oltre a difficoltà a raggiungere l'XMP anche con la seconda serie. Sembra nulla ma sono state belle problematiche in vari casi, mentre Gigabyte e ASUS hanno da subito brillato per affidabilità.

Per le RAM non ho detto che valga la pena anche perchè spesso parliamo di 100€ di differenza, in genere è sempre meglio portare a casa delle A-Die di Hynix o qualcosa di Samsung a 20nm, o se trovi a buon prezzo ovviamente delle B-Die (capita qualche kit a 150-170€)
https://forum.hwreload.it/threads/consigli-per-lacquisto-di-ram-per-ryzen.149/

Per il dissipatore quelli citati, oltre allo Schyte Fuma, Macho Rev B etc.
 
Iscritto dal
17 Novembre 2018
Messaggi
50
#6
Grazie per la risposta!

Per la memoria: quindi vale la pena investire sulle Flare X, giusto?

Per la mobo: dalle mie ricerche a dare problemi erano soprattutto le schede con i chipset precedenti (b350/x370), mentre con il chipset attuale (b450/x470) sembrano comportarsi molto bene (in questa fascia di prezzo). Le due grandi lamentele sul bios delle MSI sono la difficoltà/impossibilità di OC delle APU (ma è un problema che non mi riguarderebbe) e l'assenza del offset voltage (risolto dai nuovi BIOS, usciti tipo un mese fa) per una migliore gestione del PBO. Quali altri problemi una MSI può dare?

Per la cpu: andando sul 2700 da spingere con OC, per il raffreddamento cosa mi converrebbe fare? Sufficiente lo stock o meglio altro? (Noctua, Artic, cosa?)
Se vuoi spingere il 2700 sotto OC allora meglio prendere una scheda madre migliore: https://www.amazon.it/Biostar-X370G...e=UTF8&qid=1550670949&sr=8-1&keywords=x370gt7
Quella che ho inviato è una delle migliori X370, se per te perdere PBO e aggiornare il BIOS (con questa puoi farlo anche senza CPU) non è un problema allora la preferirei ad una X470 di pari prezzo
Se invece vuoi PBO e non vuoi aggiornare il BIOS, allora https://www.amazon.it/Asus-X470-PRO...2?ie=UTF8&qid=1550671026&sr=8-2&keywords=x470
Riguardo alla compatibilità con le ram non c'è alcun problema nel prendere una X370, con gli ultimi aggiornamenti BIOS la situazione sta man mano tendendo a migliorare
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.