Cosa c'è di nuovo?
HWReload

Registrati e partecipa alle attività del forum

DOMANDA aggiungere un monitor a notebook ha senso ?

Schrödinger

Admin
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
364
temo i ritardi fisiologici, tra monitor, tavoletta e penna, disegnerò in differita
visto che lo spazio è esiguo, vorrei avere tastiera supplementare, monitor e tavoletta, il tutto in alimentazione e da un'altra parte il notebook, sempre nelle vicinanze
Sì, potrebbero esserci lag e un collegamento wifi del segnale video è un azzardo.
Il cavo hdmi rimane la soluzione migliore e imprescindibile.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Sì, potrebbero esserci lag e un collegamento wifi del segnale video è un azzardo.
Il cavo hdmi rimane la soluzione migliore e imprescindibile.
ok, quindi cosa devo avere come cavetteria ?
Tenendo conto che al notebook va collegato:
- monitor
- tavoletta
- tastiera
credo 2 cavi usb e hdmi per il monitor, giusto?
 

Schrödinger

Admin
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
364
ok, quindi cosa devo avere come cavetteria ?
Tenendo conto che al notebook va collegato:
- monitor
- tavoletta
- tastiera

Il cavo hdmi per il monitor e a questo punto se devi passare un cavo allora prendi anche un usb per la tavoletta (se non puoi collegarla con il bluetooth).
La tastiera supplementare puoi prenderla bluetooth.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Il cavo hdmi per il monitor e a questo punto se devi passare un cavo allora prendi anche un usb per la tavoletta (se non puoi collegarla con il bluetooth).
La tastiera supplementare puoi prenderla bluetooth.
la tavoletta è anche BT, magari provo se il ritardo non è eccessivo
Ti va di aiutarmi a vedere qualche monitor ?
 

GiuseppeLaMarca

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
13 Marzo 2021
Messaggi
550
Vi siete dileguati, appena ho parlato di postazione itinerante :rolleyes:
Sono in difficoltà, aiutatemi a trovare qualche soluzione.
Ora stavo valutando, mini-tastiera aggiuntiva e schermo per ingrandire il display del notebook
View attachment 1612
Non rabbrividite, devo fare di necessità virtù
Ciao Mapero. Non ho letto tutta la discussione perciò ti chiedo gentilmente di riassumermi la questione, soprattutto quali sono gli obiettivi che ti portano a tali richieste così posso fare anche io un tentativo. Se vuoi un monitor in grado di essere alimentato con una USB tipo C 3.1, purtroppo è come dice Schrödinger.
Ti faccio delle domande in elenco col solo ed unico scopo di semplificare:
1) A quale distanza dal monitor devi lavorare?
2) Hai esigenza di avere una diagonale ed una risoluzione maggiori per poter lavorare sui dettagli? (Fotografia, editing video)
3) Hai già valutato l'acquisto di un portatile con diagonale da 17"?
4) Volendo considerare vera la possibilità di alimentare qualunque tipo di monitor con ingresso USB tipo C 3.1, questo causerebbe un consumo rapidissimo della carica della batteria ed un altrettanto rapido deterioramento. La batteria dovrebbe riuscire ad erogare ulteriori ~25Watt nel caso di un monitor non professionale, con refresh non superiore ai 60Hz~75Hz, con risoluzione 1920*1080, con luminosità e tempi di risposta nella media dei monitor non professionali. Nel caso in cui tu volessi un monitor per lavorare, si parla invece di circa 60Watt. Ecco perché non si può fare.
5) Vuoi mobilità oppure vuoi soltanto riuscire a stare in uno spazio ristretto?

Grazie per la collaborazione.
 

Kakolookyiam

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
27 Ottobre 2018
Messaggi
422
Vi siete dileguati, appena ho parlato di postazione itinerante :rolleyes:
Sono in difficoltà, aiutatemi a trovare qualche soluzione.
Non mi sono dilungato ulteriormente perché, personalmente, ritengo che qualsiasi soluzione si possa trovare, con le tecnologie attualmente in commercio, non ne valga assolutamente la pena, come già spiegato bene da Schrödinger.
Rivaluterei piuttosto realmente le tue esigenze, considerando utilizzo, spazi e quant'altro, capendo che forse questa soluzione che cerchi non può essere che peggiore del non comprare nulla :)
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Ciao Mapero. Non ho letto tutta la discussione perciò ti chiedo gentilmente di riassumermi la questione, soprattutto quali sono gli obiettivi che ti portano a tali richieste così posso fare anche io un tentativo. Se vuoi un monitor in grado di essere alimentato con una USB tipo C 3.1, purtroppo è come dice Schrödinger.
Ti faccio delle domande in elenco col solo ed unico scopo di semplificare:
1) A quale distanza dal monitor devi lavorare?
2) Hai esigenza di avere una diagonale ed una risoluzione maggiori per poter lavorare sui dettagli? (Fotografia, editing video)
3) Hai già valutato l'acquisto di un portatile con diagonale da 17"?
4) Volendo considerare vera la possibilità di alimentare qualunque tipo di monitor con ingresso USB tipo C 3.1, questo causerebbe un consumo rapidissimo della carica della batteria ed un altrettanto rapido deterioramento. La batteria dovrebbe riuscire ad erogare ulteriori ~25Watt nel caso di un monitor non professionale, con refresh non superiore ai 60Hz~75Hz, con risoluzione 1920*1080, con luminosità e tempi di risposta nella media dei monitor non professionali. Nel caso in cui tu volessi un monitor per lavorare, si parla invece di circa 60Watt. Ecco perché non si può fare.

Vuoi mobilità oppure vuoi soltanto riuscire a stare in uno spazio ristretto?

Grazie per la collaborazione.
Monitor "classico", da 24", mobilità zero, lo userei a casa.
Distanza ravvicinata, sto valutando l'acquisto proprio perchè disegnando con tavoletta grafica e notebook 15", la distanza dovuta alla presenza della tastiera mi pesa.
Il notebook l'ho preso proprio per questo scopo, ma purtroppo 15" sono pochi, soprattutto quando tutto il giorno sei di fronte a un 24"
Non mi sono dilungato ulteriormente perché, personalmente, ritengo che qualsiasi soluzione si possa trovare, con le tecnologie attualmente in commercio e per il tuo utilizzo, non ne valga assolutamente la pena, come già spiegato bene da Schrödinger.
Rivaluterei piuttosto le tue esigenze, considerando utilizzo, spazi e altro, rispetto che la valutazione di un nuovo monitor.
la mia richiesta di aiuto era anche nell'ottica della migliore soluzione possibile
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Budget massimo?
tieni conto che in ufficio, per lavoro, ho un iiyama 24"
A casa parliamo di Hobby :cry: , quindi direi un 24", leggero e che si presti all'utilizzo della grafica.
Dammi tu un'idea di un buon qualità-prezzo per scopo esposto
@Schrödinger la mini-tastiera se la prendo BT, ci possono essere conflitti se uso anche tavoletta grafica e mouse in BT ?
 
Ultima modifica:

GiuseppeLaMarca

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
13 Marzo 2021
Messaggi
550
la mini-tastiera se la prendo BT, ci possono essere conflitti se uso anche tavoletta grafica e mouse in BT ?
Dipende dalla qualità del modulo Bluetooth del tuo portatile, ma suppongo che non dovrebbe avere problemi a gestire un paio di segnali. Mal che vada (e lo ritengo improbabile) ti pigli una penna bluetooth.
 

Kakolookyiam

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
27 Ottobre 2018
Messaggi
422
tieni conto che in ufficio, per lavoro, ho un iiyama 24"
A casa parliamo di Hobby :cry: , quindi direi un 24", leggero e che si presti all'utilizzo della grafica.
Dammi tu un'idea di un buon qualità-prezzo per scopo esposto
@Schrödinger la mini-tastiera se la prendo BT, ci possono essere conflitti se uso anche tavoletta grafica e mouse in BT ?
Tendenzialmente su questa fascia non si possono dare consigli sicuri, è poco recensita e ormai puntata troppo da chi cerca eccessivamente il risparmio; ormai con certi QHD come il BenQ PD2700Q, che si trovano sul warehouse a poco più di 200€ talvolta, le aziende puntano sempre meno su questi prodotti.
Per quello che è la mia esperienza, utenti che hanno comprato un monitor come l'LG 24ML600S si sono trovati bene :)
 

Schrödinger

Admin
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
364
tieni conto che in ufficio, per lavoro, ho un iiyama 24"
A casa parliamo di Hobby :cry: , quindi direi un 24", leggero e che si presti all'utilizzo della grafica.
Dammi tu un'idea di un buon qualità-prezzo per scopo esposto
@Schrödinger la mini-tastiera se la prendo BT, ci possono essere conflitti se uso anche tavoletta grafica e mouse in BT ?
no, nessun conflitto
 

Schrödinger

Admin
Staff
Iscritto dal:
23 Dicembre 2017
Messaggi
364
Tendenzialmente su questa fascia non si possono dare consigli sicuri, è poco recensita e ormai puntata troppo da chi cerca eccessivamente il risparmio.
Per quello che è la mia esperienza, utenti che hanno comprato un monitor come l'LG 24ML600S si sono trovati bene :)
Confermo l'LG, ottimo.
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Tendenzialmente su questa fascia non si possono dare consigli sicuri, è poco recensita e ormai puntata troppo da chi cerca eccessivamente il risparmio; ormai con certi QHD come il BenQ PD2700Q, che si trovano sul warehouse a poco più di 200€ talvolta, le aziende puntano sempre meno su questi prodotti.
Per quello che è la mia esperienza, utenti che hanno comprato un monitor come l'LG 24ML600S si sono trovati bene :)
in quale fascia mi hai collocato?
Confermo, infatti lo posseggo io stesso come secondo monitor. Veramente buoni per il prezzo proposto, intorno ai ~130€ i giù di lì.
🙂
lo possiedo anche io uno in ufficio, proprio consigliato da voi, secondo me, il mio iiyama è più fedele nei colori.
Il sostegno però ad "U" è ingombrante
1638299571463.png
1638299627822.png
 
Ultima modifica:

GiuseppeLaMarca

Moderatore
Staff
Iscritto dal:
13 Marzo 2021
Messaggi
550
in quale fascia mi hai collocato?
Nella fascia 100€~150€

il mio iiyama è più fedele nei colori.
Per la bontà della resa cromatica l'occhio umano non è uno strumento affidabile né sufficiente sensibile. È necessario possedere un buon colorimetro.

Il sostegno però ad "U" è ingombrante
Meno di quanto pensi. Su Amazon non c'è nuovo, magari puoi vedere su ePrice o su Monclick. 😊🙂
 

mapero

Utente attivo
Iscritto dal:
15 Marzo 2021
Messaggi
607
Nella fascia 100€~150€


Per la bontà della resa cromatica l'occhio umano non è uno strumento affidabile né sufficiente sensibile. È necessario possedere un buon colorimetro.


Meno di quanto pensi. Su Amazon non c'è nuovo, magari puoi vedere su ePrice o su Monclick. 😊🙂
dovevo prendere il notebook con schermo girevole, così mettevo la tastiera dall'altra parte :cautious:
A questo punto la tastiera la prendo con il pad integrato, così la uso anche per navigare nella fire stick e altro.
Logitech è l'unica che mette il pad a destra ? Mi farebbe comodo così, perchè non dovrei allungare troppo la mano per arrivare alla barra spaziatrice che uso molto con la tavoletta.
Nessun modello BT, supporta anche la connessione usb, dalle dimensioni contenute ?
 
Top