Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

  • Cari amici, il 10 marzo 2021 un incendio ha distrutto il datacenter OVH che ospitava i nostri server facendoci perdere tutto il lavoro fatto in questi anni.
    Speriamo di poter ripristinare quanto prima i contenuti. Se avevate un account è andato perso quindi vi chiediamo di registrarvi nuovamente.
    Vogliate scusarci per il disagio e grazie per la comprensione.

GUIDA Come rendere più gradevole XFCE

Archer_65

Utente
Iscritto dal:
13 Marzo 2021
Messaggi
11
GUIDA - Come rendere più gradevole XFCE
logo.jpg

Salve utenti del forum! Avrete sicuramente notato che, un paio di giorni fa, è stata pubblicata la guida all'installazione di Debian.
Se avete seguito la guida passo passo (e quindi installato come ambiente grafico XFCE) vi ritroverete sicuramente con un'interfaccia piuttosto vetusta...un pugno in un occhio, vero? Non importa, è possibile renderla molto piacevole in poco tempo.



1.png

Requisiti
  • Una qualsiasi distro Linux con XFCE.
  • Connessione a internet.
  • Un po' di pazienza. :rovatfl:
Precisazioni
  • È possibile personalizzare qualsiasi ambiente grafico, quindi scegliete quello che più vi attira. Chiaramente se avete hardware piuttosto vecchio o comunque non troppo performante è preferibile restare su XFCE o LXDE (ci sono soluzioni anche più leggere, ma è un altro discorso).
  • Non è obbligatorio seguire questa guida passo passo, se vi attira un tema o un pacchetto di icone in particolare, usatelo tranquillamente.
  • Io ho utilizzato come distro proprio la cara vecchia (si fa per dire) Debian, ma questo non fa alcuna differenza...siete liberissimi di usare Ubuntu, Linux Mint o qualsiasi cosa vogliate.
Pronti? Iniziamo!

Modificare il pannello
Cambiare il menu

Anche il menu preimpostato non è il massimo, inoltre lo trovo poco comodo, procediamo col cambiare quello...
Così si presenta quello di default:

2.png

Molto vecchio stile, vero? Se vi piace potete tenerlo, personalmente preferisco il Whisker Menu. Vediamo come aggiungerlo al pannello.
Fate click destro sul pannello -> Pannello -> Preferenze del pannello...

3.png

Procediamo.
Vi si aprirà una finestra contenente varie sezioni, da qui potete modificare il pannello, dirigiamoci direttamente su
Elementi:
4.png

Bene, ora potete modificare i plugin come vi più vi aggrada. È molto intuitivo quindi non ci soffermeremo troppo, vediamo come aggiungere il nostro Whisker Menu.
Vi basta fare click su Aggiungi e cercare il plugin che vi interessa, per poi aggiungerlo:
5.png

I plugin vengono aggiunti alla "fine" del pannello, a seconda dell'orientamento di quest'ultimo (orizzontale o verticale) sarà a destra o in basso.
6.png

Spostare i plugin
Vediamo come spostare i plugin.
Tornate su Preferenze del pannello, da qui selezionate il plugin che vi interessa e spostatelo con le frecce:

7.png

Spostate il nuovo menu (o i plugin che volete) ed eliminate quelli che non vi interessano, ad esempio il vecchio Menu delle applicazioni.

Provate ad aprirlo, ecco come si presenta:
8.png
Decisamente più accattivante!
Impostazioni del Whisker Menu

Potete modificare anche questo ovviamente. Fate click destro sul menu -> Proprietà
9.png

Ecco fatto, fate un giro tra le impostazioni finchè non vi riterrete soddisfatti.

10.png

Qui vi lascio un esempio di trasparenza applicata al menu:
Potete anche regolare la trasparenza del pannello, delle finestre e molto altro!

11.png

Non vi piace l'icona del menu?
Recatevi in Bottone del pannello e impostate quella che preferite:
12.png

Abbiamo finito col pannello, facile vero?
14.png


Qui come ho sistemato i plugin sul mio pannello, pura preferenza personale.


Installare una dock alternativa
Il pannello di XFCE è sicuramente valido, potete creare anche un vostro pannello e renderlo simile a una dockbar (che nel mio caso è già presente).
Io preferisco installare Plank.


Installazione di Plank da terminale

Aprite il terminale e digitate il seguente comando:
Bash:
sudo apt install plank

15.png

Inserite la password, date conferma ed avrete Plank, potete avviarlo cercandolo dal menu, il pannello in basso già presente potete rimuoverlo andando in Preferenze del pannello.

Avvio automatico di Plank al login

Per avviare Plank automaticamente al login, cercate la voce Sessione e avvio da menu:
17.png

Da qui potete impostare l'avvio automatico per le applicazioni che preferite, fate click su + e fate come mostrato in foto:
18.png


Plank, come si presenta?
Come si presenta la dock:
19.png

Da Preferenze (come al solito :sisi) potete divertirvi. Potete regolare il comportamento, la dimensione delle icone, l'aspetto. Da Aspetto vi consiglio di lasciare GTK+ come Tema, così facendo otterrete uno stile più omogeneo, capirete il perché tra poco.
Per aggiungere applicazioni alla dock vi basta trascinarle, per rimuoverle vi basta trascinarle (no davvero, vi basta "accompagnarle" fuori dalla dock :rovatfl:).

Temi e Icone

Ora arriva il bello...
Vi consiglio di fare riferimento a questo sito web, sono presenti tantissimi temi e icon pack, con tanto di istruzioni. Se preferite seguire passo passo la guida, io ho scelto Arc-Theme come tema e McMojave-Circle come icon pack.


Installare il tema "Arc" e impostarlo

Il tema è presente nei repository ufficiali, potete installarlo aprendo il terminale e digitando:
Bash:
sudo apt install arc-theme

21.png

Come al solito: invio, inserite la password, confermate.
Il tema è installato, non ci resta che impostarlo! Dal nostro carissimo menu cercate Aspetto:

22.png

Ora potete impostare il tema (ci sono diverse varianti).
24.png

Meglio, vero?
Anche lo stile di Plank cambia in base al tema impostato (se avete impostato GTK +), ecco a cosa mi riferivo con "stile omogeneo".

Può capitare che lo stile non venga applicato alle finestre (o magari volete mixare vari temi), per risolvere aprite di nuovo il menu e cercate
Gestore delle finestre:
25.png

Ecco fatto, da qui potrete impostare il tema per le finestre, cambiare il font, i pulsanti e la loro posizione...
26.png


Installare le icone "McMojave-Circle" e impostarle

Bene, siamo giunti quasi alla fine.
Al contrario di quanto fatto per il tema, questa volta dovrete fare qualche passo in più, nulla di difficile...non vi allarmate.

Ho fornito il link di GitHub per tema e icone, aprite quello delle icone e fate click su Code:
28.png

Avviate il Download dello ZIP, una volta finito recatevi nella cartella "Scaricati" dal gestore dei file (che su XFCE è Thunar), a questo punto vi basta estrarre l'archivio, click su Estrai qui:
30.png

Verrà estratta una cartella, se volete potete eliminare l'archivio.
Fate click destro sulla cartella appena estratta e fate click su Apri un terminale qui, poi digitate il seguente comando:
Bash:
./install.sh -a
Il comando apre l'eseguibile nella cartella, eseguendo uno script che installa le icone, sul repository GitHub delle icone sono presenti ulteriori informazioni. Il parametro -a in questo caso serve a installare tutte le varianti dell'icon pack, che differiscono per i colori delle cartelle.

32.png
Fatto!
Ora che le icone sono installate dovete solo impostarle. Recatevi di nuovo in Aspetto, come fatto con il tema precedentemente, andate nella sezione Icone e impostate la variante che preferite:
34.png

Se aprite Thunar potete vedere le cartelle che cambiano in base alla vostra scelta!


Risolvere il problema della fastidiosa ombra generata da Plank

Mentre stavo impostando un nuovo sfondo ho notato questa cosa veramente fastidiosa:

compositore1.png
Si può risolvere in un attimo.
Recatevi in Regolazione del gestore delle finestre:

compositore2.png



Togliete la spunta dove indicato:
compositore3.png

Fine Guida


Abbiamo finito signori :yup:

Ovviamente questo è solo un piccolo assaggio del potere che avete su un sistema GNU/Linux, ma è un buon punto di partenza (anche se in questo caso abbiamo solo giocato su un ambiente grafico) per iniziare a prendere confidenza con qualcosa di nuovo e immensamente personale, il sistema è davvero vostro, potete farci ciò che vi pare!
Spero di poter dare un piccolo contributo per quanto mi è possibile, ringrazio inoltre @Schrödinger per avermi permesso di riferirmi alla sua guida ed estenderla.

Alla prossima, vi lascio con il mio risultato finale :redwine:
 
Ultima modifica:

Schrödinger

Administrator
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
116
@Archer_65
qualcosa per LinuxMint?

Cosa esattamente? Considera che Linux Mint, appena installato, a differenza di Debian ha già una pesante personalizzazione dell'interfaccia. In pratica l'XFCE4 che trovi su Mint ha già un tema applicato, e questo vale anche per gli altri ambienti desktop, che lo rende pronto all'uso. Ma se vuoi installare icone, o temi per le finestre c'è solo l'imbarazzo della scelta.
 

Blume

ProtoModeratore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
85
Cosa esattamente? Considera che Linux Mint, appena installato, a differenza di Debian ha già una pesante personalizzazione dell'interfaccia. In pratica l'XFCE4 che trovi su Mint ha già un tema applicato, e questo vale anche per gli altri ambienti desktop, che lo rende pronto all'uso. Ma se vuoi installare icone, o temi per le finestre c'è solo l'imbarazzo della scelta.
E...lo chiedevo perchè, sostanzialmente il Lenovo con su linux mint lo usa la chicca per i suoi svaghi, ma non gradisce molto.
Effettivamente lei essendo abituata col winzozz, è un po repulsiva ad usarlo, ma io insisto, potrebbe essere utile in futuro, e quindi cercavo di "ottimizzarlo" graficamente per avvicinarlo al win.
Per esempio ieri, io e lei...ma ha inserito lei i comandi copiandoli, abbiamo installato telegram su linux
 

Schrödinger

Administrator
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
116
E...lo chiedevo perchè, sostanzialmente il Lenovo con su linux mint lo usa la chicca per i suoi svaghi, ma non gradisce molto.
Effettivamente lei essendo abituata col winzozz, è un po repulsiva ad usarlo, ma io insisto, potrebbe essere utile in futuro, e quindi cercavo di "ottimizzarlo" graficamente per avvicinarlo al win.
Per esempio ieri, io e lei...ma ha inserito lei i comandi copiandoli, abbiamo installato telegram su linux
Telegram è uno dei software più semplici da ottenere perché esiste nei repository di quasi tutte le distro.
Quindi senza difficoltà si può installare con un semplice click.

1618132344013.png

Ma a proposito di gradimento, forse non lo apprezza perché lo immagina come un sistema limitato. Hai pensato a Steam o Lutris ?
Far girare i giochi su linux, con Steam, ormai è semplicissimo.
Cosa vorrebbe fare con il portatile?
 

Blume

ProtoModeratore
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
85
Telegram è uno dei software più semplici da ottenere perché esiste nei repository di quasi tutte le distro.
Quindi senza difficoltà si può installare con un semplice click.


Ma a proposito di gradimento, forse non lo apprezza perché lo immagina come un sistema limitato. Hai pensato a Steam o Lutris ?
Far girare i giochi su linux, con Steam, ormai è semplicissimo.
Cosa vorrebbe fare con il portatile?
si però...vuoi mettere la soddisfazione di installarlo da riga di comando? è a questo che mi piacerebbe avvicinarla, ma anche per me che non ho nozioni in merito non è semplice.
La scuola non ha le capacità e i mezzi per avvicinarli a cose del genere, non prende minimamente in considerazione una cosa del genere, preferisce fargli studiare il minotauro, che sinceramente non ne vedo l'utilità oggi per un domani.
La nostra scuola, non ha la volontà di formare sin da subito la generazione futura, è ferma a 50 anni fà se non di più, non valorizza le capacità individuali perchè non ne ha i mezzi e le strutture adatte, istituzionalizza e basta, quello è lo scopo.
 
Ultima modifica:

Schrödinger

Administrator
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
116
si però...vuoi mettere la soddisfazione di installarlo da riga di comando? è a questo che mi piacerebbe avvicinarla, ma anche per me che non ho nozioni in merito non è semplice.
La scuola non ha le capacità e i mezzi per avvicinarli a cose del genere, non prende minimamente in considerazione una cosa del genere, preferisce fargli studiare il minotauro, che sinceramente non ne vedo l'utilità oggi per un domani.
E' vero ma, e poi concludo qui perché siamo andati OT, la riga di comando può anche allontanare la persona che è già un po' prevenuta.
 
Top