AOC cu34g2x/bk

Guru

Utente attivo
Iscritto dal
5 Giugno 2020
Messaggi
108
#1
Salve foro,
come molti del gruppo telegram sapranno ho comprato da una settimana il monitor indicato nel titolo e sto facendo una serie di test e verifiche per "conoscerlo" meglio e vorrei un confronto anche con chi lo possiede.

Ho letto varie discussioni, i consigli dati nel gruppo telegram e siccome al di là del giusto setting mi piace avere un monitor con colori più vivaci ho impostato questi settaggi per avere un giusto compromesso tra valori corretti e mie preferenze. Ho settato quindi le seguenti impostazioni:
Sezione Luminosità:
-contrasto 50
-luminosità 80
-Eco: standard
-Gamma: Gamma1
-altri parametri su DISABILITATO

In Configurazione colore:
-Colore: Caldo (come rgb ha questi valori: R:42 G:38 B:50)
-altri parametri su DISABILITATO

In Impostazioni gioco:
- attivato solo lag ing basso e adaptive-sync.

L'impostazione Overdrieve la tengo disabilitata anche se alcuni su YT dicono di metterla a "medio" e invece evaristo Hardware inglese nella sua recensione dice di non andare oltre "basso" perchè ritengono che olre gli 85 fps un livello più alto di overdirve genere ghosting. Inoltre semrep secondo TH non sono riusciti a migliore i livelli di colore che hanno con caldo, standard e gamma1 che risultano per loro le impostazioni migliori.

Per come ho settato i coloriri sultano vivaci e dinamici ma non troppo carichi, il punto di bianco ad occhio mi piace sembra davvero bianco e non rossiccio o verdino.

Ora vediamo in game come va:
In Warzone sono soddisfatto, mi piacciono i colori e il punto di nero...certo c'è sempre un compromesso,

Problemi li riscontro in Fifa21: nelle impsotaszioni di gioco ho attivato limita fps a 60. Anche se dice così mi risultano i 144 fps fissi durante la partita, in corrispondenza alla frequenza di aggiornamento del monitor.
Noto tuttavia che in certi cambi di immagini e di movimento noto un effetto scia (ghosting) sia nel giocatore che e soprattutto nel triangolo rosso che indica il giocatore in uso...una scia tipo quella che si vede nei film di Flash. Ovviamente non così lunga.

Forse è dovuta alla saturazione dei colori?
Preciso che la consigliata impostasazione sRGB, che ricordo compre il 119% della rispettiva gamma, rende i colori troppo slavati per i miei gusti.

Detto questo, quali sono le vostre esperienze in merito a questo monitor?
Grazie.
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
4,532
#2
Luminosità 80 è ottima per preparare cristallino alla griglia e retina fritta...:goodbad

Per il resto, puoi valutare soltanto con un colorimetro, ogni valore preso così com'è, ora, è privo di significato.
 

Guru

Utente attivo
Iscritto dal
5 Giugno 2020
Messaggi
108
#3
Luminosità 80 è ottima per preparare cristallino alla griglia e retina fritta...:goodbad

Per il resto, puoi valutare soltanto con un colorimetro, ogni valore preso così com'è, ora, è privo di significato.
Per la luminosità, grazie al software scaricato dal sito AOC posso passare velocemente alla modalità protezione occhi con il filtro lettura...quando gioco lo tolgo e almeno a me non da fastidio anzi lo preferisco.

Per i valori come si dice l'occhio vuole la sua parte, so che tecnicamente è ben lontano dall'essere preciso ma 250 euro di sonde e cose varie non ce li spendo :)

Per la quesione scia su Fifa rimango in attesa di pareri.
 
Iscritto dal
9 Dicembre 2018
Messaggi
1,028
5.00 stelle/a
#4
Luminosità 80 è ottima per preparare cristallino alla griglia e retina fritta...
Concordo :asd
La luminosità la tengo normalmente a 0 per studiare etc.. 25 (il valore a cui è calibrato il monitor) per fare tutto il resto :sisi
A volte la alzo a 50 se ci sono dei giochi in cui non si vede realmente una ceppa, ma tenerla fissa a 80 vuol dire volersi male agli occhi.. E c'entra poco il filtro luci blu

Comunque, ho provato quel monitor (due volte) e come ho detto in altri post, effettivamente non è un monitor "veloce" (d'altronde è un VA) e sono notabili un po' di scie. Ma dipende da com'è il tuo occhio, la differenza con il mio 34GN850 si vede assai (come la differenza di prezzo :asd ), ma l'amico per cui l'ho preso non la nota in quanto non è abituato e il monitor gli è piaciuto molto
 

Nichdroid

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
18 Dicembre 2018
Messaggi
4,532
#5
Per la luminosità, grazie al software scaricato dal sito AOC posso passare velocemente alla modalità protezione occhi con il filtro lettura...quando gioco lo tolgo e almeno a me non da fastidio anzi lo preferisco.
Il filtro per la luce blu non c'entra nulla. A lungo andare quei livelli potrebbero risultare dannosi.
 

Temporale99

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
952
5.00 stelle/a
#7
Per i valori come si dice l'occhio vuole la sua parte, so che tecnicamente è ben lontano dall'essere preciso ma 250 euro di sonde e cose varie non ce li spendo :)
Non sono 250€, una sonda base ma già buona per quello che devi fare, come lo Spyder X, la si porta a casa già con 100€ o qualcosa in meno quando è in offerta.

Comunque, per avere circa 120 cd/m^2 devi settare la luminosità su circa 26.
Con una luminosità di circa 200 cd/m^2 hai un valore di 70: tenerlo fisso oltre a questo valore, come ha detto Nich, è l'anticamera per bruciarsi gli occhi.
Se vuoi un consiglio, durante l'uso normale settalo verso 26 o meno, in base a quanta luce c'è nella tua stanza, con il filtro per la luce blu attivato.
Un valore di circa 70 lo giustificherei solo durante la visione di film e serie TV, quando ti allontani dal monitor e magari se guardi film con color particolarmente dark (vedi gli ultimi Harry Potter per intenderci).

Un'altra cosa che puoi fare, se riesci ad avere della luce abbastanza neutra in stanza, quando lo regoli "ad occhio" è avere un foglio bianco di fianco a cui fare riferimento, ma non è che ti possa dare comunque una svolta.
che impostazioni consigli?

come velocità mi par strano che non sia un monitor veloce visto che dovrebbe essere 1ms gtg, 144hz, 7,8 ms input lag.
1ms non vuol dire niente, né l'input lag ha a che fare con le "scie" nel tuo caso, ma sono i vari response time.
Dovresti leggere un po' qua: https://forum.hwreload.it/threads/cose-da-sapere-prima-di-acquistare-un-monitor.2055/ :)
 

Guru

Utente attivo
Iscritto dal
5 Giugno 2020
Messaggi
108
#8
Non sono 250€, una sonda base ma già buona per quello che devi fare, come lo Spyder X, la si porta a casa già con 100€ o qualcosa in meno quando è in offerta.

Comunque, per avere circa 120 cd/m^2 devi settare la luminosità su circa 26.
Con una luminosità di circa 200 cd/m^2 hai un valore di 70: tenerlo fisso oltre a questo valore, come ha detto Nich, è l'anticamera per bruciarsi gli occhi.
Se vuoi un consiglio, durante l'uso normale settalo verso 26 o meno, in base a quanta luce c'è nella tua stanza, con il filtro per la luce blu attivato.
Un valore di circa 70 lo giustificherei solo durante la visione di film e serie TV, quando ti allontani dal monitor e magari se guardi film con color particolarmente dark (vedi gli ultimi Harry Potter per intenderci).

Un'altra cosa che puoi fare, se riesci ad avere della luce abbastanza neutra in stanza, quando lo regoli "ad occhio" è avere un foglio bianco di fianco a cui fare riferimento, ma non è che ti possa dare comunque una svolta.

1ms non vuol dire niente, né l'input lag ha a che fare con le "scie" nel tuo caso, ma sono i vari response time.
Dovresti leggere un po' qua: https://forum.hwreload.it/threads/cose-da-sapere-prima-di-acquistare-un-monitor.2055/ :)
Grazie per tutti questi consigli.
Considerando l'uso che ne devo fare e il rapporto qualità prezzo (pagato 450 euro) mi reputo soddisfatto, anche perché non avrei mai speso 1000 euro (o 700 quando in offerta) per altri monitor come quelli lg ( il buon Mario ne ha cambiati 4 perché arrivati tutti con pixel bruciati).

Per la luminosità la mia camera è molto luminosa, proverò ad impostare e memorizzare un profilo per il lavoro e un altro per il game.
 
Ultima modifica:

luigidavino

Moderatore
STAFF
Iscritto dal
28 Ottobre 2018
Messaggi
2,607
#9
Aggiungo che anche la temperatura colore della lampadina usata in camera contribuisce a far stancare gli occhi. :sisi
Per cui, se nelle condizioni di luce solare irradiata dalla finestra 120 cd/m2 possono essere un valore accettabile per l'utente con il classico profilo D65, potrebbero risultare molto affaticanti in caso di luce artificiale.
Per cui, in quel caso, occorrerà abbassare di qualche punto il valore (ad esempio, a 100 cd/m2 o meno).
Ricordo che non è necessario avere la luminosità sparata al massimo per godere di colori e scala di grigi correttamente riprodotti.
Non a caso, i professionisti della stampa (che utilizzano il profilo D50) impostano le sonde per la calibrazione a 80 cd/m2. ;)
 
Top

Caro utente, ti ringraziamo per essere quì.

Ci siamo accorti che stai utilizzando un AdBlock o qualche estensione che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner fastidiosi, animazioni flash o popup irritanti.

I nostri proventi ci aiutano a coprire i costi di gestione del sito, recuperare eventuale materiale per la redazione e continuare il nostro operato.

Per favore, aggiungi hwreload.it alla whitelist o disabilita direttamente la tua estensione che blocca la pubblicità.

Ti ringraziamo per l'attenzione.