build pc editing foto lightroom/c1

datterus

Nuovo iscritto
Iscritto dal
2 Giugno 2019
Messaggi
10
#1
buongiorno a tutti, avrei necessità di farmi un pc per editing foto e sporadicamente anche video, premetto che tutto ciò è a livello amatoriale il budget è di 1000€ max, senza monitor, in questo momento non posso riciclare niente da altri pc, se possibile vorrei riuscire a montare anche in 4k anche se con quel budget so che è difficile riuscirci,grazie in anticipo per i consigli
 

MimmoDeLu

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
277
#2
Ciao

Riusciresti ad aspettare a Luglio? Escono i nuovi Ryzen e sembrerebbe un peccato spendere soldi ora per delle componenti che tra 1 mese saranno già "obsolete" :)
 

Temporale99

Utente attivo
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
683
5.00 stelle/a
#4
buongiorno a tutti, avrei necessità di farmi un pc per editing foto e sporadicamente anche video, premetto che tutto ciò è a livello amatoriale il budget è di 1000€ max, senza monitor, in questo momento non posso riciclare niente da altri pc, se possibile vorrei riuscire a montare anche in 4k anche se con quel budget so che è difficile riuscirci,grazie in anticipo per i consigli
Ciao,
come indicato da Mimmo, aspetta Luglio, ma nel frattempo possiamo già schiarirci un po' di idee sulle "linee guida" da seguire :)
1. Da che macchina fotografica provengono i file che lavori? (presumo che lavori dei RAW, giusto?) Chiedo giusto per farmi un'idea di quanto possano pesare!
2. Le clip dei video che monteresti, a che risoluzione sono? 4k UHD o Full HD?
3. Come software, precisamente, cosa usi? Immagino Lightroom, Photoshop e Premiere, giusto? (se ne usi qualcuno d'altro, indica pure)
4. Come workflow su Lightroom, solitamente tendi ad importare molte foto o poche? (la solfa cambia un po' se importi 700/1.000 foto di solito o se ne importi 30 ;))

P.S. Giusto per capire: che monitor hai?
 
Ultima modifica:

datterus

Nuovo iscritto
Iscritto dal
2 Giugno 2019
Messaggi
10
#5
Ciao,
come indicato da Mimmo, aspetta Luglio, ma nel frattempo possiamo già schiarirci un po' di idee sulle "linee guida" da seguire :)
1. Da che macchina fotografica provengono i file che lavori? (presumo che lavori dei RAW, giusto?) Chiedo giusto per farmi un'idea di quanto possano pesare!
2. Le clip dei video che monteresti, a che risoluzione sono? 4k UHD o Full HD?
3. Come software, precisamente, cosa usi? Immagino Lightroom, Photoshop e Premiere, giusto? (se ne usi qualcuno d'altro, indica pure)
4. Come workflow su Lightroom, solitamente tendi ad importare molte foto o poche? (la solfa cambia un po' se importi 700/1.000 foto di solito o se ne importi 30 ;))

P.S. Giusto per capire: che monitor hai?
Sì, parliamo di file RAW,riguardo le clip video sono tutti montaggi di riprese da drone e GoPro, quindi ipoteticamente si parla di 4k ma se il PC non regge posso sempre calare la risoluzione e renderli comunque godibili, si i programmi sono quelli utilizzo molto capture one ma non ha richieste molto differenti da lightroom, e solitamente non lavoro con più di 100 file per volta, ah riguardo il monitor in questo momento non lo ho più ma non consideratelo nella configurazione ho già le idee chiare su quello
 

fedeprenc

Utente attivo
Iscritto dal
19 Novembre 2018
Messaggi
917
5.00 stelle/a
#6
Sì, parliamo di file RAW,riguardo le clip video sono tutti montaggi di riprese da drone e GoPro, quindi ipoteticamente si parla di 4k ma se il PC non regge posso sempre calare la risoluzione e renderli comunque godibili, si i programmi sono quelli utilizzo molto capture one ma non ha richieste molto differenti da lightroom, e solitamente non lavoro con più di 100 file per volta, ah riguardo il monitor in questo momento non lo ho più ma non consideratelo nella configurazione ho già le idee chiare su quello
Che monitor vorresti prendere?

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk
 

Temporale99

Utente attivo
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
683
5.00 stelle/a
#8
Un dell p2415q, o salendo a 27" l'u2718q
Invece se dovessi rinunciare al 4k prenderei il 2717d che è un 2k
Allora, prima di tutto, solo una precisazione: il 2k che intendi tu non ha quel nome, ma si chiama QHD (2560 pixel x 1440 pixel).

I monitor che hai citati non li conosco bene, ma farei delle considerazioni fondamentali:
1. Per l'utilizzo che ne farai, prendi in considerazione un QHD da 27" o un 4K UHD da 32": un 4k da 27" non offre la top esperienza in video editing, oltre al fatto che ha PPI un po' troppo elevato.
Quindi ti consiglio caldamente di rivalutare i monitor che hai considerato, e di escludere a priori il Dell p2415Q: non te lo consiglierei nemmeno se fossi il mio peggior nemico!
2. Sei già in possesso di una sonda per calibrare il monitor?

P.S. Consiglio spassionato: rimetterei in discussione anche ciò, visto che credo che potrai trovare una grossa mano all'interno di questo forum ;)
Per di più, dipende dal budget che hai specifico per il monitor: piuttosto che prendere un 4k UHD scarsino / medio, prenderei un QHD di qualità più alta.

Riguardo al PC, con 1.000€ circa fare:
- HDD da 2/3 TB (secondo i tuoi bisogni) per lo storage (a 5.400 rpm, più silenziosi)

- SSD M2 NVME, c'è ad esempio un Silicon Power su Amazon che costa sui 70€ ed è da 500GB (a quanto pare, niente male). Per questo discorso comunque, c'è anche la guida nella sezione apposita del forum ;)
P.S. I file Raw quanto pesano?

- Case farei un buon investimento: prenderei o il silverstone RL06 o il Fratcal Design Meshify C, visto che hanno un ottimo air flow (il Meshify concede più spazio però per il dissipatore della CPU). Con questi sei in una botte di ferro.

- Dissipatore - CPU - Mobo verranno decise quando sarà il momento. Se ryzen 3000 comunque raggiungerà Intel in prestazioni in single core, già un 6 core / 12 thread potrebbe andare benissimo (andare sugli 8 core / 16 thread potrebbe essere una spesa superflua, in quanto metteresti budget nella GPU).

- RAM minimo sindacale 16GB

- Alimentatore verrà deciso in base alla configurazione, in generale un buon 550w come un TX550m o un EA550G di Antec potrebbero andare

- Scheda video è la nota dolente: 1.000€ sembrano ma non sono tanti, e la GPU per il tuo utilizzo svolge un ruolo fondamentale: l'ideale sarebbe non andare sotto la RTX 2060. Non so bene quante correzioni tu faccia color correction / grading sulle singole clip, ma credo che quella o una GTX 1080 ad un prezzo inferiore della RTX, siano usabili (controllo se ci sono dei benchmark per una sicurezza maggiore...)
La controparte AMD non va valutata, su Premiere Nvidia ha un netto vantaggio.
 
Ultima modifica:

datterus

Nuovo iscritto
Iscritto dal
2 Giugno 2019
Messaggi
10
#9
Allora, prima di tutto, solo una precisazione: il 2k che intendi tu non ha quel nome, ma si chiama QHD (2560 pixel x 1440 pixel).

I monitor che hai citati non li conosco bene, ma farei delle considerazioni fondamentali:
1. Per l'utilizzo che ne farai, prendi in considerazione un QHD da 27" o un 4K UHD da 32": un 4k da 27" non offre la top esperienza in video editing, oltre al fatto che ha PPI un po' troppo elevato.
Quindi ti consiglio caldamente di rivalutare i monitor che hai considerato, e di escludere a priori il Dell p2415Q: non te lo consiglierei nemmeno se fossi il mio peggior nemico!
2. Sei già in possesso di una sonda per calibrare il monitor?

P.S. Consiglio spassionato: rimetterei in discussione anche ciò, visto che credo che potrai trovare una grossa mano all'interno di questo forum ;)
Per di più, dipende dal budget che hai specifico per il monitor: piuttosto che prendere un 4k UHD scarsino / medio, prenderei un QHD di qualità più alta.

Riguardo al PC, con 1.000€ circa fare:
- HDD da 2/3 TB (secondo i tuoi bisogni) per lo storage (a 5.400 rpm, più silenziosi)

- SSD M2 NVME, c'è ad esempio un Silicon Power su Amazon che costa sui 70€ ed è da 500GB (a quanto pare, niente male). Per questo discorso comunque, c'è anche la guida nella sezione apposita del forum ;)
P.S. I file Raw quanto pesano?

- Case farei un buon investimento: prenderei o il silverstone RL06 o il Fratcal Design Meshify C, visto che hanno un ottimo air flow (il Meshify concede più spazio però per il dissipatore della CPU). Con questi sei in una botte di ferro.

- Dissipatore - CPU - Mobo verranno decise quando sarà il momento. Se ryzen 3000 comunque raggiungerà Intel in prestazioni in single core, già un 6 core / 12 thread potrebbe andare benissimo (andare sugli 8 core / 16 thread potrebbe essere una spesa superflua, in quanto metteresti budget nella GPU).

- RAM minimo sindacale 16GB

- Alimentatore verrà deciso in base alla configurazione, in generale un buon 550w come un TX550m o un EA550G di Antec potrebbero andare

- Scheda video è la nota dolente: 1.000€ sembrano ma non sono tanti, e la GPU per il tuo utilizzo svolge un ruolo fondamentale: l'ideale sarebbe non andare sotto la RTX 2060. Non so bene quante correzioni tu faccia color correction / grading sulle singole clip, ma credo che quella o una GTX 1080 ad un prezzo inferiore della RTX, siano usabili (controllo se ci sono dei benchmark per una sicurezza maggiore...)
La controparte AMD non va valutata, su Premiere Nvidia ha un netto vantaggio.
per motivi di spazio non posso andare oltre un 27", quindi rimarrei su qhd(che ho sempre chiamato 2k,errore mio) e mi sembra di capire che con 3-400 euro si riesce a trovare qualcosa di valido(sbaglio?) non ho una sonda
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,512
#10
Sarà, ma a me non ispira proprio per nulla quel Silicon Power p34a80, saranno le prestazioni non entusiasmanti (e qui potrei sbagliarmi, non mi sono messo a confrontare troppo attentamente le recensioni:look), i miei dubbi più o meno fondati su affidabilità e firmware, ma un SSD senza over provisioning di fabbrica per un utilizzo lavorativo non lo consiglierei proprio.
Anche se io stesso mi fiderei più dell'opinione di @Liupen che della mia ;)
 
Ultima modifica:

Temporale99

Utente attivo
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
683
5.00 stelle/a
#11
per motivi di spazio non posso andare oltre un 27", quindi rimarrei su qhd(che ho sempre chiamato 2k,errore mio) e mi sembra di capire che con 3-400 euro si riesce a trovare qualcosa di valido(sbaglio?) non ho una sonda
Allora, una sonda va assolutamente comprata, se no è tutto vano.
Riesci ad aggiungere budget o dobbiamo fare 400€ compresi monitor e sonda?
Una possibile combo valida per quello che costa è il solito BenQ PD2700Q con una sonda simil Spyder 5 express / Pro e software DisplayCal: non sarà il miglior monitor nel design, ma la sostanza c'è (anzi, per queste esigenze il design è proprio l'ultima cosa da guardare).
Su una fascia maggiore di monitor (500€) mi pare si trovi un Viewsonic abbastanza valido, ma non ricordo modello ne recensioni (e sarebbero 600€ compresi monitor e sonda... una bella spesa in più).

Sarà, ma a me non ispira proprio per nulla quel Silicon Power p34a80, saranno le prestazioni non entusiasmanti (e qui potrei sbagliarmi, non mi sono messo a confrontare troppo attentamente le recensioni:look), i miei dubbi più o meno fondati su affidabilità e firmware, ma un SSD senza over provisioning di fabbrica per un utilizzo lavorativo non lo consiglierei proprio.
Anche se io stesso mi fiderei più dell'opinione di @Liupen che della mia ;)
Sisi l'ho solo buttata lì, ho specificato di guardare (quando sarà il momento) la guida presente sul forum (ho solo sentito qualche voce a riguardo nei gruppi telegram, ma non ho approfondito la questione). :)

Edit: già questo, presente sulla guida, può essere un candidato: https://www.amazon.it/Crucial-CT500...r=8-3&keywords=ssd+CRUCIAL+P1&tag=hwreload-21
 
Ultima modifica:

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,512
#12
Sisi l'ho solo buttata lì, ho infatti specificato di guardare (quando sarà il momento) la guida presente sul forum :)
Certo, sì e l'avevo capito;), ma sai com'è, certe volte il prezzo sembra troppo bello per essere vero e magari anche se stai attento a guardare le recensioni, può sempre esserci quel qualcosa di importante che sfugge, specialmente se il marchio è cinese e non troppo conosciuto (qui in Italia, in Cina credo sia tutta un'altra faccenda:)), ecco, magari non è questo il caso visto che la componentistica a bordo sembra veramente buona (controller Phison E12 con design reference, cosa voglia dire, non lo so:D, ma sembra avere performance buone per il prezzo e le memorie Toshiba a 64layer dovrebbero essere buone, se non sbaglio ha anche ram DDR3 Nanya e cache SLC) e quell'ssd una volta che lo formatti a 960Gb in modo da creare una partizione per over provisioning diventa l'ssd perfetto, ma qualche dubbio, probabilmente infondato:think, continuo ad averlo.

EDIT:

Questo però proprio no:D

E Liupen qui lo spiega bene il motivo;)
https://forum.hwreload.it/threads/convengono-i-nuovi-ssd-m2-a-basso-costo.1958/

Liupen ha detto:
Crucial P1
Non va bene per....
QLC non sono da consigliare a chi scrive molto, a chi fa usi professionali dell'SSD (rendering, caching, ecc)
e per conservare dati sul lungo periodo
QLC ha meno di 1000 P/E. ed un device con celle QLC ha vita più breve (diconsi ...affidabilità e durata)
Va bene per....
PC casalingo senza esigenze
 
Ultima modifica:

Temporale99

Utente attivo
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
683
5.00 stelle/a
#13

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,512
#14
è presente però nella guida all'acquisto sul forum :scared Strano
Perché può essere adatto ad altri tipi di utilizzo, in un pc che non debba fare troppe scritture come un pc casalingo o prettamente da gaming non dovrebbe dare problemi, in un pc per grafica, i requisiti che il nostro ssd deve avere, sono ben più stringenti.:)
 

datterus

Nuovo iscritto
Iscritto dal
2 Giugno 2019
Messaggi
10
#15
SSD a parte(anche se non ho mai capito l'utilità di andare oltre ad un classico SSD sata, sarà che sono rimasto indietro ahahah) consigliate comunque di rimandare tutto a posto uscita nuovi ryzen?
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
2,512
#16
SSD a parte(anche se non ho mai capito l'utilità di andare oltre ad un classico SSD sata, sarà che sono rimasto indietro ahahah) consigliate comunque di rimandare tutto a posto uscita nuovi ryzen?
Dipende, se puoi aspettare, è l'opzione migliore, se il pc ti serve subito, si può anche pensare a prendere una mobo X470 (o una B450 di fascia alta) carrozzata e una cpu compatibile per prevedere un futuro upgrade.:)
 

Temporale99

Utente attivo
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
683
5.00 stelle/a
#18
Perché può essere adatto ad altri tipi di utilizzo, in un pc che non debba fare troppe scritture come un pc casalingo o prettamente da gaming non dovrebbe dare problemi, in un pc per grafica, i requisiti che il nostro ssd deve avere, sono ben più stringenti.:)
Confermato da Liupen che comunque il Silicon ha memorie TLC ;)
Aspetteremo comunque più avanti un suo intervento in merito (tanto non c'è fretta).
SSD a parte(anche se non ho mai capito l'utilità di andare oltre ad un classico SSD sata, sarà che sono rimasto indietro ahahah) consigliate comunque di rimandare tutto a posto uscita nuovi ryzen?
Un NVME nel tuo case è molto utile per lavorare i file da editare e per far risiedere la cache dei programmi (guarda ad esempio photoshop).
Ho visto matti :D montare workstation super pompate dove, giusto per farti capire, arrivano a montare quantità incredibili di RAM (64GB e 128GB....) per fare RamDisk dove far risiedere la cache di alcuni programmi (direi che nel tuo caso, un NVME ottimo garantirà già ottime performance).

Nell'utilizzo quotidiano, un classico SSD SATA va benissimo (e presenta meno problematiche riguardo le temperature)

Un paio di mesi posso anche attenderli non andrei oltre però
Anche prima di due mesi ;)
Conviene aspettare quanto puoi... ora come ora si rischiano di buttare via soldi e basta
 

Liupen

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
30 Ottobre 2018
Messaggi
373
#20
Eh...scusate il ritardo. Stò ristrutturando ed ho un disastro in casa (oltre al pc inscatolato :asd)
Quoto quanto detto, quel modello di SP (attenti però al modello prima DRAM less) esce con un nuovo Phison 12 che è molto performante.
SSD a parte(anche se non ho mai capito l'utilità di andare oltre ad un classico SSD sata, sarà che sono rimasto indietro ahahah) consigliate comunque di rimandare tutto a posto uscita nuovi ryzen?
Nessuna grande differenza prestazionale tranne gli spostamenti di grossi file compressi. Magari ora che sono parecchio più performanti, un po di velocità del OS si vede...forse.
Occhio conunque alla posizione degli slot m.2. In caso di posizioni "sfortunate" ...meglio senza.
Comunque a te come a tutti quelli che usano programmi con una cache di lavoro a se, servono 3 dischi.
SSD (anche 2.5") per l'OS
SSD M.2 per la cache (disco separato)
HDD per lo storaggio.
Poi per questione di costi o se comunque il peso dell'elaborazione non è enorme, va bene anche uno stesso SSD. Si crea qualche latenza e magari dei lag durante le renderizzazione, ma... si lavora ugualmente.
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.